PROPOSTA DI RISOLUZIONE
PDF 151kWORD 47k
11.5.2017
PE605.560v01-00
 
B8-0442/2017

presentata a norma dell'articolo 133 del regolamento


sulla raccomandazione relativa al codice del lavoro e il salario minimo


Sophie Montel

Proposta di risoluzione del Parlamento europeo sulla raccomandazione relativa al codice del lavoro e al salario minimo  
B8-0442/2017

Il Parlamento europeo,

–  visto l'articolo 133 del suo regolamento,

A.  considerando che ogni anno gli orientamenti di massima delle politiche economiche elaborati dalla Commissione formulano raccomandazioni che stabiliscono la procedura da seguire e orientano le riforme che gli Stati membri devono attuare in campo economico e sociale;

B.  considerando che nel quadro del semestre europeo 2017 la Commissione ha pubblicato, il 22 febbraio 2017, una relazione che valuta l'economia francese e formula commenti sulla presa in considerazione delle raccomandazioni formulate nel 2016 per il periodo 2016/2017;

C.  considerando che la relazione rileva progressi sostanziali per quanto riguarda la raccomandazione 2, che mira in particolare a ridurre il costo del lavoro, a rendere più flessibile il diritto del lavoro e a limitare l'aumento del salario minimo;

D.  considerando tuttavia che la Francia ha già fatto molto per ridurre il costo del lavoro, ma con scarso successo;

1.  chiede che siano prese in considerazione altre piste economiche, come un aumento del salario minimo superiore al tasso di inflazione;

2.  chiede che si rinunci a rendere ancora più flessibile il codice del lavoro o la limitazione dei salari, visti i loro effetti devastanti sull'economia francese e sul tenore di vita dei lavoratori dipendenti francesi.

Avvertenza legale - Informativa sulla privacy