PROPOSTA DI RISOLUZIONE
PDF 151kWORD 47k
12.12.2017
PE614.334v01-00
 
B8-0705/2018

presentata a norma dell'articolo 133 del regolamento


sulla ricollocazione dei migranti


Nicola Caputo

Proposta di risoluzione del Parlamento europeo sulla ricollocazione dei migranti  
B8‑0705/2018

Il Parlamento europeo,

–  visto l'articolo 133 del suo regolamento,

A.  considerando che sulla ricollocazione dei migranti resta un'indisponibilità inaccettabile di alcuni Stati membri;

B.  considerando in particolare le resistenze dei paesi del gruppo di Visegrad, che rifiutano la decisione, che pure è stata presa, di obbligatorietà delle quote;

C.  considerando che le regole europee sulla ricollocazione dei migranti non sono un optional;

D.  considerando il testo di modifica al Regolamento di Dublino;

1.  ritiene che le chiusure e i muri siano sbagliati e che la ricollocazione di quote obbligatorie sia il minimo indispensabile per tutti gli Stati membri;

2.  chiede al Consiglio di ricorrere a un voto di maggioranza al fine di sbloccare l'incresciosa situazione di stallo.

Ultimo aggiornamento: 9 gennaio 2018Avvertenza legale - Informativa sulla privacy