PROPOSTA DI RISOLUZIONE
PDF 151kWORD 47k
18.1.2018
PE614.364v01-00
 
B8-0062/2018

presentata a norma dell'articolo 133 del regolamento


sulla "strategia contro la delinquenza giovanile"


Nicola Caputo

Proposta di risoluzione del Parlamento europeo sulla "strategia contro la delinquenza giovanile"  
B8‑0062/2018

Il Parlamento europeo,

–  visto l'articolo 133 del suo regolamento,

A.  considerando che la delinquenza giovanile interessa una parte della popolazione particolarmente vulnerabile ed espone molto presto i giovani al rischio di esclusione sociale;

B.  considerando che gli ultimi dati disponibili forniti dall'UNODC per il triennio 2009-2011 evidenziano un andamento preoccupante del tasso di delinquenza giovanile;

1.  ritiene che, per combattere in modo efficace la delinquenza giovanile, sia necessario prevedere una strategia integrata a livello nazionale ed europeo, che combini misure di prevenzione, provvedimenti giudiziari ed extragiudiziari e misure di inclusione sociale per tutti i giovani;

2.  ritiene che, per risolvere con efficacia il problema della delinquenza giovanile, sia necessario porre in atto una politica valida in ambito scolastico, sociale, familiare ed educativo che contribuisca alla trasmissione dei valori sociali e civici;

3.  chiede alla Commissione europea di:

presentare un programma quadro integrato dell'Unione, fondato sulle migliori prassi nazionali, che preveda misure preventive a livello dell'UE;

definire criteri specifici, destinati a tutti gli Stati membri, concernenti l'elaborazione di statistiche nazionali, al fine di garantire che queste ultime siano comparabili e pertanto utilizzabili durante la pianificazione delle misure da adottare a livello europeo.

Ultimo aggiornamento: 8 giugno 2018Note legali - Informativa sulla privacy