Torna al portale Europarl

Choisissez la langue de votre document :

 Indice 
 Testo integrale 
Discussioni
Martedì 22 febbraio 2005 - Strasburgo Edizione GU

Introduzione di sanzioni per casi di inquinamento
MPphoto
 
 

  Attard-Montalto (PSE).(EN) Signor Presidente, intervengo per una questione di procedura. Il Commissario ha indebitamente citato in modo errato le mie parole. Il mio pensiero era chiaro: non ho parlato affatto di scarichi, né intenzionali né causati da negligenza, nei porti o nelle acque territoriali, e il Commissario lo sa benissimo; nondimeno, nella sua citazione mi ha fatto dire che la discriminazione che si creerebbe tra le navi di paesi terzi e le navi degli Stati membri dell’Unione riguarderebbe gli scarichi nelle acque territoriali.

Ho invece chiesto, e non ho ancora ricevuto una risposta, se in riferimento agli scarichi compiuti al di fuori delle acque territoriali ci sia una discriminazione tra le navi battenti bandiera dei paesi europei e quelle battenti bandiera di paesi terzi. Mi piacerebbe che il Commissario rispondesse a questa domanda, non a una domanda che non ho posto.

 
Note legali - Informativa sulla privacy