Indice 
 Precedente 
 Seguente 
 Testo integrale 
Procedura : 2005/2224(INI)
Ciclo di vita in Aula
Ciclo del documento : A6-0042/2006

Testi presentati :

A6-0042/2006

Discussioni :

PV 22/03/2006 - 17
CRE 22/03/2006 - 17

Votazioni :

PV 23/03/2006 - 11.13
CRE 23/03/2006 - 11.13
Dichiarazioni di voto

Testi approvati :

P6_TA(2006)0114

Discussioni
Giovedì 23 marzo 2006 - Bruxelles Edizione GU

11.13. Partiti politici europei (votazione)
PV
  

– Prima della votazione

 
  
MPphoto
 
 

  Jo Leinen (PSE), relatore. – (DE) Signor Presidente, onorevoli deputati, l’Assemblea ha impresso forte slancio allo sviluppo dei partiti politici europei. Adesso ci sono 10 famiglie di partiti politici a dimostrazione della varietà della nostra cultura politica. La relazione inaugura una nuova fase che semplifica il lavoro di questi partiti.

I partiti europei sono parte necessaria della democrazia europea e ci auguriamo soprattutto che nominino la rosa dei candidati alla carica di Presidente della Commissione prima delle prossime elezioni europee in modo che i cittadini possano scegliere tra personalità e programmi e possano partecipare alla scelta del tipo di Europa che vogliono.

(Applausi)

Vorrei ringraziare i presidenti e i segretari generali dei partiti per le importanti indicazioni fornitemi. Questa linea di bilancio è una delle poche per cui è direttamente responsabile il Parlamento, desidero pertanto ringraziare l’Ufficio di presidenza e l’amministrazione del Parlamento per la davvero ottima gestione della delicata linea di bilancio relativa ai partiti europei. Invito l’Assemblea ad approvare la relazione.

(Applausi a sinistra)

 
  
  

– Dopo la votazione sull’intera proposta di risoluzione

 
  
MPphoto
 
 

  Christopher Heaton-Harris (PPE-DE).(EN) Signor Presidente, potrebbe dirci se qualche deputato al Parlamento ha fatto una dichiarazione sui propri interessi finanziari prima di votare la precedente relazione?

 
  
MPphoto
 
 

  Presidente. – A quanto mi consta, nessun deputato ha fatto alcuna dichiarazione.

Vi ricordo il Regolamento: abbiamo un apposito registro in cui dichiarare una volta per tutte qualsiasi interesse finanziario, il che evita di dover dichiarare eventuali interessi finanziari a ogni dibattito. Compilate dunque il registro in modo adeguato, se non volete che sorgano discussioni.

 
Note legali - Informativa sulla privacy