Indice 
 Precedente 
 Seguente 
 Testo integrale 
Procedura : 2008/2575(RSP)
Ciclo di vita in Aula
Ciclo dei documenti :

Testi presentati :

RC-B6-0244/2008

Discussioni :

PV 21/05/2008 - 10
CRE 21/05/2008 - 10

Votazioni :

PV 22/05/2008 - 9.7
CRE 22/05/2008 - 9.7

Testi approvati :

P6_TA(2008)0231

Discussioni
Giovedì 22 maggio 2008 - Strasburgo Edizione GU

9.7. Tragica situazione in Birmania (votazione)
PV
  

– Prima della votazione

 
  
MPphoto
 
 

  Ignasi Guardans Cambó (ALDE). - (EN) Signor Presidente, non sono responsabile della presente relazione, ma vorrei che i colleghi che hanno trattato la questione osservassero che oggi stiamo votando su due relazioni, una sulla Cina e l’altra sulla Birmania, che riguardano una catastrofe e le diverse reazioni ad essa. La relazione sulla Cina inizia con una frase che afferma che il Parlamento “esprime le sue sincere condoglianze e la sua solidarietà al popolo cinese e alle numerose vittime; esprime il suo dolore a tutti coloro che stanno soffrendo le conseguenze della catastrofe”, ma nella relazione sulla Birmania vi sono solo considerazioni politiche.

(Il Presidente interrompe l’oratore.)

 
  
MPphoto
 
 

  Presidente. – Onorevole Guardans Cambó, lei sa quanto io la consideri e la rispetti, ma devo seguire la procedura. Mi dispiace, ma non posso riaprire il dibattito su un’analisi comparativa delle due risoluzioni. Lei lo comprende.

 
  
MPphoto
 
 

  Ignasi Guardans Cambó (ALDE).(FR) Propongo un emendamento orale che dovrebbe essere accettato dall’Assemblea e che consiste nell’esprimere le condoglianze per il popolo negli stessi termini, utilizzando esattamente lo stesso testo che riguarda la Cina. Ecco l’emendamento orale: le condoglianze per il popolo.

(Applausi)

 
  
MPphoto
 
 

  Presidente. – Ecco cosa propongo, dato che lei ha preso la parola prima che arrivassimo al punto interessato: se ho ben compreso, lei vorrebbe inserire questa osservazione prima del paragrafo 4. Può precisare il punto esatto?

 
  
MPphoto
 
 

  Ignasi Guardans Cambó (ALDE).(FR) L’emendamento orale sarebbe esattamente il primo punto, redatto come segue:

(EN) “Esprime le sue sincere condoglianze e la sua solidarietà al popolo birmano e alle numerose vittime; esprime il suo dolore a tutti coloro che stanno soffrendo le conseguenze della catastrofe;”.

(Applausi)

 
  
  

(L’emendamento orale è accolto)

– Prima della votazione sul paragrafo 10

 
  
MPphoto
 
 

  Hartmut Nassauer (PPE-DE). - (DE) Signor Presidente, nel nostro elenco di votazione non vi sono emendamenti sulla risoluzione sulla Birmania. L’unico voto riguarda sulla risoluzione nella sua interezza.

 
  
MPphoto
 
 

  Presidente. – Non si tratta di un emendamento, ma di un voto separato, richiesto dal gruppo ALDE.

 
Note legali - Informativa sulla privacy