Indice 
 Precedente 
 Seguente 
 Testo integrale 
Ciclo di vita in Aula
Ciclo dei documenti :

Testi presentati :

RC-B6-0338/2008

Discussioni :

PV 09/07/2008 - 11
CRE 09/07/2008 - 11

Votazioni :

PV 10/07/2008 - 5.5
CRE 10/07/2008 - 5.5

Testi approvati :


Resoconto integrale delle discussioni
Giovedì 10 luglio 2008 - Strasburgo Edizione GU

5.5. Situazione in Cina dopo il terremoto e prima delle Olimpiadi (votazione)
PV
  

– Prima della votazione sull’emendamento n. 7

 
  
MPphoto
 
 

  Vytautas Landsbergis (PPE-DE). - (EN) Signora Presidente, il mio emendamento orale si riferisce al paragrafo 8, che invita le autorità cinesi a porre fine a ogni discriminazione a danno di diversi gruppi. La mia proposta è di inserire, dopo “sindacalisti”, le parole “i membri del Falun Gong”. Si tratta di persone che fanno parte di un tipo particolare di movimento spirituale, ma vengono trattate come dissidenti e perseguitate dalle autorità comuniste.

 
  
  

(L’emendamento orale è accolto)

– Dopo la votazione

 
  
MPphoto
 
 

  Reinhard Rack (PPE-DE).(DE) Signora Presidente, abbiamo un numero abbastanza elevato di votazioni importanti oggi. Tentuto conto di ciò, non è davvero necessario che l’onorevole Cohn-Bendit fornisca un flusso continuo di osservazioni e conversazioni per accompagnare la votazione; distrae.

 
  
MPphoto
 
 

  José Ribeiro e Castro (PPE-DE). - (EN) Signora Presidente, vorrei richiamare l’attenzione sul fatto che abbiamo appena respinto un emendamento che chiede la liberazione di qualcuno che è stato nominato per il Premio Sakharov. La prossima volta che assegniamo questo premio, a dicembre, sarebbe meglio che consegnassimo una serie di catene così possono andare dritti in galera!

(Vivi applausi)

 
Note legali - Informativa sulla privacy