Indice 
 Precedente 
 Seguente 
 Testo integrale 
Procedura : 2010/0802(COD)
Ciclo di vita in Aula
Ciclo del documento : A7-0354/2010

Testi presentati :

A7-0354/2010

Discussioni :

PV 14/12/2010 - 6
CRE 14/12/2010 - 6

Votazioni :

PV 14/12/2010 - 9.19
CRE 14/12/2010 - 9.19
Dichiarazioni di voto
Dichiarazioni di voto

Testi approvati :

P7_TA(2010)0470

Discussioni
Martedì 14 dicembre 2010 - Strasburgo Edizione GU

9.19. Ordine di protezione europeo (A7-0354/2010, Teresa Jiménez-Becerril Barrio) (votazione)
PV
 

Prima della votazione sulla proposta modificata:

 
  
MPphoto
 

  Teresa Jiménez-Becerril Barrio, relatore.(ES) Signor Presidente, ho chiesto la parola per rammentarvi dell’importanza della votazione odierna per inviare al Consiglio un messaggio chiaro, rivolto ai paesi che non si sono ancora dotati della sicurezza in questo campo. Ritengo che oggi abbiamo la possibilità di difendere le vittime e garantire che possano vivere senza timore e in libertà. È molto importante non solo per le donne, ma anche per gli uomini, i bambini, le vittime del terrorismo, le vittime della criminalità organizzata, le vittime della tratta delle donne e le vittime in generale.

 
  
MPphoto
 

  Carmen Romero López, relatore.(ES) Signor Presidente, siamo due relatori. Vorrei solo rammentare ai ministri liberali dell’Unione europea che al momento è anche molto importante che la relazione venga avallata per difendere i diritti fondamentali delle donne. È tutto nelle mani di un ministro liberale, ma anche degli altri governi che finora non hanno sottoscritto il documento. Vedremo se adesso appoggeranno quest’iniziativa.

 
Note legali - Informativa sulla privacy