Torna al portale Europarl

Choisissez la langue de votre document :

  • bg - български
  • es - español
  • cs - čeština
  • da - dansk
  • de - Deutsch
  • et - eesti keel
  • el - ελληνικά
  • en - English
  • fr - français
  • ga - Gaeilge
  • hr - hrvatski
  • it - italiano (selezionato)
  • lv - latviešu valoda
  • lt - lietuvių kalba
  • hu - magyar
  • mt - Malti
  • nl - Nederlands
  • pl - polski
  • pt - português
  • ro - română
  • sk - slovenčina
  • sl - slovenščina
  • fi - suomi
  • sv - svenska
 Indice 
 Testo integrale 
Discussioni
Mercoledì 14 ottobre 2015 - Bruxelles Edizione rivista

Mobilitazione dello strumento di flessibilità per misure di bilancio immediate nel quadro dell'agenda europea sulla migrazione (A8-0290/2015 - Eider Gardiazabal Rubial)
MPphoto
 
 

  Lorenzo Fontana (ENF), per iscritto. ‒ Si chiede di approvare la mobilitazione dello strumento di flessibilità con stanziamenti di pagamento corrispondenti per l'esercizio 2015 ad un importo di 66,1 milioni, a 52,9 milioni nel 2016 e a 13,2 milioni nel 2017 per finanziare alcune misure nel settore della migrazione. Come tutti sanno, siamo fermamente contrari a questa politica di immigrazione che consideriamo dannosa e scellerata ma, nello specifico, questi aumenti di bilancio, prevedendo anche maggiori aiuti in loco, soprattutto ai confini con la Siria, riceveranno il nostro voto favorevole.

 
Avvertenza legale - Informativa sulla privacy