Torna al portale Europarl

Choisissez la langue de votre document :

  • bg - български
  • es - español
  • cs - čeština
  • da - dansk
  • de - Deutsch
  • et - eesti keel
  • el - ελληνικά
  • en - English
  • fr - français
  • ga - Gaeilge
  • hr - hrvatski
  • it - italiano (selezionato)
  • lv - latviešu valoda
  • lt - lietuvių kalba
  • hu - magyar
  • mt - Malti
  • nl - Nederlands
  • pl - polski
  • pt - português
  • ro - română
  • sk - slovenčina
  • sl - slovenščina
  • fi - suomi
  • sv - svenska
 Indice 
 Testo integrale 
Discussioni
Martedì 19 gennaio 2016 - Strasburgo Edizione rivista

Fattori esterni che rappresentano ostacoli all'imprenditoria femminile europea (A8-0369/2015 - Barbara Matera)
MPphoto
 
 

  Gianluca Buonanno (ENF), per iscritto. ‒ La relazione non presenta alcun problema e non cade nella solita retorica donna-uomo, privilegiare o discriminare le donne a seconda dell'orientamento sessuale, immigrate o meno, ecc. La relazione incoraggia gli Stati membri a riconoscere il valore dell'imprenditorialità femminile per le loro economie e invita gli Stati membri a presentare strategie concrete per sfruttare appieno il potenziale delle donne in quanto imprenditrici. Accoglie con favore la creazione delle varie reti europee di imprenditrici e sollecita gli enti per le pari opportunità degli Stati membri a sensibilizzare i finanziatori riguardo all'obbligo di garantire la parità di trattamento e a studiare la possibilità di introdurre la parità di genere nei mandati di investimento. Incoraggia gli Stati membri a promuovere una cultura imprenditoriale nei programmi di istruzione e formazione e sottolinea l'importanza di prevedere corsi sulla finanza, l'imprenditoria e lo sviluppo di nuove imprese nell'istruzione secondaria, specialmente nei corsi più frequentati dalle ragazze, come l'assistenza sanitaria e altri servizi; invita inoltre le scuole e le università a incoraggiare le ragazze e le donne a studiare materie che aprano possibilità di carriera nella finanza e nei settori a forte crescita, come le tecnologie, comprese le tecnologie verdi. Voto positivo.

 
Avvertenza legale - Informativa sulla privacy