Torna al portale Europarl

Choisissez la langue de votre document :

  • bg - български
  • es - español
  • cs - čeština
  • da - dansk
  • de - Deutsch
  • et - eesti keel
  • el - ελληνικά
  • en - English
  • fr - français
  • ga - Gaeilge
  • hr - hrvatski
  • it - italiano (selezionato)
  • lv - latviešu valoda
  • lt - lietuvių kalba
  • hu - magyar
  • mt - Malti
  • nl - Nederlands
  • pl - polski
  • pt - português
  • ro - română
  • sk - slovenčina
  • sl - slovenščina
  • fi - suomi
  • sv - svenska
 Indice 
 Testo integrale 
Discussioni
Martedì 8 marzo 2016 - Strasburgo Edizione rivista

Regime di aiuti per la distribuzione di ortofrutticoli, banane e latte negli istituti scolastici (A8-0006/2016 - Marc Tarabella)
MPphoto
 
 

  Enrico Gasbarra (S&D), per iscritto. – Frutta, latte e verdure per una rieducazione alimentare dei più piccoli. L'Europa investa nella salute dei bambini attivandosi con programmi economici e campagne di informazione e promozione di cibi freschi e sani, favorendo una nuova formazione sull'alimentazione infantile.

Queste le priorità evidenziate nella relazione sul regolamento che i colleghi Tarabella e De Castro hanno portato al voto del Parlamento e che io appoggio fortemente.

Migliorare l'educazione alimentare significa combattere il sempre più diffuso fenomeno dell'obesità infantile e delle malattie ad essa collegata, quindi impegnarci per il benessere, la salute ed il futuro dei nostri figli.

 
Note legali - Informativa sulla privacy