Torna al portale Europarl

Choisissez la langue de votre document :

  • bg - български
  • es - español
  • cs - čeština
  • da - dansk
  • de - Deutsch
  • et - eesti keel
  • el - ελληνικά
  • en - English
  • fr - français
  • ga - Gaeilge
  • hr - hrvatski
  • it - italiano (selezionato)
  • lv - latviešu valoda
  • lt - lietuvių kalba
  • hu - magyar
  • mt - Malti
  • nl - Nederlands
  • pl - polski
  • pt - português
  • ro - română
  • sk - slovenčina
  • sl - slovenščina
  • fi - suomi
  • sv - svenska
 Indice 
 Testo integrale 
Discussioni
Giovedì 6 ottobre 2016 - Strasburgo Edizione rivista

Relazione annuale 2014 sul controllo dell'applicazione del diritto dell'Unione europea (A8-0262/2016 - Heidi Hautala)
MPphoto
 
 

  Enrico Gasbarra (S&D), per iscritto. ‒ Dopo il voto in commissione JURI, adottiamo anche in plenaria una relazione che fa un punto importante sull'applicazione del diritto dell'Unione europea. Apprezzo il lavoro della collega Hautala, che mette in particolare evidenza i casi di infrazioni per la mancata trasposizione di direttive e normative UE nei settori dell'ambiente, dei trasporti e del mercato interno, che toccano temi cruciali per la vita di tanti nostri cittadini. Trovo utile che la relazione sottolinei anche la difficoltà del Parlamento ad essere informato sulle diverse infrazioni e domandi di rivedere in profondità il diritto di accesso a tutti i vari casi, è un punto cruciale di trasparenza e democrazia.

 
Note legali - Informativa sulla privacy