Torna al portale Europarl

Choisissez la langue de votre document :

  • bg - български
  • es - español
  • cs - čeština
  • da - dansk
  • de - Deutsch
  • et - eesti keel
  • el - ελληνικά
  • en - English
  • fr - français
  • ga - Gaeilge
  • hr - hrvatski
  • it - italiano (selezionato)
  • lv - latviešu valoda
  • lt - lietuvių kalba
  • hu - magyar
  • mt - Malti
  • nl - Nederlands
  • pl - polski
  • pt - português
  • ro - română
  • sk - slovenčina
  • sl - slovenščina
  • fi - suomi
  • sv - svenska
 Indice 
 Testo integrale 
Discussioni
Mercoledì 26 ottobre 2016 - Strasburgo Edizione rivista

Semestre europeo per il coordinamento delle politiche economiche: attuazione delle priorità per il 2016 (A8-0309/2016 - Alfred Sant)
MPphoto
 
 

  Enrico Gasbarra (S&D), per iscritto. ‒ Mi congratulo con il collega Sant per la redazione di questa importante relazione, che si concentra su un aspetto rilevante della cosiddetta procedura del semestre europeo, ovvero quella dell'implementazione. Ci tengo a sottolineare come lo scorso anno il gruppo S&D votò contro una relazione simile, curata allora da un altro relatore, poiché considerato troppo orientata alle misure di austerity, quest'anno il nostro relatore ha invece introdotto numerose previsioni che mirano a inquadrare le riforme strutturale sull'obiettivo della crescita, dell'occupazione e dell'equità sociale, lo reputo un passo avanti molto significativo.

 
Note legali - Informativa sulla privacy