Torna al portale Europarl

Choisissez la langue de votre document :

  • bg - български
  • es - español
  • cs - čeština
  • da - dansk
  • de - Deutsch
  • et - eesti keel
  • el - ελληνικά
  • en - English
  • fr - français
  • ga - Gaeilge
  • hr - hrvatski
  • it - italiano (selezionato)
  • lv - latviešu valoda
  • lt - lietuvių kalba
  • hu - magyar
  • mt - Malti
  • nl - Nederlands
  • pl - polski
  • pt - português
  • ro - română
  • sk - slovenčina
  • sl - slovenščina
  • fi - suomi
  • sv - svenska
 Indice 
 Testo integrale 
Discussioni
Martedì 22 novembre 2016 - Strasburgo Edizione rivista

Accesso delle autorità fiscali alle informazioni in materia di antiriciclaggio (A8-0326/2016 - Emmanuel Maurel)
MPphoto
 
 

  Enrico Gasbarra (S&D), per iscritto. ‒ Sono a favore delle modifiche legislative introdotte a questo importante testo, che ho avuto modo di seguire in prima persona presso la commissione affari giuridici. Questa riforma permette anche alla autorità fiscali nazionali di avere accesso alle informazioni obbligatorie secondo le norme antiriciclaggio.

È un passo avanti rilevante visto che le capacità e competenze delle autorità fiscali cambiano molto da paese a paese: con le modifiche alla quarta direttiva anti-riciclaggio sarà possibile una migliore cooperazione tra autorità fiscali e una migliore identificazione dei movimenti a rischio di evasione, elusione e criminalità economica.

 
Note legali - Informativa sulla privacy