Torna al portale Europarl

Choisissez la langue de votre document :

  • bg - български
  • es - español
  • cs - čeština
  • da - dansk
  • de - Deutsch
  • et - eesti keel
  • el - ελληνικά
  • en - English
  • fr - français
  • ga - Gaeilge
  • hr - hrvatski
  • it - italiano (selezionato)
  • lv - latviešu valoda
  • lt - lietuvių kalba
  • hu - magyar
  • mt - Malti
  • nl - Nederlands
  • pl - polski
  • pt - português
  • ro - română
  • sk - slovenčina
  • sl - slovenščina
  • fi - suomi
  • sv - svenska
 Indice 
 Testo integrale 
Discussioni
XML 1k
Martedì 19 gennaio 2021 - Bruxelles Edizione rivista

Strategia globale dell'UE in materia di vaccinazioni contro la COVID-19 (discussione)
MPphoto
 

  Antoni Comín i Oliveres (NI). – Signor Presidente, onorevoli colleghi, la strategia dell'Unione per ottenere il vaccino contro la COVID-19 è un successo, ma ci sono anche alcune ombre importanti, e riconoscere il primo non dovrebbe impedirci di segnalare le seconde.

Era essenziale centralizzare attraverso la Commissione la negoziazione con l'industria farmaceutica al fine di impedire accordi discriminatori tra gli Stati membri, una strategia centralizzata che dovrebbe escludere ogni tentativo di accordo bilaterale.

Tuttavia l'ombra principale ha a che fare con i prezzi e con la trasparenza. I fondi SIE hanno contribuito ad accelerare incredibilmente il processo di ricerca e sviluppo di questi vaccini, certo, ma oltre l'accelerazione con questi fondi non stiamo anche assicurando l'industria del rischio della ricerca? Allora perché dovremmo pagare per la proprietà intellettuale di vaccini che non sono stati sviluppati senza rischio?

Oggi non possiamo nemmeno accedere pienamente ai contratti per conoscere il prezzo ufficiale dei vaccini e quindi non possiamo nemmeno aprire un dibattito su questo in quest'Aula.

Vogliamo un federalismo democratico che ha bisogno di trasparenza, dibattito pubblico ed accountability. Se invece ci muoviamo nella direzione del federalismo tecnocratico non andremo nel giusto cammino.

 
Ultimo aggiornamento: 11 maggio 2021Note legali - Informativa sulla privacy