Torna al portale Europarl

Choisissez la langue de votre document :

Interrogazioni parlamentari
PDF 25kWORD 41k
3 novembre 2009
E-5397/09
INTERROGAZIONE SCRITTA E-5397/09
di Michail Tremopoulos (Verts/ALE)
alla Commissione

 Oggetto: Tracciato della nuova autostrada E65 che attraversa due regioni importanti della rete Natura 2000
 Risposta scritta 

Sono stati avviati i lavori di costruzione della tratta sud della nuova autostrada E65, che attraversa la valle dello Spercheios e il fiume Spercheios stesso nella regione di Ftiotide. L’abbattimento degli alberi nella foresta situata lungo il fiume all'altezza di Alamana rappresenta uno dei primi effetti negativi di tali lavori; inoltre, andranno perduti numerosi terreni agricoli altamente produttivi.

La valle dello Spercheios e la regione del delta dello Spercheios fanno parte della rete Natura 2000 e sono classificate, rispettivamente, come «sito d'interesse comunitario» (GR2440002) e «zona di protezione speciale» (GR2440005). Queste due zone, che comprendono e alimentano superfici agricole fertili, costituiscono un ecosistema raro e una fonte di ricchezza.

Dato che in Grecia non è stata attuata alcuna politica più generale relativa al suolo, migliaia di ettari di terreno agricolo altamente produttivi vengono ceduti per essere destinati ad altri fini. Occorre sottolineare che, in tale paese, la conservazione e la protezione dei terreni agricoli altamente produttivi sono imposte dalla costituzione.

Consapevoli della necessità di tutelare il suolo e i terreni fertili per contrastare il cambiamento climatico, può la Commissione rispondere ai seguenti quesiti:

1. È stata informata la Commissione del fatto che l’amministrazione greca ha ignorato la valutazione dell’incidenza del progetto, nonostante fosse tenuta a effettuarla ai sensi dell’articolo 6 della direttiva 92/43/CEE(1), dato che il progetto riguarda due siti di interesse comunitario, uno dei quali è classificato come zona di protezione speciale (ZPS)? In caso affermativo, quali misure intende adottare al riguardo?
2. Sa la Commissione se l’amministrazione greca ha valutato altri tracciati per il progetto (la città di Lamia potrebbe, per esempio, essere aggirata da nord)?
3. Può la Commissione fare sapere se i lavori in questione sono compatibili con gli orientamenti e le norme europee relative alla gestione e all'eventuale degrado dei terreni agricoli altamente produttivi?

(1)GU L 206 del 22.7.1992, pag. 7.

Lingua originale dell'interrogazione: ELGU C 10 E del 14/01/2011
Note legali - Informativa sulla privacy