Torna al portale Europarl

Choisissez la langue de votre document :

  • bg - български
  • es - español
  • cs - čeština
  • da - dansk
  • de - Deutsch
  • et - eesti keel
  • el - ελληνικά
  • en - English
  • fr - français
  • ga - Gaeilge
  • hr - hrvatski
  • it - italiano (selezionato)
  • lv - latviešu valoda
  • lt - lietuvių kalba
  • hu - magyar
  • mt - Malti
  • nl - Nederlands
  • pl - polski
  • pt - português
  • ro - română
  • sk - slovenčina
  • sl - slovenščina
  • fi - suomi
  • sv - svenska
Interrogazioni parlamentari
PDF 7kWORD 24k
21 aprile 2015
E-006409-15
Interrogazione con richiesta di risposta scritta E-006409-15
alla Commissione
Articolo 130 del regolamento
Dennis de Jong (GUE/NGL) , Elly Schlein (S&D) , Benedek Jávor (Verts/ALE) , Ana Gomes (S&D) , Ignazio Corrao (EFDD)

 Oggetto:  Mancato equilibrio nella composizione della rete europea della scienza e della tecnologia sull'estrazione degli idrocarburi non convenzionali
 Risposta scritta 

Il quotidiano britannico The Guardian riporta che gruppi di ambientalisti si sono dissociati dalla rete europea della scienza e della tecnologia sull'estrazione degli idrocarburi non convenzionali, un gruppo di esperti in materia di idrocarburi non convenzionali incaricato di fornire alla Commissione, in vista delle future decisioni, informazioni sull'esplorazione di gas di scisto in Europa. Secondo gli ambientalisti, il gruppo di esperti è controllato dai rappresentanti dell'industria, che lo utilizzano come piattaforma per promuovere il fracking (fratturazione idraulica).(1)

Alla luce di tali asserzioni, si domanda alla Commissione quanto segue:
1. Come spiega che, dei 60 membri esterni della rete, oltre il 40 % rappresenta l'industria del fracking e solo il 10 % le organizzazioni della società civile? Ritiene che ciò consentirà un dibattito equilibrato sul fracking?
2. Come spiega il fatto di basarsi sulla consulenza di una rete non equilibrata per un tema altamente delicato come quello del fracking?
3. Perché ha ignorato le raccomandazioni del Mediatore europeo sui gruppi di esperti?

(1)http://www.theguardian.com/environment/2015/apr/15/green-groups-accuse-eu-shale-gas-panel-of-fracking-lobby-takeover

Lingua originale dell'interrogazione: EN 
Note legali - Informativa sulla privacy