• EN - English
  • IT - italiano
Interrogazione parlamentare - E-000737/2016Interrogazione parlamentare
E-000737/2016

Mancati e ritardati pagamenti ai tirocinanti di «Garanzia Giovani» della Regione Calabria

Interrogazione con richiesta di risposta scritta E-000737-16
alla Commissione
Articolo 130 del regolamento
Laura Ferrara (EFDD) , Laura Agea (EFDD) , Marco Valli (EFDD) , Isabella Adinolfi (EFDD) , Rosa D'Amato (EFDD)

In Calabria sono stati attivati circa 4 600 tirocini aderenti al programma «Garanzia Giovani». La Regione ha il ruolo di organismo intermedio del PON-YEI, ai sensi del comma 7 dell'articolo 123 del regolamento (UE) n. 1303/2013, e i pagamenti ai tirocinanti sono erogati dall'INPS, in base all'istruttoria svolta dai competenti uffici regionali. I pagamenti ai tirocinanti, molti dei quali hanno già terminato il tirocinio, non avvengono o si verificano inaccettabili ritardi nell’erogazione, creando ulteriori disagi a migliaia di giovani che vivono in territori dove si registrano tassi di disoccupazione giovanile tra i più alti d'Europa. La situazione descritta è comune a quella di altre regioni italiane.

Premesso che l'UE ha stabilito consistenti prefinanziamenti all'Italia per dare impulso al programma «Garanzia Giovani», può la Commissione: