Torna al portale Europarl

Choisissez la langue de votre document :

  • bg - български
  • es - español
  • cs - čeština
  • da - dansk
  • de - Deutsch
  • et - eesti keel
  • el - ελληνικά
  • en - English
  • fr - français
  • ga - Gaeilge
  • hr - hrvatski
  • it - italiano (selezionato)
  • lv - latviešu valoda
  • lt - lietuvių kalba
  • hu - magyar
  • mt - Malti
  • nl - Nederlands
  • pl - polski
  • pt - português
  • ro - română
  • sk - slovenčina
  • sl - slovenščina
  • fi - suomi
  • sv - svenska
Interrogazioni parlamentari
PDF 94kWORD 15k
5 luglio 2016
E-005478-16
Interrogazione con richiesta di risposta scritta E-005478-16
alla Commissione
Articolo 130 del regolamento
Enrico Gasbarra (S&D)

 Oggetto:  Schema europeo disoccupazione
 Risposta scritta 

Diversi paesi membri (tra cui l’Italia) e soggetti politici hanno da tempo avanzato la proposta di introdurre uno schema europeo di disoccupazione: ritiene la Commissione di voler sostenere la proposta, in particolare iniziando con l'identificazione delle fasce statistiche entro cui stabilire l'ammontare minimo per ogni Stato membro, in base al reddito nazionale lordo medio, e proporre rapidamente delle linee guida agli Stati membri?

Ritiene la Commissione opportuno predisporre fin da subito una consultazione e uno studio di impatto sulla proposta?

Note legali - Informativa sulla privacy