• EN - English
  • IT - italiano
Interrogazione parlamentare - E-000799/2017(ASW)Interrogazione parlamentare
E-000799/2017(ASW)

    Risposta della Vicepresidente Federica Mogherini a nome della Commissione

    La comunicazione congiunta del 25 gennaio 2017[1] prevede azioni operative per affrontare la situazione lungo la rotta del Mediterraneo centrale.

    Esse non includono una proposta di blocco navale davanti alle coste della Libia.

    La comunicazione propone le azioni elencate in appresso, con la gestione delle frontiere affrontata nell'ambito di un approccio globale. Tali azioni sono in linea con il diritto internazionale, in particolare con i diritti fondamentali e il principio di non respingimento, che vieta il rimpatrio forzato dei rifugiati o dei richiedenti asilo verso un paese in cui siano soggetti a rischio di persecuzione. Le azioni in questione sono le seguenti: