Torna al portale Europarl

Choisissez la langue de votre document :

  • bg - български
  • es - español
  • cs - čeština
  • da - dansk
  • de - Deutsch
  • et - eesti keel
  • el - ελληνικά
  • en - English
  • fr - français
  • ga - Gaeilge
  • hr - hrvatski
  • it - italiano (selezionato)
  • lv - latviešu valoda
  • lt - lietuvių kalba
  • hu - magyar
  • mt - Malti
  • nl - Nederlands
  • pl - polski
  • pt - português
  • ro - română
  • sk - slovenčina
  • sl - slovenščina
  • fi - suomi
  • sv - svenska
Interrogazioni parlamentari
PDF 5kWORD 22k
9 novembre 2017
E-005885/2017(ASW)
Risposta di Karmenu Vella a nome della Commissione
Riferimento dell'interrogazione: E-005885/2017

Spetta alle autorità italiane competenti valutare la situazione descritta dall'onorevole deputato e imporre le limitazioni eventualmente necessarie all'attività venatoria in considerazione di tutte le pressioni esercitate da fattori quali gli incendi o le condizioni meteorologiche sfavorevoli menzionati nell'interrogazione scritta. A tal fine, le valutazioni delle autorità tecniche e scientifiche competenti possono fornire una base per l'adozione di misure ad hoc.

La direttiva Uccelli(1) non prevede obblighi o limiti specifici in casi di questo genere; l'attività venatoria, tuttavia, deve sempre essere compatibile con la conservazione delle popolazioni di uccelli selvatici (principio della «saggia utilizzazione» di cui all'articolo 7, paragrafo 4).

Le specie di mammiferi cacciabili in Italia, ad eccezione di Rupicapra rupicapra e Lepus timidus, non rientrano nel campo di applicazione della direttiva «Habitat» e sono disciplinate dal diritto nazionale. Rupicapra rupicapra e Lepus timidus sono elencate nell'allegato V della direttiva «Habitat», il cui articolo 14 prevede che gli Stati membri adottino misure per garantire che le attività venatorie siano compatibili con il mantenimento di uno stato di conservazione soddisfacente.

(1)Direttiva 2009/147/CE concernente la conservazione degli uccelli selvatici (GU L 20 del 26.1.2010, pag. 7).

Avvertenza legale - Informativa sulla privacy