Torna al portale Europarl

Choisissez la langue de votre document :

  • bg - български
  • es - español
  • cs - čeština
  • da - dansk
  • de - Deutsch
  • et - eesti keel
  • el - ελληνικά
  • en - English
  • fr - français
  • ga - Gaeilge
  • hr - hrvatski
  • it - italiano (selezionato)
  • lv - latviešu valoda
  • lt - lietuvių kalba
  • hu - magyar
  • mt - Malti
  • nl - Nederlands
  • pl - polski
  • pt - português
  • ro - română
  • sk - slovenčina
  • sl - slovenščina
  • fi - suomi
  • sv - svenska
Interrogazioni parlamentari
PDF 7kWORD 19k
26 giugno 2018
E-003531-18
Interrogazione con richiesta di risposta scritta E-003531-18
alla Commissione
Articolo 130 del regolamento
Isabella De Monte (S&D) , Daniele Viotti (S&D) , Renata Briano (S&D) , Cécile Kashetu Kyenge (S&D) , Remo Sernagiotto (ECR) , David Borrelli (NI) , Silvia Costa (S&D) , Paolo De Castro (S&D) , Pina Picierno (S&D) , Lara Comi (PPE) , Elisabetta Gardini (PPE) , Stefano Maullu (PPE) , Damiano Zoffoli (S&D) , Massimo Paolucci (S&D) , Massimiliano Salini (PPE) , Mara Bizzotto (ENF) , Sergio Gaetano Cofferati (S&D) , Flavio Zanonato (S&D) , Elena Gentile (S&D)

 Oggetto:  Chiusura del Centro Stampa di Gorizia
 Risposta scritta 

Il Centro Stampa di Gorizia, di proprietà del Gruppo Gedi, che stampa alcuni quotidiani distribuiti in Friuli Venezia Giulia, tra i quali Il Piccolo e Il Messaggero Veneto, a inizio giugno 2018 ha annunciato la chiusura dell'impianto. Il Centro è stato costruito con fondi pubblici, statali ed europei, e verrà chiuso dopo soli 6 anni.

Il personale, se non interessato ad eventuali prepensionamenti, sarà trasferito nel centro stampa di proprietà del gruppo a Padova. Un dipendente poligrafico che lavorava nel Centro Stampa di Gorizia si è tolto la vita in seguito all'annuncio dell'azienda di tale spostamento.

I due giornali che venivano stampati nel Centro hanno indetto lo sciopero in seguito alla tragedia avvenuta, seguiti da altri giornali nazionali.

Qualsiasi intervento di ristrutturazione aziendale influisce profondamente non solo sulle condizioni di lavoro, ma sulla vita stessa delle persone e delle loro famiglie.

Si chiede:
1. è la Commissione europea a conoscenza dell'anticipata chiusura del Centro Stampa, costruito anche con fondi europei?
2. in caso affermativo, quali provvedimenti intende adottare per scongiurare la chiusura del Centro Stampa di Gorizia?
Ultimo aggiornamento: 16 luglio 2018Avvertenza legale - Informativa sulla privacy