Torna al portale Europarl

Choisissez la langue de votre document :

  • bg - български
  • es - español
  • cs - čeština
  • da - dansk
  • de - Deutsch
  • et - eesti keel
  • el - ελληνικά
  • en - English
  • fr - français
  • ga - Gaeilge
  • hr - hrvatski
  • it - italiano (selezionato)
  • lv - latviešu valoda
  • lt - lietuvių kalba
  • hu - magyar
  • mt - Malti
  • nl - Nederlands
  • pl - polski
  • pt - português
  • ro - română
  • sk - slovenčina
  • sl - slovenščina
  • fi - suomi
  • sv - svenska
Interrogazioni parlamentari
PDF 36kWORD 18k
29 gennaio 2019
E-000493-19
Interrogazione con richiesta di risposta scritta E-000493-19
alla Commissione
Articolo 130 del regolamento
Ignazio Corrao (EFDD)

 Oggetto:  Presenza di microplastiche nei vegetali a Catania
 Risposta scritta 

Una recente inchiesta giornalistica ha evidenziato i risultati di un'analisi chimica dell'Università di Catania, che mostra la presenza di sostanze tossiche (farmaci e veleni per animali) nei vegetali venduti nei mercati di Catania.

Inoltre, è stata registrata la presenza di microparticelle plastiche all'interno dei tessuti di tutti i vegetali analizzati, indipendentemente dalla provenienza e dai metodi di coltivazione. I ricercatori sostengono che la causa sia l'acqua contaminata che arriva fino ai vegetali tramite il terreno.

Le sostanze plastiche sono interferenti endocrini e possono cedere sostanze tossiche direttamente nel corpo umano, non hanno concentrazioni soglia e non ci sono limiti stabiliti, pur essendo potenzialmente cancerogeni e avendo forte impatto sulla fertilità e sulla salute del feto.

La contaminazione da microplastiche è stata determinata dal Dipartimento di igiene di Catania grazie a un innovativo brevetto che, per la prima volta a livello internazionale, analizza in scala di micron.

Può la Commissione far sapere:
1) Se è a conoscenza del caso in questione e di altri studi simili sulla presenza delle microplastiche negli ortaggi?
2) Quali strumenti normativi sono attualmente attivi per contrastare la presenza delle microplastiche negli ortaggi?
3) Come intende intervenire per tutelare la salute dei cittadini dai pericoli chimici rappresentati dalle microplastiche?
Ultimo aggiornamento: 5 marzo 2019Avvertenza legale - Informativa sulla privacy