• EN - English
  • IT - italiano
Interrogazione parlamentare - E-003246/2019Interrogazione parlamentare
E-003246/2019

Sostegno alle aziende agroalimentari europee

Interrogazione con richiesta di risposta scritta E-003246-19
alla Commissione
Articolo 138 del regolamento
Nicola Procaccini (ECR) , Carlo Fidanza (ECR) , Raffaele Fitto (ECR) , Pietro Fiocchi (ECR) , Raffaele Stancanelli (ECR)

A seguito delle recenti imposizioni da parte degli USA di nuovi dazi sulle importazioni europee, si è venuto a creare uno squilibrio nel mercato agroalimentare.

I dazi imposti dagli USA — e approvati dal WTO — come conseguenza degli aiuti dell'Unione europea alla società Airbus hanno causato l'inaugurazione di una guerra commerciale tra USA e Unione europea in cui a sopperire sarà il settore agroalimentare.

Sebbene i Paesi europei partecipanti al Consorzio d'impresa Airbus non rappresentino l'intera Unione, a farne le spese saranno anche gli Stati membri che non ne fanno parte. Si pensi, per esempio, all'Italia, il cui settore agroalimentare produce un fatturato che supera i 140 miliardi, come sottolineato dalle principali associazioni di categoria nazionali.

Tenuto conto della percezione che il mercato agroalimentare europeo, e in particolare quello italiano, sia sottoposto a un processo di svalutazione, si prega la Commissione europea rispondere ai seguenti quesiti:

Ultimo aggiornamento: 22 ottobre 2019
Note legali - Informativa sulla privacy