Torna al portale Europarl

Choisissez la langue de votre document :

Interrogazioni parlamentari
PDF 36kWORD 19k
22 novembre 2021
E-004413/2021(ASW)
Risposta di Virginijus Sinkevičius
a nome della Commissione europea
Riferimento dell'interrogazione: E-004413/2021

L'UE continua a impegnarsi a favore della protezione di tutti i cetacei, come le balene e i delfini. All'interno dell'UE, la cattura o l'uccisione di cetacei è vietata dalla direttiva Habitat(1), mentre la loro introduzione nell'Unione a fini prevalentemente commerciali è vietata dal regolamento dell'UE sul commercio delle specie selvatiche(2), che attua le disposizioni della Convenzione sul commercio internazionale delle specie di flora e di fauna selvatiche minacciate di estinzione (CITES).

Come affermato dalla Commissione nella risposta congiunta alle interrogazioni E‐004272/2021, E-004286/2021, E‐004297/2021, E-004388/2021, il diritto dell'UE non si applica alle Isole Fær Øer(3). Pertanto, i suddetti atti non si applicano a queste isole né alle attività ivi svolte.

Per quanto riguarda le misure internazionali, sebbene la Danimarca abbia aderito sia alla CITES che alla convenzione relativa alla conservazione della vita selvatica e dell'ambiente naturale in Europa, le Isole Fær Øer sono escluse dall'ambito di applicazione di entrambe. Inoltre la caccia ai piccoli cetacei non è attualmente disciplinata dalla Commissione baleniera internazionale (IWC) e le Isole Fær Øer non sono soggette alla convenzione sulle specie migratrici, che include il globicefalo e il lagenorinco dai fianchi bianchi nell'allegato II.

È improbabile che il quadro giuridico sopra descritto cambi nel breve-medio periodo, in quanto ciò richiederebbe la modifica dei trattati e delle convenzioni internazionali.

La Commissione ha già espresso alle autorità danesi le proprie preoccupazioni in merito alla caccia annuale nelle Isole Fær Øer. Continuerà inoltre a collaborare con gli Stati membri dell'UE a sostegno degli sforzi compiuti dalla Commissione baleniera internazionale per affrontare le minacce cui sono esposti i piccoli cetacei.

(1)Direttiva 92/43/CEE del Consiglio, del 21 maggio 1992, relativa alla conservazione degli habitat naturali e seminaturali e della flora e della fauna selvatiche (GU L 206 del 22.7.1992, pag. 7).
(2)Regolamento (CE) n. 338/97 del Consiglio, del 9 dicembre 1996, relativo alla protezione di specie della flora e della fauna selvatiche mediante il controllo del loro commercio (GU L 61 del 3.3.1997, pag. 1).
(3)A norma dell'articolo 355, paragrafo 5, lettera a) del trattato sul funzionamento dell'Unione europea.
Ultimo aggiornamento: 25 novembre 2021Note legali - Informativa sulla privacy