Torna al portale Europarl

Choisissez la langue de votre document :

  • bg - български
  • es - español
  • cs - čeština
  • da - dansk
  • de - Deutsch
  • et - eesti keel
  • el - ελληνικά
  • en - English
  • fr - français
  • ga - Gaeilge
  • hr - hrvatski
  • it - italiano (selezionato)
  • lv - latviešu valoda
  • lt - lietuvių kalba
  • hu - magyar
  • mt - Malti
  • nl - Nederlands
  • pl - polski
  • pt - português
  • ro - română
  • sk - slovenčina
  • sl - slovenščina
  • fi - suomi
  • sv - svenska
Interrogazioni parlamentari
PDF 42kWORD 10k
29 aprile 2022
E-001632/2022
Interrogazione con richiesta di risposta scritta  E-001632/2022
alla Commissione
Articolo 138 del regolamento
Eleonora Evi (Verts/ALE), Ignazio Corrao (Verts/ALE), Rosa D'Amato (Verts/ALE), Piernicola Pedicini (Verts/ALE)
 Oggetto: Applicazione delle procedure di VIA semplificata per il PNRR alla costruzione della base militare di Coltano (Pisa)

L’Italia progetta di realizzare una base militare nella zona di Coltano (Pisa), con la costruzione di diversi edifici, anche ad uso residenziale, e una pista di atterraggio per elicotteri.

La zona di costruzione è attigua all’area protetta del parco regionale di Migliarino-San Rossore-Massaciucoli, il cui ente parco ha fornito al proponente un parere ambientale che denuncia il forte impatto del progetto infrastrutturale.

Ciò nonostante, con decreto del Presidente del Consiglio dei ministri del 14 gennaio 2022(1), il progetto è stato incluso nell’ambito di applicazione della procedura di valutazione d’impatto ambientale (VIA) semplificata ex art. 44 del decreto legge c.d. “Semplificazioni"(2), come previsto dall’art. 52 comma 1-bis dello stesso.

Tali misure semplificate sono state introdotte per loro applicazione alle opere del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza, e precisamente a conseguimento del traguardo 52 della Missione 1 Componente 1. La Commissione ha già valutato positivamente il raggiungimento di tale traguardo e versato all’Italia il relativo pagamento.

Ciò premesso, ritiene la Commissione che il ricorso alla procedura di VIA semplificata per progetti di infrastruttura militare, come previsto dal DL Semplificazioni e come applicato al caso di Coltano, sia conforme ai requisiti del regolamento RRF(3), e in particolare al rispetto del principio ‘Non arrecare danno significativo’?

(1)https://www.gazzettaufficiale.it/do/gazzetta/serie_generale/0/pdfPaginato?dataPubblicazioneGazzetta=20220323&numeroGazzetta=69&tipoSerie=SG&tipoSupplemento=GU&numeroSupplemento=0&progressivo=0&edizione=0&elenco30giorni=true&numPagina=22
(2)Decreto-legge del 21 maggio 2001 n. 77, convertito in legge del 29 luglio 2021 n. 108
(3)Regolamento (UE) 2021/241
Ultimo aggiornamento: 10 maggio 2022Note legali - Informativa sulla privacy