Interrogazione parlamentare - O-0097/2010Interrogazione parlamentare
O-0097/2010

    Settore UE della fecola di patate dopo il 2012

    Interrogazione con richiesta di risposta orale O-0097/2010
    alla Commissione
    Articolo 115 del regolamento
    Esther de Lange, Albert Deß
    a nome del gruppo PPE
    Thijs Berman, Jo Leinen
    a nome del gruppo S&D

    Procedura : 2010/2781(RSP)
    Ciclo di vita in Aula
    Ciclo del documento :  
    O-0097/2010
    Testi presentati :
    O-0097/2010
    Votazioni :
    Testi approvati :

    Dal 2012 i pagamenti disaccoppiati andranno a sostituire l'attuale sistema di aiuti per il settore della fecola di patate. Le valutazioni di impatto suggeriscono che il settore può perdere fino al 40% del suo mercato attuale.

    1. Riconosce la Commissione che l'industria della fecola di patate può svolgere un ruolo importante in un’ economia verde e biologica grazie allo sviluppo di prodotti a base di amido?

    2. Quali misure intende adottare per garantire che l'UE mantenga un settore della fecola di patate che è in grado di svolgere un ruolo nella realizzazione degli obiettivi UE 2020, in particolare la promozione di un’ economia più efficiente nell’utilizzo delle risorse, più verde e più competitiva?

    3. Sta considerando l’attivazione di provvedimenti provvisori - entro gli attuali limiti di bilancio - per consentire al settore un atterraggio morbido strutturato dopo il 2012?

    4. Ha esaminato la possibilità di istituire un regime volontario di ristrutturazione, secondo cui gli operatori che volontariamente riducono la loro capacità di produzione, possono percepire l'aiuto alla ristrutturazione?

    Presentazione: 24.6.2010

    Notifica: 28.6.2010

    Scadenza: 5.7.2010