Procedura : 2012/2835(RSP)
Ciclo di vita in Aula
Ciclo del documento : O-000169/2012

Testi presentati :

O-000169/2012 (B7-0370/2012)

Discussioni :

PV 11/12/2012 - 16
CRE 11/12/2012 - 16

Votazioni :

Testi approvati :


Interrogazioni parlamentari
PDF 7kWORD 23k
12 ottobre 2012
O-000169/2012

Interrogazione con richiesta di risposta orale O-000169/2012

alla Commissione

Articolo 115 del regolamento

Klaus-Heiner Lehne

a nome della commissione giuridica


  Oggetto:  Mediazione in materia civile e commerciale

 Risposta in Aula 

Le commissioni del Parlamento con competenze nel settore della mediazione valutano positivamente la risposta della Commissione alle prove sempre più numerose che la direttiva 2008/52/CE del Parlamento europeo e del Consiglio del 21 maggio 2008 relativa ad alcuni aspetti della mediazione in materia civile e commerciale sembra ben lungi dal realizzare gli obiettivi dichiarati, ad esempio "facilitare l'accesso alla risoluzione alternativa delle controversie e promuovere la composizione amichevole delle medesime incoraggiando il ricorso alla mediazione e garantendo un'equilibrata relazione tra mediazione e procedimento giudiziario".

Infatti, come dimostrato da vari lavori accademici e studi, alcuni dei quali effettuati grazie a cofinanziamenti della Commissione, il numero dei casi mediati resta ridotto in proporzione ai casi contestati in tribunale. In alcuni paesi, la percentuale è inferiore allo 0,1%.

Inoltre, un recente studio presentato presso il Parlamento ha evidenziato che la mediazione, se utilizzata diffusamente, può comportare un notevole risparmio in termini di tempo e denaro, misurabile in maniera precisa.  In particolare, lo studio ha dimostrato che in media nell'UE la mediazione consentirebbe un risparmio di tempo e costi anche con un tasso di successo molto basso (circa il 25%).

Alla luce di quanto suesposto, può la Commissione rispondere a quanto segue:

Presentazione: 12.10.2012

Notifica: 16.10.2012

Scadenza: 23.10.2012

Lingua originale dell'interrogazione: EN
Note legali - Informativa sulla privacy