Procedura : 2015/3024(RSP)
Ciclo di vita in Aula
Ciclo del documento : O-000034/2016

Testi presentati :

O-000034/2016 (B8-0117/2016)

Discussioni :

PV 08/03/2016 - 15
CRE 08/03/2016 - 15

Votazioni :

Testi approvati :


Interrogazioni parlamentari
PDF 102kWORD 25k
25 febbraio 2016
O-000034/2016
Interrogazione con richiesta di risposta orale O-000034/2016
alla Commissione
Articolo 128 del regolamento
Thomas Händel, a nome della commissione per l'occupazione e gli affari sociali

 Oggetto: Che cos'è il rating "tripla A sociale"?
 Risposta in Aula 

Nel suo discorso al Parlamento dell'ottobre 2014, il Presidente della Commissione Jean-Claude Juncker aveva manifestato l'ambizione che l'UE raggiungesse un rating "tripla A sociale". La relazione dei "cinque presidenti" intitolata "Completare l'Unione economica e monetaria dell'Europa" raccomandava di concentrarsi sull'occupazione e sui risultati in ambito sociale, pur riconoscendo che non esiste un modello adatto a tutti. Il Consiglio "Occupazione, politica sociale, salute e consumatori" del 7 dicembre 2015 ha adottato conclusioni nel quadro dell'obiettivo di una valutazione di "tripla A sociale" per l'Europa, sottolineando che si dovrebbe sfruttare tutto il potenziale della governance sociale per individuare e affrontare le principali sfide comuni in campo sociale e occupazionale nonché le tendenze da tenere sotto osservazione, al fine di realizzare gli obiettivi comuni in materia di occupazione e politica sociale, compresi gli obiettivi della strategia Europa 2020. È opportuno osservare che, dopo il suo annuncio iniziale, la Commissione non ha ancora fornito informazioni concrete e strutturate sui progressi compiuti verso il raggiungimento di un rating "tripla A sociale".

– Può la Commissione far sapere qual è la sua definizione di un rating "tripla A sociale" per l'Europa e può fornire dettagli concreti in merito a tale nozione, ai suoi componenti e agli obiettivi sottostanti?

– Quali meccanismi, procedure, indicatori e obiettivi misurabili, già esistenti o nuovi, nel quadro o al di fuori del semestre europeo intende applicare per conseguire un rating "tripla A sociale" e come saranno utilizzati tali strumenti?

– Qual è il calendario dettagliato relativo al conseguimento di detto rating?

– Può far sapere come promuoverà la convergenza sulla base di standard comuni di alto livello, quale tipo di riforme e normative intende promuovere a livello nazionale e dell'UE e come monitorerà i progressi verso tali standard e verso una valutazione "tripla A sociale" in generale?

– Come assicurerà il raggiungimento di un rating "tripla A sociale" per tutta l'UE e non soltanto per l'unione economica e monetaria?

Lingua originale dell'interrogazione: EN
Note legali - Informativa sulla privacy