Interrogazioni parlamentari
PDF 6kWORD 19k
22 marzo 2018
O-000035/2018

Interrogazione con richiesta di risposta orale O-000035/2018

alla Commissione

Articolo 128 del regolamento

Lívia Járóka

a nome del gruppo PPE


  Oggetto:  Attuazione e follow-up del quadro dell'UE per le strategie nazionali di integrazione dei Rom

Il quadro dell'UE per le strategie nazionali di integrazione dei Rom è stato adottato nel 2011 ed è valido fino al 2020. Nonostante lo stanziamento di fondi a favore di progetti e gli sforzi profusi da varie organizzazioni che operano in questo campo, la maggior parte dei programmi generali, compresi quelli coperti dai Fondi strutturali, non sono riusciti a raggiungere i più svantaggiati. Pertanto, la situazione dei Rom non è migliorata in modo significativo. Ciò è dovuto principalmente alla mancanza di progetti olistici, globali, ben progettati, trasparenti, efficienti e monitorati e all'antiziganismo strutturale.

Alla luce di quanto precede può la Commissione rispondere ai seguenti quesiti:

1.  Quali sono stati i principali risultati conseguiti e le sfide nell'ambito delle strategie di integrazione adottate?

2.  Come intende conseguire un monitoraggio rigoroso, incentrato sulla qualità e rafforzato nell'attuazione delle strategie di integrazione dei Rom a livello UE e nazionale nei settori dell'istruzione, dell'occupazione, dell'assistenza sanitaria, dell'alloggio e della discriminazione? Quali misure concrete e mirate intende adottare per contrastare l'antiziganismo, eliminare la segregazione, affrontare le molteplici forme di discriminazione cui sono confrontate le donne Rom, colmare il divario occupazionale tra la società e i Rom, lottare contro la mortalità infantile tra i Rom e la sottrazione illecita di minori Rom ai loro genitori e la loro messa in stato di assistenza?

3.  Quali sono i piani relativi al quadro dell'UE per le strategie nazionali di integrazione dei Rom per il periodo successivo al 2020? Quali sono le priorità a livello UE e nazionale? Esiste un piano per includere gli strumenti digitali, ad esempio nei meccanismi di denuncia e nell'agevolare l'istruzione?

Presentazione: 22.3.2018

Notifica: 26.3.2018

Scadenza: 2.4.2018

Lingua originale dell'interrogazione: EN
Ultimo aggiornamento: 27 marzo 2018Note legali - Informativa sulla privacy