Interrogazione parlamentare - O-000004/2021Interrogazione parlamentare
O-000004/2021

    Sicurezza della centrale nucleare di Ostrovets (Bielorussia)

    Interrogazione con richiesta di risposta orale  O-000004/2021
    alla Commissione
    Articolo 136 del regolamento
    Cristian-Silviu Buşoi
    a nome della commissione per l'industria, la ricerca e l'energia

    Procedura : 2021/2511(RSP)
    Ciclo di vita in Aula
    Ciclo del documento :  
    O-000004/2021
    Testi presentati :
    O-000004/2021 (B9-0003/2021)
    Votazioni :
    Testi approvati :

    La centrale nucleare di Ostrovets, situata a 50 chilometri da Vilnius (Lituania) e nelle immediate vicinanze di altri paesi dell'UE, come Polonia, Estonia e Lettonia, ha iniziato a produrre energia elettrica il 3 novembre 2020, nonostante permanessero diverse preoccupazioni relative alla sicurezza e senza la piena attuazione delle raccomandazioni della revisione inter pares dell'UE del 2018 e dell'Agenzia internazionale dell'energia atomica (AIEA).

    È attualmente in corso un ulteriore processo di revisione inter pares e il gruppo dei regolatori europei in materia di sicurezza nucleare (ENSREG) completerà tale attività e pubblicherà i relativi risultati nei prossimi mesi, con l'obiettivo di pubblicare una relazione preliminare dell'ENSREG e trasmetterla alla Bielorussia prima dell'avvio dello sfruttamento commerciale della centrale, previsto per marzo 2021 dalle autorità bielorusse.

    In considerazione dell'imminente avvio dello sfruttamento commerciale di una centrale nucleare che non rispetta i più elevati standard internazionali in materia di sicurezza nucleare e ambientale, può la Commissione chiarire:

    Presentazione: 28/01/2021

    Scadenza: 29/04/2021

    Ultimo aggiornamento: 2 febbraio 2021
    Note legali - Informativa sulla privacy