Torna al portale Europarl

Choisissez la langue de votre document :

  • bg - български
  • es - español
  • cs - čeština
  • da - dansk
  • de - Deutsch
  • et - eesti keel
  • el - ελληνικά
  • en - English
  • fr - français
  • ga - Gaeilge
  • hr - hrvatski
  • it - italiano (selezionato)
  • lv - latviešu valoda
  • lt - lietuvių kalba
  • hu - magyar
  • mt - Malti
  • nl - Nederlands
  • pl - polski
  • pt - português
  • ro - română
  • sk - slovenčina
  • sl - slovenščina
  • fi - suomi
  • sv - svenska
Interrogazioni parlamentari
PDF 38kWORD 10k
4 novembre 2020
P-006002/2020
Interrogazione prioritaria con richiesta di risposta scritta  P-006002/2020
alla Commissione
Articolo 138 del regolamento
Mara Bizzotto (ID)
 Oggetto: Emergenza immigrazione clandestina in Italia

Dai dati del ministero dell'Interno italiano risulta che, dal 2017 al 2019, sono sbarcati in Italia 154 210 immigrati clandestini.

Mentre continuano gli arrivi illegali, recenti dichiarazioni del Commissario Johansson confermano il fallimento dei ricollocamenti. Dei circa 11 500 immigrati sbarcati in Italia nel 2019, soltanto 302 sono stati ricollocati in altri Paesi UE.

L'arrivo incontrollato di clandestini crea in Italia un enorme problema di sicurezza, che si è aggravato con la pandemia di Coronavirus. Tra gli immigrati sbarcati nel 2020 sono stati riscontrati casi di positività alla COVID-19 e questo rischia di vanificare gli immensi sforzi compiuti in questo periodo di emergenza sanitaria.

Occorre prendere atto che la problematica dell'immigrazione illegale persiste da anni, come segnalato in mie precedenti interrogazioni, e che l'Italia si accolla una spesa annua miliardaria per l'accoglienza dei clandestini, mentre la solidarietà dell'UE continua a essere assente e insufficiente.

Occorre considerare, inoltre, le pesantissime ricadute economiche e i gravissimi problemi di sicurezza causati dalla presenza dei clandestini.

Ciò premesso, può la Commissione rispondere ai seguenti quesiti:

1. Quanti immigrati sono giunti illegalmente in Italia e nei Paesi UE nel 2020 e quanti di questi hanno diritto di asilo in Italia e negli altri Paesi membri?

2. Al momento della risposta alla presente interrogazione, quanti immigrati sbarcati in Italia nel 2020 sono stati ricollocati in altri Paesi?

3. Quali sono i Paesi dove sono stati ricollocati gli immigrati e con quali numeri per ciascun Paese?

Ultimo aggiornamento: 9 novembre 2020Note legali - Informativa sulla privacy