• EN - English
  • IT - italiano
Interrogazione parlamentare - P-000607/2024Interrogazione parlamentare
P-000607/2024

Richiesta di chiarimenti riguardo all'esenzione per i medicinali nei nuovi requisiti in materia di sanzioni commerciali

Interrogazione prioritaria con richiesta di risposta scritta  P-000607/2024
alla Commissione
Articolo 138 del regolamento
Susanna Ceccardi (ID)

Il 19 dicembre 2023 la Commissione europea ha adottato il 12° pacchetto di sanzioni contro la Russia[1], il quale include divieti commerciali aggiuntivi, tra cui la proibizione dei servizi intracompany e dei software intracompany.

È emerso che tali disposizioni rischiano di erodere lo spirito originale delle esenzioni per alcuni settori, con potenziali ripercussioni su flussi di prodotti consolidati e sull'accesso ai farmaci essenziali per i pazienti.

In questo contesto, è fondamentale garantire che i medicinali e le relative attività rimangano esenti da qualsiasi sanzione, diretta o indiretta, al fine di assicurare un accesso continuato a trattamenti adeguati per i pazienti.

In considerazione di quanto premesso:

Presentazione:23.2.2024

Ultimo aggiornamento: 28 febbraio 2024
Note legali - Informativa sulla privacy