Indice 
 Precedente 
 Seguente 
 Testo integrale 
Procedura : 2007/0229(COD)
Ciclo di vita in Aula
Ciclo del documento : A7-0265/2010

Testi presentati :

A7-0265/2010

Discussioni :

PV 13/12/2010 - 18
CRE 13/12/2010 - 18

Votazioni :

PV 14/12/2010 - 9.18
CRE 14/12/2010 - 9.18
Dichiarazioni di voto
PV 24/03/2011 - 6.12
CRE 24/03/2011 - 6.12

Testi approvati :

P7_TA(2011)0115

Processo verbale
Martedì 14 dicembre 2010 - Strasburgo

9.18. Procedura unica di domanda di permesso di soggiorno e di lavoro ***I (votazione)
CRE


Relazione sulla proposta di direttiva del Parlamento europeo e del Consiglio relativa a una procedura unica di domanda per il rilascio di un permesso unico che consente ai cittadini di paesi terzi di soggiornare e lavorare nel territorio di uno Stato membro e a un insieme comune di diritti per i lavoratori di paesi terzi che soggiornano legalmente in uno Stato membro [COM(2007)0638 - C6-0470/2007- 2007/0229(COD)] - Commissione per le libertà civili, la giustizia e gli affari interni. Relatore: Véronique Mathieu (A7-0265/2010)

(Richiesta la maggioranza semplice)
(Risultati della votazione: allegato "Risultati delle votazioni", punto 18)

PROPOSTA DELLA COMMISSIONE

Reiezione

Interviene, durante la votazione, Francesco Enrico Speroni sul tabellone con i risultati della votazione.

Intervengono, dopo la votazione, Neelie Kroes (vicepresidente della Commissione) per presentare la posizione della Commissione, Alejandro Cercas, per chiedere che la posizione della Commissione sia più esplicita, Véronique Mathieu (relatore) sull'esito della votazione e Neelie Kroes.

Dopo aver constatato che la Commissione non ritira la propria posizione, il Presidente conferma che a norma dell'articolo 56, paragrafo 3, del regolamento, la questione è deferita di nuovo alla commissione competente.

Note legali - Informativa sulla privacy