Indice 
 Precedente 
 Seguente 
 Testo integrale 
Procedura : 2011/2644(RSP)
Ciclo di vita in Aula
Ciclo del documento : B7-0224/2011

Testi presentati :

B7-0224/2011

Discussioni :

PV 23/03/2011 - 17
CRE 23/03/2011 - 17

Votazioni :

PV 24/03/2011 - 6.15
Dichiarazioni di voto
Dichiarazioni di voto

Testi approvati :

P7_TA(2011)0118

Processo verbale
Mercoledì 23 marzo 2011 - Bruxelles

17. Situazione in Giappone, compreso l'allarme delle centrali nucleari (discussione)
CRE

Dichiarazioni del Consiglio e della Commissione: Situazione in Giappone, compreso l'allarme delle centrali nucleari

Enikő Győri (Presidente in carica del Consiglio) e Günther Oettinger (membro della Commissione) rendono le dichiarazioni.

Intervengono Elmar Brok, a nome del gruppo PPE, Marita Ulvskog, a nome del gruppo S&D, Lena Ek, a nome del gruppo ALDE, Giles Chichester, a nome del gruppo ECR, Rebecca Harms, a nome del gruppo Verts/ALE, Bairbre de Brún, a nome del gruppo GUE/NGL, Fiorello Provera, a nome del gruppo EFD, Bruno Gollnisch, non iscritto, Sandra Kalniete, Nessa Childers, Johannes Cornelis van Baalen, Mirosław Piotrowski, Claude Turmes, Sabine Wils, Mario Mauro, Daciana Octavia Sârbu, Charles Goerens e Bas Eickhout.

PRESIDENZA: Libor ROUČEK
Vicepresidente

Intervengono Lena Kolarska-Bobińska, Zigmantas Balčytis, Chris Davies, Romana Jordan Cizelj, Ildikó Gáll-Pelcz e Edit Herczog.

Intervengono con la procedura "catch the eye" Paul Rübig, David Martin, Fiona Hall, João Ferreira, Oreste Rossi, Angelika Werthmann e Alajos Mészáros.

Intervengono Günther Oettinger e Enikő Győri.

Proposta di risoluzione presentata a norma dell'articolo 110, paragrafo 2, del regolamento, a conclusione della discussione:

- Joseph Daul, a nome del gruppo PPE, Martin Schulz, a nome del gruppo S&D, Guy Verhofstadt, a nome del gruppo ALDE, Jan Zahradil, a nome del gruppo ECR, Rebecca Harms e Daniel Cohn-Bendit, a nome del gruppo Verts/ALE, Lothar Bisky, a nome del gruppo GUE/NGL, Francesco Enrico Speroni, Fiorello Provera e Bastiaan Belder, a nome del gruppo EFD, sulla situazione in Giappone, per quanto riguarda in particolare lo stato di allerta nelle centrali nucleari (B7-0224/2011).

La discussione è chiusa.

Votazione: punto 6.15 del PV del 24.3.2011.

Note legali - Informativa sulla privacy