Indice 
 Precedente 
 Seguente 
 Testo integrale 
Processo verbale
Lunedì 27 aprile 2015 - Strasburgo

2. Dichiarazioni della Presidenza
CRE

Il Presidente fa una dichiarazione in seguito al terremoto che ha colpito il Nepal il 25 aprile 2015 e che ha fatto 4 000 morti e oltre 6 500 feriti. Lancia un appello alla comunità internazionale per fornire aiuto alle persone colpite ed esprime la solidarietà del Parlamento ai familiari delle vittime.

Il Presidente fa inoltre riferimento al nuovo naufragio di una nave di migranti avvenuto il 21 aprile 2015 nel Mediterraneo e che ha fatto tra 800 e 1000 morti.

Il Parlamento osserva un minuto di silenzio in memoria delle vittime del terremoto e delle vittime di tutti i naufragi nel Mediterraneo.

Il Presidente fa infine una dichiarazione in relazione alle 9 persone, tra cui un francese, due australiani e un indonesiano, che stanno aspettando la propria esecuzione in Indonesia. Lancia un appello al Presidente indonesiano affinché ripristini la moratoria sulla pena di morte ed abolisca tale pena nel suo paese.

Note legali - Informativa sulla privacy