Indice 
 Precedente 
 Seguente 
 Testo integrale 
Processo verbale
Lunedì 21 novembre 2016 - Strasburgo

11. Ordine dei lavori
CRE

È stato distribuito il progetto definitivo di ordine del giorno delle sedute plenarie di novembre I 2016 (PE 593.806/PDOJ). Sono state proposte le seguenti modifiche (articolo 152 del regolamento):

Lunedì

Non sono proposte modifiche.

Martedì

Richiesta del gruppo ECR volta a modificare il titolo della Dichiarazione del Vicepresidente della Commissione/Alto rappresentante dell'Unione per gli affari esteri e la politica di sicurezza sulla "La situazione in Cisgiordania, inclusi gli insediamenti" (punto 95 del PDOJ) in "Sfide per il processo di pace in Medio Oriente".

Intervengono Zdzisław Krasnodębski, a nome del gruppo ECR, che motiva la richiesta, e Marita Ulvskog, contro la medesima.

Con VE (156 favorevoli, 172 contrari, 15 astensioni), il Parlamento respinge la richiesta.

Richiesta del gruppo Verts/ALE e GUE/NGL volta a iscrivere come sesto punto all'ordine del giorno del pomeriggio, dopo la discussione sulla relazione Anna Elżbieta Fotyga (A8-0290/2016), delle dichiarazioni del Consiglio e della Commissione riguardo al parere della Corte di giustizia sulla compatibilità con i trattati dell'accordo economico e commerciale globale (CETA) tra il Canada e l'Unione europea.

Intervengono Heidi Hautala, a nome del gruppo Verts/ALE, che motiva la richiesta, Anne-Marie Mineur, a favore della richiesta, e Daniel Caspary, contro la medesima.

Per AN (170 favorevoli, 184 contrari, 9 astensioni), il Parlamento respinge la richiesta.

Mercoledì

Non sono proposte modifiche.

Giovedì

Non sono proposte modifiche.

°
° ° °

L'ordine dei lavori è così fissato.

°
° ° °

Interviene Andrejs Mamikins in memoria delle 54 vittime del crollo di un supermercato a Riga il 21 novembre 2013.

Avvertenza legale - Informativa sulla privacy