Indice 
 Precedente 
 Seguente 
 Testo integrale 
Processo verbale
Lunedì 13 febbraio 2017 - Strasburgo

10. Ordine dei lavori
CRE

È stato distribuito il progetto definitivo di ordine del giorno delle sedute plenarie di febbraio II 2017 (PE 598.638/PDOJ). Sono state proposte le seguenti modifiche (articolo 149 bis del regolamento):

Lunedì

Non sono proposte modifiche.

Martedì

Richiesta del gruppo S&D intesa a modificare il titolo della Dichiarazione del Vicepresidente della Commissione/Alto rappresentante dell'Unione per gli affari esteri e la politica di sicurezza sulle "Prospettive per la ripresa dei colloqui di pace in Medio Oriente" (punto 71 del PDOJ) in "La situazione in Cisgiordania, inclusi gli insediamenti".

Intervengono, Maria João Rodrigues, a nome del gruppo S&D, la quale motiva la richiesta, Tomáš Zdechovský, contro la richiesta, e Maria João Rodrigues, per precisare la richiesta.

Con VE (165 favorevoli, 155 contrari, 10 astensioni), il Parlamento accoglie la richiesta.

Richiesta del gruppo S&D intesa a iscrivere una proposta di risoluzione su "La situazione in Cisgiordania, inclusi gli insediamenti" (discussione: punto 11 del PV del 22.11.2016) al turno di votazioni di giovedì 16 febbraio 2017.

Intervengono, Maria João Rodrigues, a nome del gruppo S&D, la quale motiva la richiesta, e Cristian Dan Preda, contro la richiesta.

Con VE (142 favorevoli, 198 contrari, 3 astensioni), il Parlamento respinge la richiesta.

Richiesta del gruppo EFDD intesa a iscrivere una discussione sull'applicazione uniforme del regolamento del Parlamento europeo a tutti i gruppi politici.

Interviene Nigel Farage, a nome del gruppo EFDD, il quale motiva la richiesta.

Il Parlamento respinge la richiesta.

Mercoledì

Richiesta del gruppo GUE/NGL intesa a iscrivere una dichiarazione della Commissione sul lavoro portuale e la libertà di stabilimento nei porti spagnoli come quarto punto all'ordine del giorno del pomeriggio, prima della discussione sulla relazione Mady Delvaux - A8-0005/2017 (punto 13 del PDOJ).

Intervengono, Paloma López Bermejo, a nome del gruppo GUE/NGL, la quale motiva la richiesta, e Wim van de Camp, contro la richiesta.

Il Parlamento respinge la richiesta.

Richiesta del gruppo S&D intesa a anticipare la discussione prevista per giovedì pomeriggio sull'"Approvazione della Commissione del piano rivisto della Germania che prevede l'introduzione di un pedaggio stradale" (punto 69 del PDOJ) e a iscriverla come quinto punto all'ordine del giorno di mercoledì pomeriggio, dopo la discussione sulla relazione Mady Delvaux - A8-0005/2017 (punto 13 del PDOJ) .

Intervengono Maria João Rodrigues, a nome del gruppo S&D, la quale motiva la richiesta, e Françoise Grossetête, contro la richiesta.

Il Presidente richiama l'attenzione del Parlamento sulle possibili conseguenze di tale votazione sul calendario delle prossime tornate.

Con VE (195 favorevoli, 142 contrari, 19 astensioni), il Parlamento accoglie la richiesta.

La votazione sulle proposte di risoluzione si svolgerà durante la tornata di marzo II.

Giovedì

Con l'accordo dei gruppi politici, il Presidente propone di iniziare la seduta di giovedì alle 8.30.

Il Parlamento approva tale richiesta.

°
° ° °

L'ordine dei lavori è così fissato.

Avvertenza legale - Informativa sulla privacy