Indice 
 Precedente 
 Seguente 
 Testo integrale 
Procedura : 2017/3020(DEA)
Ciclo di vita in Aula
Ciclo del documento : B8-0074/2018

Testi presentati :

B8-0074/2018

Discussioni :

PV 05/02/2018 - 24
CRE 05/02/2018 - 24

Votazioni :

PV 07/02/2018 - 7.6
CRE 07/02/2018 - 7.6

Testi approvati :


Processo verbale
Lunedì 5 febbraio 2018 - Strasburgo

24. Obiezione a un atto delegato: Aggiunta di Sri Lanka, Trinidad e Tobago e Tunisia all'elenco dei paesi terzi ad alto rischio (discussione)
Resoconto integrale

Proposta di risoluzione, presentata da Marie-Christine Vergiat, Cornelia Ernst, Marisa Matias, Merja Kyllönen, Helmut Scholz, Barbara Spinelli e Lola Sánchez Caldentey, a nome del gruppo GUE/NGL, conformemente all'articolo 105, paragrafo 3, del regolamento: sul regolamento delegato della Commissione del 13 dicembre 2017 recante modifica del regolamento delegato (UE) 2016/1675 che integra la direttiva (UE) 2015/849 del Parlamento europeo e del Consiglio, per quanto riguarda l'aggiunta di Sri Lanka, Trinidad e Tobago e Tunisia alla tabella di cui al punto I dell'allegato (C(2017)8320 - 2017/3020(DEA)) (B8-0074/2018)

Marie-Christine Vergiat (autrice) presenta la proposta di risoluzione.

Interviene Věra Jourová (membro della Commissione).

Intervengono Cristian Dan Preda, a nome del gruppo PPE, Pervenche Berès e Ana Gomes.

Interviene Věra Jourová.

La discussione è chiusa.

Votazione: punto 7.6 del PV del 7.2.2018.

Ultimo aggiornamento: 22 maggio 2018Note legali - Informativa sulla privacy