Indice 
 Precedente 
 Seguente 
 Testo integrale 
Processo verbale
Lunedì 1 ottobre 2018 - Strasburgo

14. Ordine dei lavori
CRE

È stato distribuito il progetto definitivo di ordine del giorno delle tornate di ottobre I 2018 (PE 628.017/PDOJ), cui sono state proposte le seguenti modifiche (articolo 149 bis del regolamento):

Lunedì

- Richiesta del gruppo S&D intesa a iscrivere come primo punto all'ordine del giorno una dichiarazione del Presidente del parlamento europeo sulla "Imminente demolizione del villaggio beduino di Khan el-Ahmar", seguita da un giro di interventi dei rappresentanti dei gruppi politici.

Intervengono Eider Gardiazabal Rubial, a nome del gruppo S&D, che motiva la richiesta (il Presidente ricorda che una dichiarazione del Presidente del parlamento non può essere iscritta all'ordine del giorno, ma che il Parlamento è libero di discutere del tema in questione), Cristian Dan Preda contro la richiesta, Neoklis Sylikiotis e Margrete Auken a favore della richiesta.

Per AN (143 a favore, 150 contrari, 19 astensioni), il Parlamento respinge la richiesta.

- Richiesta del gruppo EFDD intesa ad iscrivere come secondo punto all'ordine del giorno, dopo la discussione sulla relazione Soledad Cabezón Ruiz (A8-0289/2018) sulla "Valutazione delle tecnologie sanitarie" (punto 74 del PDOJ), una discussione sulla relazione Sabine Verheyen e Petra Kammerevert (A8-0192/2017) sulla "Fornitura di servizi di media audiovisivi" (punto17 del PDOJ). Attualmente la relazione è iscritta unicamente al turno di votazione di martedì.

Intervengono John Stuart Agnew, a nome del gruppo EFDD, che motiva la richiesta, e Petra Kammerevert contro la richiesta.

Per AN (82 a favore, 216 contrari, 7 astensioni), il Parlamento respinge la richiesta.

Martedì

- Richiesta del gruppo GUE/NGL intesa a concludere la discussione sull'interrogaizone orale su "Il contributo dell'UE a uno strumento vincolante delle Nazioni Unite sulle società transnazionali con riferimento ai diritti umani" (2018/2763(RSP)) (punto 48 del PDOJ) con la presentazione di proposte di risoluzione, da porre in votazione giovedì.

Interviene Lola Sánchez Caldentey, a nome del gruppo GUE/NGL, che motiva la richiesta.

Per AN (154 a favore, 139 contrari, 3 astensioni), il Parlamnto approva la richiesta.

Sono stati fissati i seguenti termini di presentazione:

proposte di risoluzione: martedì 2 ottobre 2018, 12.00
emendamenti alle porposte di risoluzione e proposte di risoluzione comune: mercoledì 3 ottobre 2018, 12.00
emendamenti alle porposte di risoluzione comune: mercoledì 3 ottobre 2018, 13.00
richieste di votazione per parti separate e votazione distinta: mercoledì 3 ottobre 2018, 19.00.

- Richiesta del gruppo ENF intesa a iscrivere come primo punto all'ordine del giorno del pomeriggio le dichiarazioni del Consiglio e della Commissione sulla "Protezione delle imprese europee contro l'extraterritorialità del diritto degli Stati Uniti d’America".

Intervengono Gilles Lebreton, a nome del gruppo ENF, che motiva la richiesta, e Javier Nart contro la richiesta.

Per AN (32 a favore, 158 contrari, 42 astensioni), il Parlamento respinge la richiesta.

- Richiesta del gruppo GUE/NGL intesa a iscrivere come sesto punto all'ordine del giorno del pomeriggio le dichiarazioni del Consiglio e della Commissione sulla "Ascesa della violenza neofascista in Europa". La discussione sarebbe conclusa con la presentazione di proposte di risoluzione, che sarebbero poste in votazione durante la tornata di ottobre II.

Intervengono Eleonora Forenza, a nome del gruppo GUE/NGL, che motiva la richiesta, e Bruno Gollnisch contro la richiesta.

Per AN (141 a favore, 118 contrari, 29 astensioni), il Parlamento accoglie la richiesta.

Mercoledì

- Richiesta del gruppo Verts/ALE intesa a modificare il titolo delle dichiarazioni del Consiglio e della Commissione su ''Emergenza umanitaria nel Mediterraneo: sostegno alle autorità locali e regionali" (2018/2854(RSP)) (punto 72 del PDOJ) in "Emergenza umanitaria nel Mediterraneto: il caso Aquarius e il ruolo di sostegno alle autortità pubbliche locali e regionali".

Interviene Philippe Lamberts, a nome del gruppo Verts/ALE, che motiva la richiesta.

Per AN (133 a favore, 140 contrari, 6 astensioni), Il Parlamento respinge la richiesta.

Giovedì

Richiesta del gruppo GUE/NGL intesa a concludere la discussione sull'interrogaizone orale sul "Benessere degli animali, uso di medicinali antimicrobici e impatto ambientale dell'allevamento industriale dei polli da carne" (2018/2858(RSP)) (punto 79 del PDOJ) con la presentazione di proposte di risoluzione, che sarebbero poste in votazione durante la tornata di ottobre II.

Interviene Anja Hazekamp, a nome del gruppo GUE/NGL, che motiva la richiesta.

Per AN (147 a favore, 113 contrari, 9 astensioni), Il Parlamento accoglie la richiesta.

L'ordine dei lavori è così fissato.

Ultimo aggiornamento: 23 gennaio 2019Note legali - Informativa sulla privacy