Indice 
 Precedente 
 Seguente 
 Testo integrale 
Processo verbale
Giovedì 4 luglio 2019 - Strasburgo

3. Elezione dei Questori del Parlamento
CRE

A norma dell'articolo 18 del regolamento, si procede all'elezione dei Questori.

Il Presidente comunica di aver ricevuto le seguenti candidature per l'elezione dei Questori: Monika Beňová, Gilles Boyer, David Casa, Karol Karski e Anne Sander.

I candidati hanno confermato il loro accordo.

Il Presidente comunica che, poiché il numero di candidati non supera il numero dei seggi da assegnare, i candidati saranno eletti per acclamazione, a norma dell'articolo 15, paragrafo 1, del regolamento. Conferma inoltre che si procederà alla votazione a scrutinio segreto, a norma dell'articolo 18 e dell'articolo 17, paragrafo 2, del regolamento, tramite il sistema di voto elettronico, per determinare l'ordine di precedenza. Illustra all'Aula la procedura da seguire.

Si procede alla votazione.

Il Presidente legge i risultati dello scrutinio:

- votanti:: 574

- schede bianche o nulle: 71

- voti espressi: 503

I candidati hanno ottenuto i seguenti voti (per ordine decrescente):

Anne Sander: 407 voti

Monika Beňová: 391voti

David Casa: 391 voti

Gilles Boyer: 317 voti

Karol Karski: 261 voti

A norma dell'articolo 18 e dell'articolo 17, paragrafo 2, del regolamento, l'ordine di precedenza dei Questori è determinato dall'ordine secondo il quale essi sono stati eletti e, in caso di parità di voti, dall'età.

(L'elenco dei partecipanti alla votazione è allegato al presente processo verbale.)(allegato 2 del PV del 4.7.2019)

(La seduta è sospesa alle 09.19.)

Ultimo aggiornamento: 4 marzo 2021Note legali - Informativa sulla privacy