Precedente 
 Seguente 
Regolamento del Parlamento europeo
8a legislatura - marzo 2019
EPUB 150kPDF 985k
INDICE
APPENDICE
NOTA BENE
COMPENDIO DEI PRINCIPALI ATTI GIURIDICI RELATIVI AL REGOLAMENTO

ALLEGATO IA : CODICE DI CONDOTTA APPROPRIATA PER I DEPUTATI AL PARLAMENTO EUROPEO NELL'ESERCIZIO DELLE LORO FUNZIONI

1.   Nell'esercizio delle loro funzioni, i deputati al Parlamento europeo si comportano nei confronti di chiunque lavori per l'Istituzione con dignità, cortesia e rispetto, senza pregiudizi né discriminazioni.

2.   Nell'esercizio delle loro funzioni, i deputati agiscono con professionalità e devono astenersi, nei loro rapporti con il personale, in particolare da un linguaggio degradante, ingiurioso, offensivo o discriminatorio o da qualsiasi altro atto immorale, degradante o illecito.

3.   I deputati non possono, con le loro azioni, incitare o incoraggiare il personale a violare, eludere o ignorare la legislazione in vigore, le norme interne del Parlamento o il presente codice, né tollerare siffatto comportamento da parte del personale sotto la loro responsabilità.

4.   Ai fini dell'efficace funzionamento del Parlamento europeo, i deputati si adopereranno per garantire, con la dovuta discrezione, che eventuali disaccordi o conflitti con il personale sotto la loro responsabilità siano trattati con rapidità, equità ed efficacia.

5.   Se necessario, i deputati al Parlamento europeo coopereranno prontamente e pienamente con le procedure in atto per la gestione di situazioni conflittuali o molestie (a sfondo psicologico o sessuale), anche reagendo tempestivamente a qualsiasi accusa di molestia. I deputati dovrebbero seguire corsi di formazione specializzati, organizzati per loro, sulla prevenzione dei conflitti e delle molestie sul luogo di lavoro e sulla corretta gestione dell'ufficio.

Ultimo aggiornamento: 13 maggio 2019Avvertenza legale - Informativa sulla privacy