Indice 
 Precedente 
 Seguente 
 Testo integrale 
Procedura : 2011/2838(RSO)
Ciclo di vita in Aula
Ciclo del documento : B7-0619/2011

Testi presentati :

B7-0619/2011

Discussioni :

Votazioni :

PV 14/12/2011 - 7.5
Dichiarazioni di voto
Dichiarazioni di voto
Dichiarazioni di voto

Testi approvati :

P7_TA(2011)0570

Testi approvati
PDF 102kWORD 32k
Mercoledì 14 dicembre 2011 - Strasburgo
Composizione numerica delle commissioni permanenti
P7_TA(2011)0570B7-0619/2011

Decisione del Parlamento europeo del 14 dicembre 2011 sulla composizione numerica delle commissioni permanenti (2011/2838(RSO))

Il Parlamento europeo,

–  vista la proposta della Conferenza dei presidenti,

–  vista la sua decisione del 15 luglio 2009 sulla composizione numerica delle commissioni permanenti(1),

–  visto l'articolo 183 del suo regolamento,

A.  considerando che è necessario garantire la continuità dei suoi lavori;

B.  considerando che, a seguito dell'entrata in vigore del protocollo che modifica il protocollo n. 36 del trattato di Lisbona sulle disposizioni transitorie, i nuovi membri hanno il diritto di sedere con pieni diritti nel Parlamento europeo e nei suoi organi;

1.  decide di modificare come segue il numero dei membri delle commissioni parlamentari:

Commissione per gli affari esteri: 76 membri

Commissione per lo sviluppo: 30 membri

Commissione per il commercio internazionale: 29 membri

Commissione per i bilanci: 44 membri

Commissione per il controllo dei bilanci: 30 membri

Commissione per i problemi economici e monetari: 48 membri

Commissione per l'occupazione e gli affari sociali: 51 membri

Commissione per l'ambiente, la sanità pubblica e la sicurezza alimentare: 68 membri

Commissione per l'industria, la ricerca e l'energia: 60 membri

Commissione per il mercato interno e la protezione dei consumatori: 41 membri

Commissione per i trasporti e il turismo: 46 membri

Commissione per lo sviluppo regionale: 50 membri

Commissione per l'agricoltura e lo sviluppo rurale: 44 membri

Commissione per la pesca: 24 membri

Commissione per la cultura e l'istruzione: 32 membri

Commissione giuridica: 25 membri

Commissione per le libertà civili, la giustizia e gli affari interni: 60 membri

Commissione per gli affari costituzionali: 25 membri

Commissione per i diritti della donna e l'uguaglianza di genere: 35 membri

Commissione per le petizioni: 35 membri

e di modificare come segue il numero dei membri delle sottocommissioni parlamentari:

Sottocommissione per i diritti dell'uomo: 31 membri

Sottocommissione per la sicurezza e la difesa: 31 membri

   2. decide, con riferimento alla decisione della Conferenza dei presidenti del 9 luglio 2009 sulla composizione degli uffici di presidenza delle commissioni, che questi ultimi possono consistere di un massimo di quattro vicepresidenti;
   3. incarica il suo Presidente di trasmettere la presente decisione, per conoscenza, al Consiglio e alla Commissione.

(1) GU C 224 E del 19.8.2010, pag. 34.

Note legali - Informativa sulla privacy