Indice 
 Precedente 
 Seguente 
 Testo integrale 
Testi approvati
PDF 142kWORD 60k
Mercoledì 9 settembre 2015 - Strasburgo Edizione definitiva
Sospensione o chiusura della seduta (interpretazione dell'articolo 191 del regolamento)
P8_TA(2015)0296

Decisione del Parlamento europeo del 9 settembre 2015 concernente la sospensione o la chiusura della seduta (interpretazione dell'articolo 191 del regolamento) (2015/2153(REG))

Il Parlamento europeo,

–  vista la lettera del 4 settembre 2015 del presidente della commissione affari costituzionali,

–  visto l'articolo 226 del suo regolamento,

1.  decide di pubblicare la seguente interpretazione dell'articolo 191 del suo regolamento:""Qualora sia presentata una richiesta di sospensione o chiusura della seduta, la procedura di voto su tale richiesta deve essere avviata senza indebiti ritardi. È opportuno utilizzare i sistemi abitualmente usati per annunciare le votazioni in Aula e, conformemente alla prassi vigente, occorre dare ai deputati il tempo necessario per raggiungere l'emiciclo.Pertanto, per analogia con l'articolo 152, paragrafo 2, secondo comma, se la richiesta è stata respinta, non può essere presentata una nuova richiesta dello stesso tipo durante la medesima giornata. Conformemente all'interpretazione dell'articolo 22, paragrafo 1, il Presidente ha facoltà di porre fine al ricorso eccessivo alla presentazione di richieste a norma del presente articolo.""

2.  incarica il suo presidente di trasmettere la presente decisione, per conoscenza, al Consiglio e alla Commissione.

Note legali - Informativa sulla privacy