Indice 
 Precedente 
 Seguente 
 Testo integrale 
Procedura : 2017/0115(CNS)
Ciclo di vita in Aula
Ciclo del documento : A8-0200/2018

Testi presentati :

A8-0200/2018

Discussioni :

Votazioni :

PV 04/07/2018 - 6.9

Testi approvati :

P8_TA(2018)0289

Testi approvati
PDF 144kWORD 51k
Mercoledì 4 luglio 2018 - Strasburgo Edizione definitiva
Tassazione a carico di autoveicoli pesanti adibiti al trasporto di merci per l'uso di alcune infrastrutture *
P8_TA(2018)0289A8-0200/2018

Risoluzione legislativa del Parlamento europeo del 4 luglio 2018 sulla proposta di direttiva del Consiglio che modifica la direttiva 1999/62/CE, relativa alla tassazione a carico di autoveicoli pesanti adibiti al trasporto di merci su strada per l'uso di alcune infrastrutture, per quanto riguarda determinate disposizioni concernenti le tasse sugli autoveicoli (COM(2017)0276 – C8-0196/2017 – 2017/0115(CNS))

(Procedura legislativa speciale – consultazione)

Il Parlamento europeo,

–  vista la proposta della Commissione al Consiglio (COM(2017)0276),

–  visto l'articolo 113 del trattato sul funzionamento dell'Unione europea, a norma del quale è stato consultato dal Consiglio (C8-0196/2017),

–  visto l'articolo 78 quater del suo regolamento,

–  visti la relazione della commissione per i trasporti e il turismo e il parere della commissione per i problemi economici e monetari (A8-0200/2018),

1.  approva la proposta della Commissione quale emendata;

2.  invita la Commissione a modificare di conseguenza la sua proposta, in conformità dell'articolo 293, paragrafo 2, del trattato sul funzionamento dell'Unione europea;

3.  invita il Consiglio ad informarlo qualora intenda discostarsi dal testo approvato dal Parlamento;

4.  chiede al Consiglio di consultarlo nuovamente qualora intenda modificare sostanzialmente la proposta della Commissione;

5.  incarica il suo Presidente di trasmettere la posizione del Parlamento al Consiglio, alla Commissione e ai parlamenti nazionali.

Testo della Commissione   Emendamento
Emendamento 1
Proposta di direttiva
Considerando 4
(4)  Anche se i pedaggi dovessero essere riscossi dagli Stati membri, l'industria dovrebbe comunque continuare a sostenere il costo delle tasse sugli autoveicoli; tali tasse potrebbero quindi costituire un ostacolo all'introduzione di pedaggi.
(4)  Anche se i pedaggi dovessero essere riscossi dagli Stati membri, l'industria, in particolare le PMI, dovrebbe comunque continuare a sostenere il costo delle tasse sugli autoveicoli; tali tasse potrebbero quindi costituire un ostacolo all'introduzione di pedaggi.
Emendamento 2
Proposta di direttiva
Considerando 5
(5)  Gli Stati membri dovrebbero pertanto disporre di un margine d'azione maggiore per ridurre le tasse sugli autoveicoli, segnatamente mediante la diminuzione delle aliquote minime stabilite nella direttiva 1999/62/CE. Al fine di ridurre al minimo il rischio relativo alle distorsioni di concorrenza tra gli operatori di trasporto stabiliti in vari Stati membri, tale diminuzione dovrebbe avvenire in modo graduale.
(5)  Tenendo conto della forma di tariffazione stradale connessa alla distanza percorsa e al fine di ridurre al minimo il rischio relativo alle distorsioni di concorrenza tra gli operatori di trasporto stabiliti in vari Stati membri e l'eventuale onere amministrativo, gli Stati membri dovrebbero disporre di un margine di azione maggiore per ridurre le tasse sugli autoveicoli, segnatamente mediante la diminuzione delle aliquote minime stabilite nella direttiva 1999/62/CE.
Emendamenti 3 e 17
Proposta di direttiva
Considerando 5 bis (nuovo)
(5 bis)   Gli Stati membri dovrebbero essere incoraggiati ad abolire gli incentivi fiscali contraddittori che scoraggiano la mobilità a basse emissioni e sovvenzionano veicoli inefficienti e inquinanti, come le autovetture aziendali diesel.
Emendamento 4
Proposta di direttiva
Considerando 5 ter (nuovo)
(5 ter)  Al fine di garantire agli Stati membri una maggiore discrezionalità nella riduzione della loro aliquota di imposta sugli autoveicoli per sostenere l'introduzione di pedaggi calcolati in base alla distanza percorsa ed evitare potenziali oneri amministrativi, le aliquote minime di imposta dovrebbero essere ridotte in un'unica fase a partire dal 1° gennaio 2024, dando agli Stati membri la massima flessibilità nel determinare l'aliquota e il ritmo della riduzione.
Emendamento 5
Proposta di direttiva
Articolo 1 – punto 2 bis (nuovo)
Direttiva 1999/62/CE
Articolo 6 – paragrafo 4 bis (nuovo)
2 bis)   all'articolo 6, è aggiunto il seguente paragrafo:
"4 bis. La progressiva riduzione della tassa sugli autoveicoli pesanti adibiti al trasporto di merci su strada applicata da uno Stato membro è interamente compensata da entrate supplementari generate attraverso il proprio sistema di pedaggio. Entro il 1° gennaio 2024, tutti gli Stati membri attuano il sistema di pedaggio in linea con quanto disposto dalla direttiva.".
Emendamento 6
Proposta di direttiva
Allegato I – lettera a
Direttiva 1999/62/CE
Allegato I – titolo
Tabella A: ALIQUOTE MINIME DI IMPOSTA DA APPLICARE AGLI AUTOVEICOLI PESANTI ADIBITI AL TRASPORTO DI MERCI FINO AL 31 DICEMBRE […]" [insert year of entry into force of this Directive]
Tabella A: ALIQUOTE MINIME DI IMPOSTA DA APPLICARE AGLI AUTOVEICOLI PESANTI ADIBITI AL TRASPORTO DI MERCI FINO AL 31 DICEMBRE 2023
Emendamento 7
Proposta di direttiva
Allegato I – lettera b
Direttiva 1999/62/CE
Allegato I – tabella B
Tabella B: ALIQUOTE MINIME DI IMPOSTA DA APPLICARE AGLI AUTOVEICOLI PESANTI ADIBITI AL TRASPORTO DI MERCI A DECORRERE DAL 1° GENNAIO [...] [insert the year following the year of entry into force of this directive]
soppresso
Emendamento 8
Proposta di direttiva
Allegato I – lettera b
Direttiva 1999/62/CE
Allegato I – tabella C
Tabella C: ALIQUOTE MINIME DI IMPOSTA DA APPLICARE AGLI AUTOVEICOLI PESANTI ADIBITI AL TRASPORTO DI MERCI A DECORRERE DAL 1° GENNAIO [...] [insert the second year following the entry into force of this directive]
soppresso
Emendamento 9
Proposta di direttiva
Allegato I – lettera b
Direttiva 1999/62/CE
Allegato I – tabella D
Tabella D: ALIQUOTE MINIME DI IMPOSTA DA APPLICARE AGLI AUTOVEICOLI PESANTI ADIBITI AL TRASPORTO DI MERCI A DECORRERE DAL 1° GENNAIO [...] [insert the third year following the entry into force of this directive]
soppresso
Emendamento 10
Proposta di direttiva
Allegato I – lettera b
Direttiva 1999/62/CE
Allegato I – tabella E
Tabella E: ALIQUOTE MINIME DI IMPOSTA DA APPLICARE AGLI AUTOVEICOLI PESANTI ADIBITI AL TRASPORTO DI MERCI A DECORRERE DAL 1° GENNAIO [...] [insert the fourth year following the entry into force of this directive]
soppresso
Emendamento 11
Proposta di direttiva
Allegato I – lettera b
Direttiva 1999/62/CE
Allegato I – tabella F – titolo
Tabella F: ALIQUOTE MINIME DI IMPOSTA DA APPLICARE AGLI AUTOVEICOLI PESANTI ADIBITI AL TRASPORTO DI MERCI A DECORRERE DAL 1° GENNAIO [...] [insert the fifth year following the entry into force of this directive]
Tabella F: ALIQUOTE MINIME DI IMPOSTA DA APPLICARE AGLI AUTOVEICOLI PESANTI ADIBITI AL TRASPORTO DI MERCI A DECORRERE DAL 1° GENNAIO 2024
Ultimo aggiornamento: 7 novembre 2019Note legali - Informativa sulla privacy