"L'esperienza c'insegna che dobbiamo prepararci ad assistere a un aumento nel numero dei senzatetto“

Ildi Soccorre i più bisognosi Ungheria, Budapest

Dal 2011 i "Budapest Bike Maffia" sono gli angeli custodi dei senzatetto della città. I loro volontari distribuiscono cibo, svolgono programmi educativi, coltivano un orto per la comunità e impartiscono perfino lezioni di fotografia ai bisognosi. La nuova situazione dettata dal Covid-19 li ha spinti a impegnarsi in nuove azioni. "La chiamiamo VitaminBoom", dice Ildi. "Forniamo dosi di multivitaminici, frutta, succhi di frutta, cibo a lunga scadenza, piatti caldi e acqua ad anziani, senzatetto e istituti di cura residenziali. Ci concentriamo sugli anziani e sui pazienti con un sistema immunitario debole. Forniamo anche mascherine, detersivi o guanti di gomma". La festa della mamma è stata particolarmente importante per il gruppo: abbiamo consegnato 400 pacchi a madri e nonne.  Con la perdita di posti di lavoro e la chiusura dei ricoveri fino a nuovo avviso, la Bike Maffia si aspetta di vedere un aumento nel numero dei senzatetto. Ma una cosa è certa: faranno tutto il possibile per aiutarli.