1. Eventi della 9a legislatura

    1.    
      6 luglio 2022
      :

      Il Parlamento adotta una normativa fondamentale per garantire spazi digitali più sicuri e aperti

              

      Descrizione:

      Il Parlamento europeo adotta la legge sui servizi digitali e la legge sui mercati digitali. L'obiettivo è regolamentare le grandi piattaforme tecnologiche e creare uno spazio digitale più sicuro.

      La legge sui mercati digitali stabilisce norme chiare per le grandi piattaforme, volte a evitare che impongano condizioni inique alle imprese e ai consumatori.

      La legge sui servizi digitali mira a proteggere gli utenti da contenuti dannosi e illegali e a creare mercati online più sicuri e piattaforme trasparenti.

      Categoria:

      • Storia del Parlamento europeo

      Intanto al Parlamento

      • 9a legislatura
      • 705 deputati
      • 27 Stati membri
          • Belgio
          • Lussemburgo
          • Paesi Bassi
          • Francia
          • Repubblica Federale di Germania
          • Italia
          • Danimarca
          • Irlanda
          • Regno Unito (1973 - 2020)
          • Grecia
          • Spagna
          • Portogallo
          • Germania
          • Austria
          • Finlandia
          • Svezia
          • Cipro
          • Cechia
          • Estonia
          • Ungheria
          • Lettonia
          • Lituania
          • Malta
          • Polonia
          • Slovacchia
          • Slovenia
          • Bulgaria
          • Romania
          • Croazia
      • 24 lingue ufficiali
          • Francese
          • Olandese
          • Tedesco
          • italiano
          • Danese
          • Inglese
          • Greco
          • Spagnolo
          • Portoghese
          • Finlandese
          • Svedese
          • Estone
          • Ungherese
          • Lettone
          • Lituano
          • Maltese
          • Polacco
          • Slovacco
          • Sloveno
          • Irlandese
          • Bulgaro
          • Rumeno
          • Croato
      • Presidente: Roberta Metsola ( EPP - MT , Mandato: - )
    2.    
      9 maggio 2022
      :

      La Conferenza sul futuro dell'Europa si conclude con la promessa di un cambiamento nell'UE

              

      Descrizione:

      I presidenti del Parlamento, del Consiglio e della Commissione ricevono la relazione finale della Conferenza sul futuro dell'Europa e si impegnano a darvi seguito.

      Il documento viene consegnato ai presidenti delle istituzioni dell'UE in occasione di una cerimonia a Strasburgo. Esso comprende 49 proposte relative a oltre 300 misure, adottate dalla plenaria della Conferenza e basate sulle idee e le raccomandazioni dei cittadini.

      Nelle settimane successive, il Parlamento riunito in sessione plenaria chiede una revisione dei trattati affinché l'UE possa intervenire con maggiore rapidità e decisione in una serie di ambiti. Gli eurodeputati esortano il Consiglio europeo ad avviare il processo di modifica dei trattati.

      Categoria:

      • Storia dell'Unione europea

      Intanto al Parlamento

      • 9a legislatura
      • 705 deputati
      • 27 Stati membri
          • Belgio
          • Lussemburgo
          • Paesi Bassi
          • Francia
          • Repubblica Federale di Germania
          • Italia
          • Danimarca
          • Irlanda
          • Regno Unito (1973 - 2020)
          • Grecia
          • Spagna
          • Portogallo
          • Germania
          • Austria
          • Finlandia
          • Svezia
          • Cipro
          • Cechia
          • Estonia
          • Ungheria
          • Lettonia
          • Lituania
          • Malta
          • Polonia
          • Slovacchia
          • Slovenia
          • Bulgaria
          • Romania
          • Croazia
      • 24 lingue ufficiali
          • Francese
          • Olandese
          • Tedesco
          • italiano
          • Danese
          • Inglese
          • Greco
          • Spagnolo
          • Portoghese
          • Finlandese
          • Svedese
          • Estone
          • Ungherese
          • Lettone
          • Lituano
          • Maltese
          • Polacco
          • Slovacco
          • Sloveno
          • Irlandese
          • Bulgaro
          • Rumeno
          • Croato
      • Presidente: Roberta Metsola ( EPP - MT , Mandato: - )
    3.      
      24 febbraio 2022
      :

      La Russia invade l'Ucraina

              

      Descrizione:

      Le truppe russe invadono l'Ucraina dopo settimane di potenziamento militare e di vani tentativi diplomatici da parte dei leader mondiali per impedire il ritorno della guerra in Europa.

      Il Parlamento europeo condanna l'aggressione, in quanto non provocata e ingiustificata. Gli europarlamentari chiedono sostegno per l'Ucraina, anche attraverso la fornitura di armi difensive, e sanzioni severe nei confronti della Russia.

      L'invasione provoca una crisi umanitaria in Ucraina e un'enorme ondata di rifugiati verso l'UE.

      Categoria:

      • L'Europa e il mondo

      Intanto al Parlamento

      • 9a legislatura
      • 705 deputati
      • 27 Stati membri
          • Belgio
          • Lussemburgo
          • Paesi Bassi
          • Francia
          • Repubblica Federale di Germania
          • Italia
          • Danimarca
          • Irlanda
          • Regno Unito (1973 - 2020)
          • Grecia
          • Spagna
          • Portogallo
          • Germania
          • Austria
          • Finlandia
          • Svezia
          • Cipro
          • Cechia
          • Estonia
          • Ungheria
          • Lettonia
          • Lituania
          • Malta
          • Polonia
          • Slovacchia
          • Slovenia
          • Bulgaria
          • Romania
          • Croazia
      • 24 lingue ufficiali
          • Francese
          • Olandese
          • Tedesco
          • italiano
          • Danese
          • Inglese
          • Greco
          • Spagnolo
          • Portoghese
          • Finlandese
          • Svedese
          • Estone
          • Ungherese
          • Lettone
          • Lituano
          • Maltese
          • Polacco
          • Slovacco
          • Sloveno
          • Irlandese
          • Bulgaro
          • Rumeno
          • Croato
      • Presidente: Roberta Metsola ( EPP - MT , Mandato: - )
    4.      
      24 giugno 2021
      :

      La legge europea sul clima sancisce la neutralità climatica come obbligo giuridico

              

      Descrizione:

      Gli europarlamentari adottano la legge europea sul clima, che impone all'UE di azzerare le sue emissioni nette di gas a effetto serra entro il 2050.

      La legge fissa un nuovo e più ambizioso obiettivo di riduzione delle emissioni entro il 2030, ovvero una riduzione di almeno il 55 % – anziché del 40 % – rispetto ai livelli del 1990. La Commissione dovrebbe proporre un obiettivo intermedio per il 2040 in un momento successivo.

      Categoria:

      • Storia del Parlamento europeo

      Intanto al Parlamento

      • 9a legislatura
      • 705 deputati
      • 27 Stati membri
          • Belgio
          • Lussemburgo
          • Paesi Bassi
          • Francia
          • Repubblica Federale di Germania
          • Italia
          • Danimarca
          • Irlanda
          • Regno Unito (1973 - 2020)
          • Grecia
          • Spagna
          • Portogallo
          • Germania
          • Austria
          • Finlandia
          • Svezia
          • Cipro
          • Cechia
          • Estonia
          • Ungheria
          • Lettonia
          • Lituania
          • Malta
          • Polonia
          • Slovacchia
          • Slovenia
          • Bulgaria
          • Romania
          • Croazia
      • 24 lingue ufficiali
          • Francese
          • Olandese
          • Tedesco
          • italiano
          • Danese
          • Inglese
          • Greco
          • Spagnolo
          • Portoghese
          • Finlandese
          • Svedese
          • Estone
          • Ungherese
          • Lettone
          • Lituano
          • Maltese
          • Polacco
          • Slovacco
          • Sloveno
          • Irlandese
          • Bulgaro
          • Rumeno
          • Croato
      • Presidente: David Maria Sassoli ( S&D - IT , Mandato: - )
    5.    
      9 maggio 2021
      :

      La Conferenza sul futuro dell'Europa raccoglie le idee dei cittadini per un'azione dell'UE

              

      Descrizione:

      La Conferenza sul futuro dell'Europa prende ufficialmente il via con una cerimonia organizzata al Parlamento europeo a Strasburgo.

      Nei mesi successivi i cittadini europei hanno la possibilità di proporre idee per un'azione dell'UE attraverso una piattaforma online o partecipando a eventi.

      I panel europei di cittadini si riuniscono a Strasburgo, online e nelle città di tutta l'Unione per formulare raccomandazioni. I rappresentanti dei panel presentano e discutono poi le idee raccolte con i membri delle istituzioni dell'UE, i parlamenti nazionali, le autorità regionali e le organizzazioni della società civile. Le istituzioni dell'UE si impegnano a dare seguito alle conclusioni della Conferenza.

      Categoria:

      • Storia dell'Unione europea

      Intanto al Parlamento

      • 9a legislatura
      • 705 deputati
      • 27 Stati membri
          • Belgio
          • Lussemburgo
          • Paesi Bassi
          • Francia
          • Repubblica Federale di Germania
          • Italia
          • Danimarca
          • Irlanda
          • Regno Unito (1973 - 2020)
          • Grecia
          • Spagna
          • Portogallo
          • Germania
          • Austria
          • Finlandia
          • Svezia
          • Cipro
          • Cechia
          • Estonia
          • Ungheria
          • Lettonia
          • Lituania
          • Malta
          • Polonia
          • Slovacchia
          • Slovenia
          • Bulgaria
          • Romania
          • Croazia
      • 24 lingue ufficiali
          • Francese
          • Olandese
          • Tedesco
          • italiano
          • Danese
          • Inglese
          • Greco
          • Spagnolo
          • Portoghese
          • Finlandese
          • Svedese
          • Estone
          • Ungherese
          • Lettone
          • Lituano
          • Maltese
          • Polacco
          • Slovacco
          • Sloveno
          • Irlandese
          • Bulgaro
          • Rumeno
          • Croato
      • Presidente: David Maria Sassoli ( S&D - IT , Mandato: - )
    6.      
      28 aprile 2021
      :

      Il Parlamento ratifica l'accordo sulle future relazioni tra l'UE e il Regno Unito

              

      Descrizione:

      Il Parlamento europeo approva l'accordo che stabilisce le norme per le future relazioni tra l'UE e il Regno Unito dopo il recesso del paese dall'Unione.

      L'accordo sugli scambi commerciali e la cooperazione è concluso nel dicembre 2020 e si applica in via provvisoria a partire dal 1° gennaio 2021. L'approvazione del Parlamento è necessaria per l'entrata in vigore dell'accordo.

      In una risoluzione di accompagnamento, gli eurodeputati esprimono rammarico per il recesso del Regno Unito, definendolo un "errore storico", ma plaudono all'accordo, poiché riduce al minimo il rischio di perturbazioni degli scambi commerciali e contribuisce a mantenere la pace nell'isola d'Irlanda.

      Categoria:

      • L'Europa e il mondo

      Intanto al Parlamento

      • 9a legislatura
      • 705 deputati
      • 27 Stati membri
          • Belgio
          • Lussemburgo
          • Paesi Bassi
          • Francia
          • Repubblica Federale di Germania
          • Italia
          • Danimarca
          • Irlanda
          • Regno Unito (1973 - 2020)
          • Grecia
          • Spagna
          • Portogallo
          • Germania
          • Austria
          • Finlandia
          • Svezia
          • Cipro
          • Cechia
          • Estonia
          • Ungheria
          • Lettonia
          • Lituania
          • Malta
          • Polonia
          • Slovacchia
          • Slovenia
          • Bulgaria
          • Romania
          • Croazia
      • 24 lingue ufficiali
          • Francese
          • Olandese
          • Tedesco
          • italiano
          • Danese
          • Inglese
          • Greco
          • Spagnolo
          • Portoghese
          • Finlandese
          • Svedese
          • Estone
          • Ungherese
          • Lettone
          • Lituano
          • Maltese
          • Polacco
          • Slovacco
          • Sloveno
          • Irlandese
          • Bulgaro
          • Rumeno
          • Croato
      • Presidente: David Maria Sassoli ( S&D - IT , Mandato: - )
    7.      
      16 dicembre 2020
      :

      Stato di diritto: viene sospeso l'accesso ai fondi dell'UE per gli Stati membri inadempienti

              

      Descrizione:

      Il Parlamento europeo approva una legislazione che istituisce un meccanismo di sospensione dei pagamenti di bilancio agli Stati membri che violano i principi dello Stato di diritto.

      Gli eurodeputati ritengono necessario tale atto al fine di tutelare gli interessi finanziari dell'UE e i suoi valori fondamentali. Il Parlamento è sempre più preoccupato per gli attacchi alla democrazia e allo Stato di diritto in alcuni Stati membri.

      Categoria:

      • Storia del Parlamento europeo

      Intanto al Parlamento

      • 9a legislatura
      • 705 deputati
      • 27 Stati membri
          • Belgio
          • Lussemburgo
          • Paesi Bassi
          • Francia
          • Repubblica Federale di Germania
          • Italia
          • Danimarca
          • Irlanda
          • Regno Unito (1973 - 2020)
          • Grecia
          • Spagna
          • Portogallo
          • Germania
          • Austria
          • Finlandia
          • Svezia
          • Cipro
          • Cechia
          • Estonia
          • Ungheria
          • Lettonia
          • Lituania
          • Malta
          • Polonia
          • Slovacchia
          • Slovenia
          • Bulgaria
          • Romania
          • Croazia
      • 24 lingue ufficiali
          • Francese
          • Olandese
          • Tedesco
          • italiano
          • Danese
          • Inglese
          • Greco
          • Spagnolo
          • Portoghese
          • Finlandese
          • Svedese
          • Estone
          • Ungherese
          • Lettone
          • Lituano
          • Maltese
          • Polacco
          • Slovacco
          • Sloveno
          • Irlandese
          • Bulgaro
          • Rumeno
          • Croato
      • Presidente: David Maria Sassoli ( S&D - IT , Mandato: - )
    8.      
      10 novembre 2020
      :

      L'UE adotta un massiccio piano finanziario a sostegno della ripresa

              

      Descrizione:

      Dopo mesi di negoziati, il Parlamento europeo e il Consiglio giungono a un accordo sul bilancio dell'Unione per il periodo 2021-2027 che, insieme a un piano per la ripresa distinto chiamato "NextGenerationEU", mette a disposizione 1 800 miliardi di EUR per sostenere la ripresa dell'UE dalla pandemia di COVID-19.

      Gli europarlamentari garantiscono un aumento dei fondi destinati ai programmi chiave dell'UE, tra cui il programma di ricerca Orizzonte Europa, il piano di investimenti InvestEU, il programma di scambio Erasmus+ e il nuovo programma "UE per la salute". Quest'ultimo mira a migliorare il coordinamento dei servizi sanitari e la disponibilità di attrezzature e prodotti medici in tutta l'Unione.

      Gli europarlamentari e gli Stati membri concordano inoltre un calendario vincolante per l'introduzione di nuove fonti di entrate dell'UE al fine di contribuire a rimborsare il debito contratto dall'Unione per finanziare il piano per la ripresa "NextGenerationEU".

      Categoria:

      • Storia dell'Unione europea

      Intanto al Parlamento

      • 9a legislatura
      • 705 deputati
      • 27 Stati membri
          • Belgio
          • Lussemburgo
          • Paesi Bassi
          • Francia
          • Repubblica Federale di Germania
          • Italia
          • Danimarca
          • Irlanda
          • Regno Unito (1973 - 2020)
          • Grecia
          • Spagna
          • Portogallo
          • Germania
          • Austria
          • Finlandia
          • Svezia
          • Cipro
          • Cechia
          • Estonia
          • Ungheria
          • Lettonia
          • Lituania
          • Malta
          • Polonia
          • Slovacchia
          • Slovenia
          • Bulgaria
          • Romania
          • Croazia
      • 24 lingue ufficiali
          • Francese
          • Olandese
          • Tedesco
          • italiano
          • Danese
          • Inglese
          • Greco
          • Spagnolo
          • Portoghese
          • Finlandese
          • Svedese
          • Estone
          • Ungherese
          • Lettone
          • Lituano
          • Maltese
          • Polacco
          • Slovacco
          • Sloveno
          • Irlandese
          • Bulgaro
          • Rumeno
          • Croato
      • Presidente: David Maria Sassoli ( S&D - IT , Mandato: - )
    9.    
      11 marzo 2020
      :

      Scoppia la pandemia di COVID-19

              

      Descrizione:

      A seguito dell'allarmante diffusione mondiale di un coronavirus, rilevato per la prima volta a Wuhan, in Cina, l'Organizzazione mondiale della sanità dichiara lo stato di pandemia. Si scopre ben presto che il coronavirus SARS-CoV-2 è trasmesso per via aerea, il che lo rende altamente contagioso. Provoca sintomi simili a quelli influenzali.

      Il numero di contagi e di decessi, in particolare tra le persone anziane, cresce rapidamente, spingendo i paesi di tutto il mondo a introdurre misure di contenimento e restrizioni ai viaggi. L'attività economica subisce un forte calo e il lavoro da casa diventa la norma per molte persone.

      Anche il Parlamento europeo passa al telelavoro, ma continua a tenere sessioni plenarie e riunioni di commissione. Gli eurodeputati adottano misure che forniscono aiuto a breve termine ai settori e ai lavoratori colpiti e chiedono a più riprese l'adozione di un ambizioso pacchetto di sostegno dell'UE che spiani la strada a una ripresa sostenibile.

      Categoria:

      • L'Europa e il mondo

      Intanto al Parlamento

      • 9a legislatura
      • 705 deputati
      • 27 Stati membri
          • Belgio
          • Lussemburgo
          • Paesi Bassi
          • Francia
          • Repubblica Federale di Germania
          • Italia
          • Danimarca
          • Irlanda
          • Regno Unito (1973 - 2020)
          • Grecia
          • Spagna
          • Portogallo
          • Germania
          • Austria
          • Finlandia
          • Svezia
          • Cipro
          • Cechia
          • Estonia
          • Ungheria
          • Lettonia
          • Lituania
          • Malta
          • Polonia
          • Slovacchia
          • Slovenia
          • Bulgaria
          • Romania
          • Croazia
      • 24 lingue ufficiali
          • Francese
          • Olandese
          • Tedesco
          • italiano
          • Danese
          • Inglese
          • Greco
          • Spagnolo
          • Portoghese
          • Finlandese
          • Svedese
          • Estone
          • Ungherese
          • Lettone
          • Lituano
          • Maltese
          • Polacco
          • Slovacco
          • Sloveno
          • Irlandese
          • Bulgaro
          • Rumeno
          • Croato
      • Presidente: David Maria Sassoli ( S&D - IT , Mandato: - )
    10.    
      31 gennaio 2020
      :

      Il Regno Unito si ritira dall’UE

              

      Descrizione:

      In seguito alla ratifica dell’accordo di ritiro da parte del Parlamento europeo il 29 gennaio, il Regno Unito lascia l’UE circa tre anni e mezzo dopo che gli elettori hanno appoggiato l’uscita tramite referendum.

      A partire dal 1 febbraio, il numero di stati membri dell’UE è di 27 e il mandato dei deputati britannici termina. Il numero degli eurodeputati è di 705 (in precedenza 751), poiché alcuni seggi del Regno Unito sono stati assegnati agli attuali stati membri per riflettere i cambiamenti demografici, mentre altri sono stati riservati per potenziali nuovi membri.

      Categoria:

      • Storia dell'Unione europea

      Intanto al Parlamento

      • 9a legislatura
      • 705 deputati
      • 27 Stati membri
          • Belgio
          • Lussemburgo
          • Paesi Bassi
          • Francia
          • Repubblica Federale di Germania
          • Italia
          • Danimarca
          • Irlanda
          • Regno Unito (1973 - 2020)
          • Grecia
          • Spagna
          • Portogallo
          • Germania
          • Austria
          • Finlandia
          • Svezia
          • Cipro
          • Cechia
          • Estonia
          • Ungheria
          • Lettonia
          • Lituania
          • Malta
          • Polonia
          • Slovacchia
          • Slovenia
          • Bulgaria
          • Romania
          • Croazia
      • 24 lingue ufficiali
          • Francese
          • Olandese
          • Tedesco
          • italiano
          • Danese
          • Inglese
          • Greco
          • Spagnolo
          • Portoghese
          • Finlandese
          • Svedese
          • Estone
          • Ungherese
          • Lettone
          • Lituano
          • Maltese
          • Polacco
          • Slovacco
          • Sloveno
          • Irlandese
          • Bulgaro
          • Rumeno
          • Croato
      • Presidente: David Maria Sassoli ( S&D - IT , Mandato: - )
    11.    
      27 novembre 2019
      :

      Il Parlamento elegge la Commissione von der Leyen

              

      Descrizione:

      I deputati eleggono la Commissione europea guidata da Ursula von der Leyen. Il voto in plenaria pone fine al lungo processo di esame da parte del Parlamento del gruppo di commissari proposto per garantire che l'organo esecutivo dell'UE abbia la legittimità democratica di agire nell'interesse di tutti gli europei.

      Il gruppo di commissari conta più donne che mai e Ursula von der Leyen diventa la prima donna a ricoprire la carica di presidente della Commissione. Tra le priorità: sostenere la transizione verso un'economia neutrale dal punto di vista climatico, la digitalizzazione, la sicurezza e il coinvolgimento attivo degli europei nel dibattito sul futuro dell'Europa.

      Categoria:

      • Storia dell'Unione europea

      Intanto al Parlamento

      • 9a legislatura
      • 751 deputati
      • 28 Stati membri
          • Belgio
          • Lussemburgo
          • Paesi Bassi
          • Francia
          • Repubblica Federale di Germania
          • Italia
          • Danimarca
          • Irlanda
          • Regno Unito
          • Grecia
          • Spagna
          • Portogallo
          • Germania
          • Austria
          • Finlandia
          • Svezia
          • Cipro
          • Cechia
          • Estonia
          • Ungheria
          • Lettonia
          • Lituania
          • Malta
          • Polonia
          • Slovacchia
          • Slovenia
          • Bulgaria
          • Romania
          • Croazia
      • 24 lingue ufficiali
          • Francese
          • Olandese
          • Tedesco
          • italiano
          • Danese
          • Tedesco
          • Greco
          • Spagnolo
          • Portoghese
          • Finlandese
          • Svedese
          • Estone
          • Ungherese
          • Lettone
          • Lituano
          • Maltese
          • Polacco
          • Slovacco
          • Sloveno
          • Irlandese
          • Bulgaro
          • Rumeno
          • Croato
      • Presidente: David Maria Sassoli ( S&D - IT , Mandato: - )
    12.    
      23 - 26 maggio 2019
      :

      Maggiore affluenza alle elezioni europee

              

      Descrizione:

      Le elezioni europee del maggio 2019 hanno visto un'affluenza pari a circa il 51 % degli aventi diritto, la più alta degli ultimi 20 anni. Il Partito popolare europeo, centrodestra, e i Socialdemocratici, centrosinistra, perdono seggi, pur riconfermandosi i due maggiori gruppi politici all'interno del Parlamento, mentre altri partiti centristi e liberali guadagnano consensi.

      Categoria:

      • Storia dell'Unione europea
      • Elezioni

      Intanto al Parlamento

      • 9a legislatura
      • 751 deputati
      • 28 Stati membri
          • Belgio
          • Lussemburgo
          • Paesi Bassi
          • Francia
          • Repubblica Federale di Germania
          • Italia
          • Danimarca
          • Irlanda
          • Regno Unito
          • Grecia
          • Spagna
          • Portogallo
          • Germania
          • Austria
          • Finlandia
          • Svezia
          • Cipro
          • Cechia
          • Estonia
          • Ungheria
          • Lettonia
          • Lituania
          • Malta
          • Polonia
          • Slovacchia
          • Slovenia
          • Bulgaria
          • Romania
          • Croazia
      • 24 lingue ufficiali
          • Francese
          • Olandese
          • Tedesco
          • italiano
          • Danese
          • Tedesco
          • Greco
          • Spagnolo
          • Portoghese
          • Finlandese
          • Svedese
          • Estone
          • Ungherese
          • Lettone
          • Lituano
          • Maltese
          • Polacco
          • Slovacco
          • Sloveno
          • Irlandese
          • Bulgaro
          • Rumeno
          • Croato
      • Presidente: David Maria Sassoli ( S&D - IT , Mandato: - )
    1.    
      Marzo 2019
      :

      Due eventi "Diritto d'autore nell'era digitale" e "Il Parlamento vota a favore del divieto dei prodotti in plastica monouso"

              

      Descrizione:

      : Diritto d'autore nell'era digitale

      Il Parlamento approva una direttiva che mira a proteggere i diritti d'autore dei creatori di contenuti, come i musicisti, gli artisti interpreti o esecutori e i giornalisti, e ad aiutarli a negoziare contratti migliori per l'uso delle loro opere online. Le norme rispecchiano le disposizioni in materia di diritto d'autore vigenti nel mondo offline e rendono le piattaforme internet responsabili di tutti i contenuti pubblicati sui loro siti web.

      : Il Parlamento vota a favore del divieto dei prodotti in plastica monouso

      Gli eurodeputati approvano il divieto a livello di Unione di articoli in plastica usa e getta, come piatti, posate, cannucce e bastoncini cotonati, che finiscono sulle spiagge o vanno a sommarsi alla crescente quantità di plastica che galleggia nei mari di tutto il mondo. I prodotti cui si applica la normativa costituiscono circa il 70 % di tutti i rifiuti marini.

      Categoria:

      • Storia del Parlamento europeo

      Intanto al Parlamento

      • Eventi dell'8a legislatura
      • 751 deputati
      • 28 Stati membri
          • Belgio
          • Lussemburgo
          • Paesi Bassi
          • Francia
          • Repubblica Federale di Germania
          • Italia
          • Danimarca
          • Irlanda
          • Regno Unito
          • Grecia
          • Spagna
          • Portogallo
          • Germania
          • Austria
          • Finlandia
          • Svezia
          • Cipro
          • Cechia
          • Estonia
          • Ungheria
          • Lettonia
          • Lituania
          • Malta
          • Polonia
          • Slovacchia
          • Slovenia
          • Bulgaria
          • Romania
          • Croazia
      • 24 lingue ufficiali
          • Francese
          • Olandese
          • Tedesco
          • italiano
          • Danese
          • Tedesco
          • Greco
          • Spagnolo
          • Portoghese
          • Finlandese
          • Svedese
          • Estone
          • Ungherese
          • Lettone
          • Lituano
          • Maltese
          • Polacco
          • Slovacco
          • Sloveno
          • Irlandese
          • Bulgaro
          • Rumeno
          • Croato
      • Presidente: Antonio Tajani ( EPP - IT , Mandato: - )
    2.    
      12 dicembre 2019
      :

      Il Parlamento approva l'accordo di libero scambio UE-Giappone

              

      Descrizione:

      Gli eurodeputati danno la propria approvazione a un accordo di partenariato economico tra l'UE e il Giappone che elimina quasi tutti i dazi doganali tra le due parti e crea un'area commerciale che rappresenta un terzo del PIL mondiale. L'accordo conferma ancora una volta l'impegno dell'UE a favore del libero scambio, che crea posti di lavoro e opportunità per le imprese.

      Categoria:

      • L'Europa e il mondo

      Intanto al Parlamento

      • Eventi dell'8a legislatura
      • 751 deputati
      • 28 Stati membri
          • Belgio
          • Lussemburgo
          • Paesi Bassi
          • Francia
          • Repubblica Federale di Germania
          • Italia
          • Danimarca
          • Irlanda
          • Regno Unito
          • Grecia
          • Spagna
          • Portogallo
          • Germania
          • Austria
          • Finlandia
          • Svezia
          • Cipro
          • Cechia
          • Estonia
          • Ungheria
          • Lettonia
          • Lituania
          • Malta
          • Polonia
          • Slovacchia
          • Slovenia
          • Bulgaria
          • Romania
          • Croazia
      • 24 lingue ufficiali
          • Francese
          • Olandese
          • Tedesco
          • italiano
          • Danese
          • Tedesco
          • Greco
          • Spagnolo
          • Portoghese
          • Finlandese
          • Svedese
          • Estone
          • Ungherese
          • Lettone
          • Lituano
          • Maltese
          • Polacco
          • Slovacco
          • Sloveno
          • Irlandese
          • Bulgaro
          • Rumeno
          • Croato
      • Presidente: Antonio Tajani ( EPP - IT , Mandato: - )
    3.    
      14 novembre 2018
      :

      Limiti ai prezzi delle chiamate telefoniche all'interno dell'UE

              

      Descrizione:

      Entrano in vigore nuove norme che limitano i prezzi delle telefonate e dei messaggi verso altri paesi dell'UE. Le norme sono introdotte sulla scia dell'abolizione delle tariffe di roaming in Europa, a seguito delle modifiche apportate dal Parlamento europeo alle proposte legislative della Commissione in materia di telecomunicazioni.

      Categoria:

      • Storia del Parlamento europeo

      Intanto al Parlamento

      • Eventi dell'8a legislatura
      • 751 deputati
      • 28 Stati membri
          • Belgio
          • Lussemburgo
          • Paesi Bassi
          • Francia
          • Repubblica Federale di Germania
          • Italia
          • Danimarca
          • Irlanda
          • Regno Unito
          • Grecia
          • Spagna
          • Portogallo
          • Germania
          • Austria
          • Finlandia
          • Svezia
          • Cipro
          • Cechia
          • Estonia
          • Ungheria
          • Lettonia
          • Lituania
          • Malta
          • Polonia
          • Slovacchia
          • Slovenia
          • Bulgaria
          • Romania
          • Croazia
      • 24 lingue ufficiali
          • Francese
          • Olandese
          • Tedesco
          • italiano
          • Danese
          • Tedesco
          • Greco
          • Spagnolo
          • Portoghese
          • Finlandese
          • Svedese
          • Estone
          • Ungherese
          • Lettone
          • Lituano
          • Maltese
          • Polacco
          • Slovacco
          • Sloveno
          • Irlandese
          • Bulgaro
          • Rumeno
          • Croato
      • Presidente: Antonio Tajani ( EPP - IT , Mandato: - )
    4.    
      25 maggio 2018
      :

      Le nuove norme in materia di protezione dei dati conferiscono ai cittadini un maggiore controllo sulle informazioni personali

              

      Descrizione:

      Entra in vigore il regolamento generale dell'UE sulla protezione dei dati (GDPR), che garantisce un livello elevato di protezione dei dati personali dei cittadini di tutta l'UE. Le norme mirano a proteggere tutti i cittadini dell'Unione dalle violazioni della privacy e dei dati in un mondo sempre più basato su questi ultimi, creando al contempo un quadro più chiaro e più coerente per le imprese.

      Categoria:

      • Storia del Parlamento europeo

      Intanto al Parlamento

      • Eventi dell'8a legislatura
      • 751 deputati
      • 28 Stati membri
          • Belgio
          • Lussemburgo
          • Paesi Bassi
          • Francia
          • Repubblica Federale di Germania
          • Italia
          • Danimarca
          • Irlanda
          • Regno Unito
          • Grecia
          • Spagna
          • Portogallo
          • Germania
          • Austria
          • Finlandia
          • Svezia
          • Cipro
          • Cechia
          • Estonia
          • Ungheria
          • Lettonia
          • Lituania
          • Malta
          • Polonia
          • Slovacchia
          • Slovenia
          • Bulgaria
          • Romania
          • Croazia
      • 24 lingue ufficiali
          • Francese
          • Olandese
          • Tedesco
          • italiano
          • Danese
          • Tedesco
          • Greco
          • Spagnolo
          • Portoghese
          • Finlandese
          • Svedese
          • Estone
          • Ungherese
          • Lettone
          • Lituano
          • Maltese
          • Polacco
          • Slovacco
          • Sloveno
          • Irlandese
          • Bulgaro
          • Rumeno
          • Croato
      • Presidente: Antonio Tajani ( EPP - IT , Mandato: - )
    5.    
      6 febbraio 2018
      :

      Le nuove norme UE pongono fine ai geoblocchi

              

      Descrizione:

      Le restrizioni imposte dai negozi online in base alla nazionalità o al luogo di connessione diventano un ricordo del passato nell'Unione dopo l'entrata in vigore di una normativa UE che vieta tale pratica. I negozianti hanno l'obbligo di garantire ai cittadini l'accesso a beni e servizi alle stesse condizioni in tutta l'UE. Si tratta di una delle numerose misure adottate per creare un mercato unico digitale in tutta Europa.

      Categoria:

      • Storia del Parlamento europeo

      Intanto al Parlamento

      • Eventi dell'8a legislatura
      • 751 deputati
      • 28 Stati membri
          • Belgio
          • Lussemburgo
          • Paesi Bassi
          • Francia
          • Repubblica Federale di Germania
          • Italia
          • Danimarca
          • Irlanda
          • Regno Unito
          • Grecia
          • Spagna
          • Portogallo
          • Germania
          • Austria
          • Finlandia
          • Svezia
          • Cipro
          • Cechia
          • Estonia
          • Ungheria
          • Lettonia
          • Lituania
          • Malta
          • Polonia
          • Slovacchia
          • Slovenia
          • Bulgaria
          • Romania
          • Croazia
      • 24 lingue ufficiali
          • Francese
          • Olandese
          • Tedesco
          • italiano
          • Danese
          • Tedesco
          • Greco
          • Spagnolo
          • Portoghese
          • Finlandese
          • Svedese
          • Estone
          • Ungherese
          • Lettone
          • Lituano
          • Maltese
          • Polacco
          • Slovacco
          • Sloveno
          • Irlandese
          • Bulgaro
          • Rumeno
          • Croato
      • Presidente: Antonio Tajani ( EPP - IT , Mandato: - )
    6.      
      15 giugno 2017
      :

      Abolizione delle spese di roaming: i viaggiatori in tutta Europa usufruiscono di servizi mobili alle tariffe del paese di origine.

              

      Descrizione:

      Vengono abolite nell'UE le tariffe di roaming addebitate ai viaggiatori dagli operatori di telecomunicazioni. In questo modo le persone che soggiornano per un breve periodo in un altro paese dell'Unione possono usufruire di servizi di telefonia mobile e di trasmissione dati alle tariffe che pagano a casa.

      L'abolizione delle tariffe di roaming è stato un tema di grande importanza per il Parlamento europeo.

      Categoria:

      • Storia dell'Unione europea

      Intanto al Parlamento

      • Eventi dell'8a legislatura
      • 751 deputati
      • 28 Stati membri
          • Belgio
          • Lussemburgo
          • Paesi Bassi
          • Francia
          • Repubblica Federale di Germania
          • Italia
          • Danimarca
          • Irlanda
          • Regno Unito
          • Grecia
          • Spagna
          • Portogallo
          • Germania
          • Austria
          • Finlandia
          • Svezia
          • Cipro
          • Cechia
          • Estonia
          • Ungheria
          • Lettonia
          • Lituania
          • Malta
          • Polonia
          • Slovacchia
          • Slovenia
          • Bulgaria
          • Romania
          • Croazia
      • 24 lingue ufficiali
          • Francese
          • Olandese
          • Tedesco
          • italiano
          • Danese
          • Tedesco
          • Greco
          • Spagnolo
          • Portoghese
          • Finlandese
          • Svedese
          • Estone
          • Ungherese
          • Lettone
          • Lituano
          • Maltese
          • Polacco
          • Slovacco
          • Sloveno
          • Irlandese
          • Bulgaro
          • Rumeno
          • Croato
      • Presidente: Antonio Tajani ( EPP - IT , Mandato: - )
    7.    
      6 maggio 2017
      :

      Il Parlamento inaugura la Casa della storia europea a Bruxelles

              

      Descrizione:

      Il Parlamento apre un nuovo museo a Bruxelles dedicato alla storia dell'Europa. La Casa della storia europea mira a incoraggiare la riflessione e il dibattito sul passato e il presente dell'Europa. Va inoltre ad ampliare l'offerta del Parlamento ai visitatori, che include anche un moderno e interattivo centro visitatori, il Parlamentarium. È possibile visitare versioni ridotte del Parlamentarium a Strasburgo, Berlino e Lubiana.

      Categoria:

      • Storia del Parlamento europeo

      Intanto al Parlamento

      • Eventi dell'8a legislatura
      • 751 deputati
      • 28 Stati membri
          • Belgio
          • Lussemburgo
          • Paesi Bassi
          • Francia
          • Repubblica Federale di Germania
          • Italia
          • Danimarca
          • Irlanda
          • Regno Unito
          • Grecia
          • Spagna
          • Portogallo
          • Germania
          • Austria
          • Finlandia
          • Svezia
          • Cipro
          • Cechia
          • Estonia
          • Ungheria
          • Lettonia
          • Lituania
          • Malta
          • Polonia
          • Slovacchia
          • Slovenia
          • Bulgaria
          • Romania
          • Croazia
      • 24 lingue ufficiali
          • Francese
          • Olandese
          • Tedesco
          • italiano
          • Danese
          • Tedesco
          • Greco
          • Spagnolo
          • Portoghese
          • Finlandese
          • Svedese
          • Estone
          • Ungherese
          • Lettone
          • Lituano
          • Maltese
          • Polacco
          • Slovacco
          • Sloveno
          • Irlandese
          • Bulgaro
          • Rumeno
          • Croato
      • Presidente: Antonio Tajani ( EPP - IT , Mandato: - )
    8.    
      23 giugno 2016
      :

      Referendum sulla Brexit: i cittadini del Regno Unito votano per l'uscita dall'UE

              

      Descrizione:

      Gli elettori del Regno Unito si pronunciano a favore dell'uscita dall'Unione Europea, in un referendum molto combattuto indetto dal primo ministro britannico David Cameron. L'esito del referendum porta alle dimissioni di Cameron. La premier che gli succede, Theresa May, si impegna a far recedere il Regno Unito dall'UE, avviando il processo il 29 marzo 2017.

      Categoria:

      • L'Europa e il mondo

      Intanto al Parlamento

      • Eventi dell'8a legislatura
      • 751 deputati
      • 28 Stati membri
          • Belgio
          • Lussemburgo
          • Paesi Bassi
          • Francia
          • Repubblica Federale di Germania
          • Italia
          • Danimarca
          • Irlanda
          • Regno Unito
          • Grecia
          • Spagna
          • Portogallo
          • Germania
          • Austria
          • Finlandia
          • Svezia
          • Cipro
          • Cechia
          • Estonia
          • Ungheria
          • Lettonia
          • Lituania
          • Malta
          • Polonia
          • Slovacchia
          • Slovenia
          • Bulgaria
          • Romania
          • Croazia
      • 24 lingue ufficiali
          • Francese
          • Olandese
          • Tedesco
          • italiano
          • Danese
          • Tedesco
          • Greco
          • Spagnolo
          • Portoghese
          • Finlandese
          • Svedese
          • Estone
          • Ungherese
          • Lettone
          • Lituano
          • Maltese
          • Polacco
          • Slovacco
          • Sloveno
          • Irlandese
          • Bulgaro
          • Rumeno
          • Croato
      • Presidente: Martin Schulz ( S&D - DE , Mandato: - , - )
    9.    
      22 marzo 2016
      :

      Attentati terroristici a Bruxelles

              

      Descrizione:

      Un gruppo di attentatori suicidi si fa esplodere all'aeroporto e in una stazione della metropolitana di Bruxelles, provocando la morte di 32 persone.

      Lo Stato islamico rivendica gli attacchi. Nei mesi successivi il gruppo rivendica anche gli attentati terroristici di Nizza, Berlino, Istanbul e Barcellona. I terroristi mietono vittime anche a Manchester, Londra, San Pietroburgo, Stoccolma e altre città europee.

      Per far fronte alla situazione, i paesi dell'UE convengono di rafforzare la sicurezza delle frontiere, migliorare la cooperazione in materia di intelligence e prevenire la radicalizzazione.

      Categoria:

      • L'Europa e il mondo

      Intanto al Parlamento

      • Eventi dell'8a legislatura
      • 751 deputati
      • 28 Stati membri
          • Belgio
          • Lussemburgo
          • Paesi Bassi
          • Francia
          • Repubblica Federale di Germania
          • Italia
          • Danimarca
          • Irlanda
          • Regno Unito
          • Grecia
          • Spagna
          • Portogallo
          • Germania
          • Austria
          • Finlandia
          • Svezia
          • Cipro
          • Cechia
          • Estonia
          • Ungheria
          • Lettonia
          • Lituania
          • Malta
          • Polonia
          • Slovacchia
          • Slovenia
          • Bulgaria
          • Romania
          • Croazia
      • 24 lingue ufficiali
          • Francese
          • Olandese
          • Tedesco
          • italiano
          • Danese
          • Tedesco
          • Greco
          • Spagnolo
          • Portoghese
          • Finlandese
          • Svedese
          • Estone
          • Ungherese
          • Lettone
          • Lituano
          • Maltese
          • Polacco
          • Slovacco
          • Sloveno
          • Irlandese
          • Bulgaro
          • Rumeno
          • Croato
      • Presidente: Martin Schulz ( S&D - DE , Mandato: - , - )
    10.    
      Dicembre 2015
      :

      Raggiunto a Parigi un accordo globale sui cambiamenti climatici

              

      Descrizione:

      Dopo anni di negoziati, si conclude a Parigi un accordo globale volto a ridurre le emissioni di gas a effetto serra in tutto il mondo per evitare un pericoloso aumento della temperatura media globale.

      Il Parlamento europeo prende parte al processo, avendo un importante ruolo da svolgere nell'adozione della successiva legislazione UE.

      Nel 2017 il presidente Donald Trump annuncia che gli Stati Uniti, il secondo paese per emissioni di gas a effetto serra dopo la Cina, usciranno dall'accordo, rendendo più difficile mitigare i cambiamenti climatici.

      Categoria:

      • Storia dell'Unione europea

      Intanto al Parlamento

      • Eventi dell'8a legislatura
      • 751 deputati
      • 28 Stati membri
          • Belgio
          • Lussemburgo
          • Paesi Bassi
          • Francia
          • Repubblica Federale di Germania
          • Italia
          • Danimarca
          • Irlanda
          • Regno Unito
          • Grecia
          • Spagna
          • Portogallo
          • Germania
          • Austria
          • Finlandia
          • Svezia
          • Cipro
          • Cechia
          • Estonia
          • Ungheria
          • Lettonia
          • Lituania
          • Malta
          • Polonia
          • Slovacchia
          • Slovenia
          • Bulgaria
          • Romania
          • Croazia
      • 24 lingue ufficiali
          • Francese
          • Olandese
          • Tedesco
          • italiano
          • Danese
          • Tedesco
          • Greco
          • Spagnolo
          • Portoghese
          • Finlandese
          • Svedese
          • Estone
          • Ungherese
          • Lettone
          • Lituano
          • Maltese
          • Polacco
          • Slovacco
          • Sloveno
          • Irlandese
          • Bulgaro
          • Rumeno
          • Croato
      • Presidente: Martin Schulz ( S&D - DE , Mandato: - , - )
    11.    
      13 novembre 2015
      :

      Attentati terroristici a Parigi

              

      Descrizione:

      I terroristi sferrano una serie di attacchi coordinati in diversi punti di Parigi, sparando sulla folla e azionando giubbotti esplosivi.

      Un totale di 130 persone perdono la vita negli attentati: 89 a un concerto in corso nel teatro Bataclan, altri in ristoranti e caffè.

      Lo Stato islamico rivendica gli attacchi perpetrati da cittadini francesi e belgi.

      Le autorità francesi dichiarano lo stato di emergenza, concedendo poteri estesi alle forze di sicurezza, stato che si manterrà per i due anni successivi.

      Categoria:

      • Storia dell'Unione europea

      Intanto al Parlamento

      • Eventi dell'8a legislatura
      • 751 deputati
      • 28 Stati membri
          • Belgio
          • Lussemburgo
          • Paesi Bassi
          • Francia
          • Repubblica Federale di Germania
          • Italia
          • Danimarca
          • Irlanda
          • Regno Unito
          • Grecia
          • Spagna
          • Portogallo
          • Germania
          • Austria
          • Finlandia
          • Svezia
          • Cipro
          • Cechia
          • Estonia
          • Ungheria
          • Lettonia
          • Lituania
          • Malta
          • Polonia
          • Slovacchia
          • Slovenia
          • Bulgaria
          • Romania
          • Croazia
      • 24 lingue ufficiali
          • Francese
          • Olandese
          • Tedesco
          • italiano
          • Danese
          • Tedesco
          • Greco
          • Spagnolo
          • Portoghese
          • Finlandese
          • Svedese
          • Estone
          • Ungherese
          • Lettone
          • Lituano
          • Maltese
          • Polacco
          • Slovacco
          • Sloveno
          • Irlandese
          • Bulgaro
          • Rumeno
          • Croato
      • Presidente: Martin Schulz ( S&D - DE , Mandato: - , - )
    12.      
      Settembre 2015
      :

      Crisi migratoria: L'Europa fatica a far fronte all'afflusso di migranti e rifugiati

              

      Descrizione:

      Nel 2014 e 2015 il numero di persone che attraversano il Mediterraneo per chiedere asilo in Europa aumenta costantemente, fino a raggiungere un picco nella seconda metà del 2015.

      Nel 2015 e 2016 più di 2,5 milioni di persone presentano domanda di asilo nell'UE, molte delle quali fuggono dalla guerra e dalla violenza in paesi come la Siria, l'Afghanistan e l'Iraq.

      Altri sono migranti economici in cerca di una via d'uscita dalla povertà. La Grecia e l'Italia ricevono la maggior parte dei migranti e faticano a far fronte all'afflusso, mentre sorgono controversie tra i paesi dell'UE sulle modalità per affrontare la crisi.

      Emergono come elementi chiave della risposta dell'UE la riforma del sistema di asilo e il rafforzamento della sicurezza alle frontiere.

      Categoria:

      • L'Europa e il mondo

      Intanto al Parlamento

      • Eventi dell'8a legislatura
      • 751 deputati
      • 28 Stati membri
          • Belgio
          • Lussemburgo
          • Paesi Bassi
          • Francia
          • Repubblica Federale di Germania
          • Italia
          • Danimarca
          • Irlanda
          • Regno Unito
          • Grecia
          • Spagna
          • Portogallo
          • Germania
          • Austria
          • Finlandia
          • Svezia
          • Cipro
          • Cechia
          • Estonia
          • Ungheria
          • Lettonia
          • Lituania
          • Malta
          • Polonia
          • Slovacchia
          • Slovenia
          • Bulgaria
          • Romania
          • Croazia
      • 24 lingue ufficiali
          • Francese
          • Olandese
          • Tedesco
          • italiano
          • Danese
          • Tedesco
          • Greco
          • Spagnolo
          • Portoghese
          • Finlandese
          • Svedese
          • Estone
          • Ungherese
          • Lettone
          • Lituano
          • Maltese
          • Polacco
          • Slovacco
          • Sloveno
          • Irlandese
          • Bulgaro
          • Rumeno
          • Croato
      • Presidente: Martin Schulz ( S&D - DE , Mandato: - , - )
    13.    
      8 luglio 2015
      :

      Il primo ministro greco Tsipras discute al Parlamento europeo la crisi del debito

              

      Descrizione:

      Al culmine della crisi del debito che travolge la Grecia, il primo ministro Alexis Tsipras si presenta al Parlamento europeo per discutere una soluzione.

      Pochi giorni prima, i greci si sono pronunciati mediante un referendum, respingendo le condizioni proposte dai creditori per il nuovo piano di aiuti.

      In un suo intervento in Aula, Tsipras afferma che la Grecia si è trasformata in un "laboratorio di austerità", ma che "l'esperimento non è andato a buon fine: la povertà è fortemente aumentata, così come il debito pubblico".

      Molti deputati lo esortano a collaborare con i creditori e a raggiungere un accordo. Alcuni giorni dopo l'accordo è concluso e la Grecia evita il default.

      Categoria:

      • Storia del Parlamento europeo

      Intanto al Parlamento

      • Eventi dell'8a legislatura
      • 751 deputati
      • 28 Stati membri
          • Belgio
          • Lussemburgo
          • Paesi Bassi
          • Francia
          • Repubblica Federale di Germania
          • Italia
          • Danimarca
          • Irlanda
          • Regno Unito
          • Grecia
          • Spagna
          • Portogallo
          • Germania
          • Austria
          • Finlandia
          • Svezia
          • Cipro
          • Cechia
          • Estonia
          • Ungheria
          • Lettonia
          • Lituania
          • Malta
          • Polonia
          • Slovacchia
          • Slovenia
          • Bulgaria
          • Romania
          • Croazia
      • 24 lingue ufficiali
          • Francese
          • Olandese
          • Tedesco
          • italiano
          • Danese
          • Tedesco
          • Greco
          • Spagnolo
          • Portoghese
          • Finlandese
          • Svedese
          • Estone
          • Ungherese
          • Lettone
          • Lituano
          • Maltese
          • Polacco
          • Slovacco
          • Sloveno
          • Irlandese
          • Bulgaro
          • Rumeno
          • Croato
      • Presidente: Martin Schulz ( S&D - DE , Mandato: - , - )
    14.    
      25 novembre 2014
      :

      Papa Francesco chiede un'Europa dei valori umani nel discorso agli eurodeputati

              

      Descrizione:

      In un discorso pronunciato dinanzi agli eurodeputati, Papa Francesco chiede di "costruire insieme l’Europa che ruota non intorno all’economia, ma intorno alla sacralità della persona umana, dei valori inalienabili".

      Categoria:

      • Storia del Parlamento europeo

      Intanto al Parlamento

      • Eventi dell'8a legislatura
      • 751 deputati
      • 28 Stati membri
          • Belgio
          • Lussemburgo
          • Paesi Bassi
          • Francia
          • Repubblica Federale di Germania
          • Italia
          • Danimarca
          • Irlanda
          • Regno Unito
          • Grecia
          • Spagna
          • Portogallo
          • Germania
          • Austria
          • Finlandia
          • Svezia
          • Cipro
          • Cechia
          • Estonia
          • Ungheria
          • Lettonia
          • Lituania
          • Malta
          • Polonia
          • Slovacchia
          • Slovenia
          • Bulgaria
          • Romania
          • Croazia
      • 24 lingue ufficiali
          • Francese
          • Olandese
          • Tedesco
          • italiano
          • Danese
          • Tedesco
          • Greco
          • Spagnolo
          • Portoghese
          • Finlandese
          • Svedese
          • Estone
          • Ungherese
          • Lettone
          • Lituano
          • Maltese
          • Polacco
          • Slovacco
          • Sloveno
          • Irlandese
          • Bulgaro
          • Rumeno
          • Croato
      • Presidente: Martin Schulz ( S&D - DE , Mandato: - , - )
    15.    
      22 ottobre 2014
      :

      Il Parlamento approva la Commissione Juncker

              

      Descrizione:

      Gli eurodeputati approvano la nuova Commissione dopo aver tenuto audizioni volte a esaminare i commissari candidati, che hanno portato alla sostituzione della slovena Alenka Bratušek e alla riassegnazione di alcuni portafogli. In precedenza il Parlamento aveva sostenuto Jean-Claude Juncker in qualità di presidente della Commissione. L'ex primo ministro lussemburghese era stato presentato dal gruppo PPE prima delle elezioni europee.

      Categoria:

      • Storia del Parlamento europeo
      • Trattato

      Intanto al Parlamento

      • Eventi dell'8a legislatura
      • 751 deputati
      • 28 Stati membri
          • Belgio
          • Lussemburgo
          • Paesi Bassi
          • Francia
          • Repubblica Federale di Germania
          • Italia
          • Danimarca
          • Irlanda
          • Regno Unito
          • Grecia
          • Spagna
          • Portogallo
          • Germania
          • Austria
          • Finlandia
          • Svezia
          • Cipro
          • Cechia
          • Estonia
          • Ungheria
          • Lettonia
          • Lituania
          • Malta
          • Polonia
          • Slovacchia
          • Slovenia
          • Bulgaria
          • Romania
          • Croazia
      • 24 lingue ufficiali
          • Francese
          • Olandese
          • Tedesco
          • italiano
          • Danese
          • Tedesco
          • Greco
          • Spagnolo
          • Portoghese
          • Finlandese
          • Svedese
          • Estone
          • Ungherese
          • Lettone
          • Lituano
          • Maltese
          • Polacco
          • Slovacco
          • Sloveno
          • Irlandese
          • Bulgaro
          • Rumeno
          • Croato
      • Presidente: Martin Schulz ( S&D - DE , Mandato: - , - )
    16.    
      16 settembre 2014
      :

      Il Parlamento europeo ratifica l'accordo di associazione con l'Ucraina

              

      Descrizione:

      Un accordo che istituisce un'associazione politica e un'integrazione economica tra l'UE e l'Ucraina ottiene l'approvazione simultanea del Parlamento europeo e del parlamento ucraino a Kiev.

      La conclusione dell'accordo è stata una delle principali richieste dei manifestanti in Ucraina, che nel febbraio 2014 hanno destituito il precedente governo del paese.

      Categoria:

      • Storia dell'Unione europea

      Intanto al Parlamento

      • Eventi dell'8a legislatura
      • 751 deputati
      • 28 Stati membri
          • Belgio
          • Lussemburgo
          • Paesi Bassi
          • Francia
          • Repubblica Federale di Germania
          • Italia
          • Danimarca
          • Irlanda
          • Regno Unito
          • Grecia
          • Spagna
          • Portogallo
          • Germania
          • Austria
          • Finlandia
          • Svezia
          • Cipro
          • Cechia
          • Estonia
          • Ungheria
          • Lettonia
          • Lituania
          • Malta
          • Polonia
          • Slovacchia
          • Slovenia
          • Bulgaria
          • Romania
          • Croazia
      • 24 lingue ufficiali
          • Francese
          • Olandese
          • Tedesco
          • italiano
          • Danese
          • Tedesco
          • Greco
          • Spagnolo
          • Portoghese
          • Finlandese
          • Svedese
          • Estone
          • Ungherese
          • Lettone
          • Lituano
          • Maltese
          • Polacco
          • Slovacco
          • Sloveno
          • Irlandese
          • Bulgaro
          • Rumeno
          • Croato
      • Presidente: Martin Schulz ( S&D - DE , Mandato: - , - )
    17.    
      22-25 maggio 2014
      :

      Elezioni europee del 2014

              

      Descrizione:

      Le ottave elezioni europee si svolgono in 28 paesi dell'UE. Il Partito popolare europeo (PPE) si conferma il più grande gruppo politico in Parlamento, ma nuovi partiti aumentano la propria influenza. L'affluenza si mantiene sostanzialmente ai livelli del 2009.

      Categoria:

      • Storia dell'Unione europea
      • Elezioni

      Intanto al Parlamento

      • Eventi dell'8a legislatura
      • 751 deputati
      • 28 Stati membri
          • Belgio
          • Lussemburgo
          • Paesi Bassi
          • Francia
          • Repubblica Federale di Germania
          • Italia
          • Danimarca
          • Irlanda
          • Regno Unito
          • Grecia
          • Spagna
          • Portogallo
          • Germania
          • Austria
          • Finlandia
          • Svezia
          • Cipro
          • Cechia
          • Estonia
          • Ungheria
          • Lettonia
          • Lituania
          • Malta
          • Polonia
          • Slovacchia
          • Slovenia
          • Bulgaria
          • Romania
          • Croazia
      • 24 lingue ufficiali
          • Francese
          • Olandese
          • Tedesco
          • italiano
          • Danese
          • Tedesco
          • Greco
          • Spagnolo
          • Portoghese
          • Finlandese
          • Svedese
          • Estone
          • Ungherese
          • Lettone
          • Lituano
          • Maltese
          • Polacco
          • Slovacco
          • Sloveno
          • Irlandese
          • Bulgaro
          • Rumeno
          • Croato
      • Presidente: Martin Schulz ( S&D - DE , Mandato: - , - )
  2. Eventi della 7a legislatura

    1.    
      17-21 novembre 2013
      :

      Il Parlamento celebra il venticinquesimo anniversario del premio per i diritti umani

              

      Descrizione:

      Il Parlamento celebra il venticinquesimo anniversario del Premio Sacharov per la libertà di pensiero con una conferenza a Strasburgo, cui partecipano 22 ex vincitori. Nel corso degli anni, il premio intitolato allo scienziato sovietico e dissidente Andrei Sacharov si è affermato come uno dei premi più prestigiosi assegnati ai difensori dei diritti umani.

      Categoria:

      • Storia del Parlamento europeo

      Intanto al Parlamento

      • 7a legislatura
      • 766 deputati
      • 28 Stati membri
          • Belgio
          • Lussemburgo
          • Paesi Bassi
          • Francia
          • Repubblica Federale di Germania
          • Italia
          • Danimarca
          • Irlanda
          • Regno Unito
          • Grecia
          • Spagna
          • Portogallo
          • Germania
          • Austria
          • Finlandia
          • Svezia
          • Cipro
          • Cechia
          • Estonia
          • Ungheria
          • Lettonia
          • Lituania
          • Malta
          • Polonia
          • Slovacchia
          • Slovenia
          • Bulgaria
          • Romania
          • Croazia
      • 24 lingue ufficiali
          • Francese
          • Olandese
          • Tedesco
          • italiano
          • Danese
          • Tedesco
          • Greco
          • Spagnolo
          • Portoghese
          • Finlandese
          • Svedese
          • Estone
          • Ungherese
          • Lettone
          • Lituano
          • Maltese
          • Polacco
          • Slovacco
          • Sloveno
          • Irlandese
          • Bulgaro
          • Rumeno
          • Croato
      • Presidente: Martin Schulz ( S&D - DE , Mandato: - , - )
    2.    
      28 ottobre 2013
      :

      Il Parlamento europeo raggiunge un milione di fan su Facebook

              

      Descrizione:

      La pagina Facebook del Parlamento raggiunge il traguardo di un milione di fan, a riprova del ruolo svolto dai social media quale strumento di dialogo tra politici e cittadini.

      Categoria:

      • Storia del Parlamento europeo

      Intanto al Parlamento

      • 7a legislatura
      • 766 deputati
      • 28 Stati membri
          • Belgio
          • Lussemburgo
          • Paesi Bassi
          • Francia
          • Repubblica Federale di Germania
          • Italia
          • Danimarca
          • Irlanda
          • Regno Unito
          • Grecia
          • Spagna
          • Portogallo
          • Germania
          • Austria
          • Finlandia
          • Svezia
          • Cipro
          • Cechia
          • Estonia
          • Ungheria
          • Lettonia
          • Lituania
          • Malta
          • Polonia
          • Slovacchia
          • Slovenia
          • Bulgaria
          • Romania
          • Croazia
      • 24 lingue ufficiali
          • Francese
          • Olandese
          • Tedesco
          • italiano
          • Danese
          • Tedesco
          • Greco
          • Spagnolo
          • Portoghese
          • Finlandese
          • Svedese
          • Estone
          • Ungherese
          • Lettone
          • Lituano
          • Maltese
          • Polacco
          • Slovacco
          • Sloveno
          • Irlandese
          • Bulgaro
          • Rumeno
          • Croato
      • Presidente: Martin Schulz ( S&D - DE , Mandato: - , - )
    3.    
      1° luglio 2013
      :

      La Croazia aderisce all'Unione europea

              

      Descrizione:

      La Croazia diventa il 28° Stato membro dell'UE e i neodeputati croati siedono al Parlamento europeo.

      Categoria:

      • Storia dell'Unione europea
      • Allargamento

      Intanto al Parlamento

      • 7a legislatura
      • 766 deputati
      • 28 Stati membri
          • Belgio
          • Lussemburgo
          • Paesi Bassi
          • Francia
          • Repubblica Federale di Germania
          • Italia
          • Danimarca
          • Irlanda
          • Regno Unito
          • Grecia
          • Spagna
          • Portogallo
          • Germania
          • Austria
          • Finlandia
          • Svezia
          • Cipro
          • Cechia
          • Estonia
          • Ungheria
          • Lettonia
          • Lituania
          • Malta
          • Polonia
          • Slovacchia
          • Slovenia
          • Bulgaria
          • Romania
          • Croazia
      • 24 lingue ufficiali
          • Francese
          • Olandese
          • Tedesco
          • italiano
          • Danese
          • Tedesco
          • Greco
          • Spagnolo
          • Portoghese
          • Finlandese
          • Svedese
          • Estone
          • Ungherese
          • Lettone
          • Lituano
          • Maltese
          • Polacco
          • Slovacco
          • Sloveno
          • Irlandese
          • Bulgaro
          • Rumeno
          • Croato
      • Presidente: Martin Schulz ( S&D - DE , Mandato: - , - )
    4.    
      10 dicembre 2012
      :

      L'Unione europea riceve il Premio Nobel

              

      Descrizione:

      L'Unione europea riceve il Premio Nobel a Oslo per il contributo degli europei alla pace e alla riconciliazione

      Categoria:

      • Storia dell'Unione europea

      Intanto al Parlamento

      • 7a legislatura
      • 736 deputati
      • 27 Stati membri
          • Belgio
          • Lussemburgo
          • Paesi Bassi
          • Francia
          • Repubblica Federale di Germania
          • Italia
          • Danimarca
          • Irlanda
          • Regno Unito
          • Grecia
          • Spagna
          • Portogallo
          • Germania
          • Austria
          • Finlandia
          • Svezia
          • Cipro
          • Cechia
          • Estonia
          • Ungheria
          • Lettonia
          • Lituania
          • Malta
          • Polonia
          • Slovacchia
          • Slovenia
          • Bulgaria
          • Romania
      • 23 lingue ufficiali
          • Francese
          • Olandese
          • Tedesco
          • italiano
          • Danese
          • Inglese
          • Greco
          • Spagnolo
          • Portoghese
          • Finlandese
          • Svedese
          • Estone
          • Ungherese
          • Lettone
          • Lituano
          • Maltese
          • Polacco
          • Slovacco
          • Sloveno
          • Irlandese
          • Bulgaro
          • Rumeno
      • Presidente: Martin Schulz ( S&D - DE , Mandato: - , - )
    5.      
      4 luglio 2012
      :

      Il Parlamento respinge l'accordo ACTA

              

      Descrizione:

      Il PE si schiera al fianco di quanti criticano il controverso accordo commerciale anticontraffazione (ACTA), secondo cui alcune parti del testo riguardanti la pirateria su Internet potrebbero mettere a rischio le libertà dei cittadini, e respinge l'accordo.

      Categoria:

      • Storia del Parlamento europeo

      Intanto al Parlamento

      • 7a legislatura
      • 736 deputati
      • 27 Stati membri
          • Belgio
          • Lussemburgo
          • Paesi Bassi
          • Francia
          • Repubblica Federale di Germania
          • Italia
          • Danimarca
          • Irlanda
          • Regno Unito
          • Grecia
          • Spagna
          • Portogallo
          • Germania
          • Austria
          • Finlandia
          • Svezia
          • Cipro
          • Cechia
          • Estonia
          • Ungheria
          • Lettonia
          • Lituania
          • Malta
          • Polonia
          • Slovacchia
          • Slovenia
          • Bulgaria
          • Romania
      • 23 lingue ufficiali
          • Francese
          • Olandese
          • Tedesco
          • italiano
          • Danese
          • Inglese
          • Greco
          • Spagnolo
          • Portoghese
          • Finlandese
          • Svedese
          • Estone
          • Ungherese
          • Lettone
          • Lituano
          • Maltese
          • Polacco
          • Slovacco
          • Sloveno
          • Irlandese
          • Bulgaro
          • Rumeno
      • Presidente: Martin Schulz ( S&D - DE , Mandato: - , - )
    6.    
      1° aprile 2012
      :

      Entra in vigore l'iniziativa dei cittadini europei

              

      Descrizione:

      Entra in vigore l'iniziativa dei cittadini europei, uno strumento istituito dal trattato di Lisbona per consentire ai cittadini di influire direttamente sull'agenda politica dell'UE.

      Categoria:

      • Storia del Parlamento europeo

      Intanto al Parlamento

      • 7a legislatura
      • 736 deputati
      • 27 Stati membri
          • Belgio
          • Lussemburgo
          • Paesi Bassi
          • Francia
          • Repubblica Federale di Germania
          • Italia
          • Danimarca
          • Irlanda
          • Regno Unito
          • Grecia
          • Spagna
          • Portogallo
          • Germania
          • Austria
          • Finlandia
          • Svezia
          • Cipro
          • Cechia
          • Estonia
          • Ungheria
          • Lettonia
          • Lituania
          • Malta
          • Polonia
          • Slovacchia
          • Slovenia
          • Bulgaria
          • Romania
      • 23 lingue ufficiali
          • Francese
          • Olandese
          • Tedesco
          • italiano
          • Danese
          • Inglese
          • Greco
          • Spagnolo
          • Portoghese
          • Finlandese
          • Svedese
          • Estone
          • Ungherese
          • Lettone
          • Lituano
          • Maltese
          • Polacco
          • Slovacco
          • Sloveno
          • Irlandese
          • Bulgaro
          • Rumeno
      • Presidente: Martin Schulz ( S&D - DE , Mandato: - , - )
    7.    
      24 gennaio 2012
      :

      Bill Gates chiede un impegno a lungo termine in materia di aiuti

              

      Descrizione:

      L'imprenditore e filantropo statunitense Bill Gates è ospite del PE per presentare l'attività della sua fondazione nella lotta contro la povertà e le malattie e per invitare l'UE a mantenere il suo ruolo guida negli aiuti allo sviluppo.

      Categoria:

      • Storia del Parlamento europeo

      Intanto al Parlamento

      • 7a legislatura
      • 736 deputati
      • 27 Stati membri
          • Belgio
          • Lussemburgo
          • Paesi Bassi
          • Francia
          • Repubblica Federale di Germania
          • Italia
          • Danimarca
          • Irlanda
          • Regno Unito
          • Grecia
          • Spagna
          • Portogallo
          • Germania
          • Austria
          • Finlandia
          • Svezia
          • Cipro
          • Cechia
          • Estonia
          • Ungheria
          • Lettonia
          • Lituania
          • Malta
          • Polonia
          • Slovacchia
          • Slovenia
          • Bulgaria
          • Romania
      • 23 lingue ufficiali
          • Francese
          • Olandese
          • Tedesco
          • italiano
          • Danese
          • Inglese
          • Greco
          • Spagnolo
          • Portoghese
          • Finlandese
          • Svedese
          • Estone
          • Ungherese
          • Lettone
          • Lituano
          • Maltese
          • Polacco
          • Slovacco
          • Sloveno
          • Irlandese
          • Bulgaro
          • Rumeno
      • Presidente: Martin Schulz ( S&D - DE , Mandato: - , - )
    8.    
      14 ottobre 2011
      :

      Il Parlamento europeo inaugura il centro visitatori

              

      Descrizione:

      Il Parlamentarium, il nuovo centro visitatori del Parlamento europeo a Bruxelles, apre al pubblico e in poco tempo si afferma come un'attrazione turistica di grande richiamo.

      Categoria:

      • Storia del Parlamento europeo

      Intanto al Parlamento

      • 7a legislatura
      • 736 deputati
      • 27 Stati membri
          • Belgio
          • Lussemburgo
          • Paesi Bassi
          • Francia
          • Repubblica Federale di Germania
          • Italia
          • Danimarca
          • Irlanda
          • Regno Unito
          • Grecia
          • Spagna
          • Portogallo
          • Germania
          • Austria
          • Finlandia
          • Svezia
          • Cipro
          • Cechia
          • Estonia
          • Ungheria
          • Lettonia
          • Lituania
          • Malta
          • Polonia
          • Slovacchia
          • Slovenia
          • Bulgaria
          • Romania
      • 23 lingue ufficiali
          • Francese
          • Olandese
          • Tedesco
          • italiano
          • Danese
          • Inglese
          • Greco
          • Spagnolo
          • Portoghese
          • Finlandese
          • Svedese
          • Estone
          • Ungherese
          • Lettone
          • Lituano
          • Maltese
          • Polacco
          • Slovacco
          • Sloveno
          • Irlandese
          • Bulgaro
          • Rumeno
      • Presidente: Jerzy Buzek ( EPP - PL , Mandato: - )
    9.      
      Marzo 2011
      :

      I disordini in Siria scatenano una guerra civile

              

      Descrizione:

      Le proteste contro il governo siriano si intensificano man mano che i tentativi di repressione da parte delle forze di sicurezza spingono i manifestanti a impugnare le armi.

      La violenza segna l'inizio di una lunga guerra civile, che vede diversi gruppi armati lottare per il controllo di alcune parti del paese, nonché l'intervento di potenze regionali e globali.

      Negli anni successivi, più di cinque milioni di siriani sono costretti a fuggire dal paese, la maggior parte dei quali diretti in Turchia, Libano e Giordania, mentre centinaia di migliaia di persone cercano rifugio in Europa.

      Categoria:

      • L'Europa e il mondo

      Intanto al Parlamento

      • 7a legislatura
      • 736 deputati
      • 27 Stati membri
          • Belgio
          • Lussemburgo
          • Paesi Bassi
          • Francia
          • Repubblica Federale di Germania
          • Italia
          • Danimarca
          • Irlanda
          • Regno Unito
          • Grecia
          • Spagna
          • Portogallo
          • Germania
          • Austria
          • Finlandia
          • Svezia
          • Cipro
          • Cechia
          • Estonia
          • Ungheria
          • Lettonia
          • Lituania
          • Malta
          • Polonia
          • Slovacchia
          • Slovenia
          • Bulgaria
          • Romania
      • 23 lingue ufficiali
          • Francese
          • Olandese
          • Tedesco
          • italiano
          • Danese
          • Inglese
          • Greco
          • Spagnolo
          • Portoghese
          • Finlandese
          • Svedese
          • Estone
          • Ungherese
          • Lettone
          • Lituano
          • Maltese
          • Polacco
          • Slovacco
          • Sloveno
          • Irlandese
          • Bulgaro
          • Rumeno
      • Presidente: Jerzy Buzek ( EPP - PL , Mandato: - )
    10.      
      17 dicembre 2010
      :

      Primavera araba: una speranza per la democrazia

              

      Descrizione:

      In Tunisia esplode la protesta: il risultato è la caduta del governo e l'inizio della Primavera araba, che alimenta le speranze per un futuro democratico nel mondo arabo.

      Categoria:

      • L'Europa e il mondo

      Intanto al Parlamento

      • 7a legislatura
      • 736 deputati
      • 27 Stati membri
          • Belgio
          • Lussemburgo
          • Paesi Bassi
          • Francia
          • Repubblica Federale di Germania
          • Italia
          • Danimarca
          • Irlanda
          • Regno Unito
          • Grecia
          • Spagna
          • Portogallo
          • Germania
          • Austria
          • Finlandia
          • Svezia
          • Cipro
          • Cechia
          • Estonia
          • Ungheria
          • Lettonia
          • Lituania
          • Malta
          • Polonia
          • Slovacchia
          • Slovenia
          • Bulgaria
          • Romania
      • 23 lingue ufficiali
          • Francese
          • Olandese
          • Tedesco
          • italiano
          • Danese
          • Inglese
          • Greco
          • Spagnolo
          • Portoghese
          • Finlandese
          • Svedese
          • Estone
          • Ungherese
          • Lettone
          • Lituano
          • Maltese
          • Polacco
          • Slovacco
          • Sloveno
          • Irlandese
          • Bulgaro
          • Rumeno
      • Presidente: Jerzy Buzek ( EPP - PL , Mandato: - )
    11.    
      29 aprile 2010
      :

      Il Parlamento inaugura una sede negli Stati Uniti

              

      Descrizione:

      Il Parlamento europeo apre un ufficio di collegamento a Washington, DC. Si tratta del primo ufficio istituito al di fuori dell'UE, a riprova dell'importanza delle relazioni UE-USA e della volontà di rafforzare il dialogo con il Congresso degli Stati Uniti.

      Categoria:

      • Storia del Parlamento europeo

      Intanto al Parlamento

      • 7a legislatura
      • 736 deputati
      • 27 Stati membri
          • Belgio
          • Lussemburgo
          • Paesi Bassi
          • Francia
          • Repubblica Federale di Germania
          • Italia
          • Danimarca
          • Irlanda
          • Regno Unito
          • Grecia
          • Spagna
          • Portogallo
          • Germania
          • Austria
          • Finlandia
          • Svezia
          • Cipro
          • Cechia
          • Estonia
          • Ungheria
          • Lettonia
          • Lituania
          • Malta
          • Polonia
          • Slovacchia
          • Slovenia
          • Bulgaria
          • Romania
      • 23 lingue ufficiali
          • Francese
          • Olandese
          • Tedesco
          • italiano
          • Danese
          • Inglese
          • Greco
          • Spagnolo
          • Portoghese
          • Finlandese
          • Svedese
          • Estone
          • Ungherese
          • Lettone
          • Lituano
          • Maltese
          • Polacco
          • Slovacco
          • Sloveno
          • Irlandese
          • Bulgaro
          • Rumeno
      • Presidente: Jerzy Buzek ( EPP - PL , Mandato: - )
    12.    
      11 febbraio 2010
      :

      Il PE respinge l'accordo UE-USA sulla privacy

              

      Descrizione:

      Il Parlamento esercita il potere recentemente acquisito di approvare o bocciare gli accordi internazionali e respinge un accordo sul trasferimento verso gli Stati Uniti dei dati sulle transazioni bancarie nell'UE condotte attraverso la rete di pagamento SWIFT, adducendo preoccupazioni in materia di privacy. L'accordo UE-USA viene quindi rivisto e il Parlamento dà l'approvazione.

      Categoria:

      • Storia del Parlamento europeo

      Intanto al Parlamento

      • 7a legislatura
      • 736 deputati
      • 27 Stati membri
          • Belgio
          • Lussemburgo
          • Paesi Bassi
          • Francia
          • Repubblica Federale di Germania
          • Italia
          • Danimarca
          • Irlanda
          • Regno Unito
          • Grecia
          • Spagna
          • Portogallo
          • Germania
          • Austria
          • Finlandia
          • Svezia
          • Cipro
          • Cechia
          • Estonia
          • Ungheria
          • Lettonia
          • Lituania
          • Malta
          • Polonia
          • Slovacchia
          • Slovenia
          • Bulgaria
          • Romania
      • 23 lingue ufficiali
          • Francese
          • Olandese
          • Tedesco
          • italiano
          • Danese
          • Inglese
          • Greco
          • Spagnolo
          • Portoghese
          • Finlandese
          • Svedese
          • Estone
          • Ungherese
          • Lettone
          • Lituano
          • Maltese
          • Polacco
          • Slovacco
          • Sloveno
          • Irlandese
          • Bulgaro
          • Rumeno
      • Presidente: Jerzy Buzek ( EPP - PL , Mandato: - )
    13.    
      Gennaio 2010
      :

      Sostituzione di un commissario designato dopo l'audizione al PE

              

      Descrizione:

      Il governo bulgaro sostituisce il proprio commissario designato per la seconda Commissione Barroso, in seguito ai dubbi sollevati dagli eurodeputati nel corso di un'audizione parlamentare in merito a un presunto conflitto di interessi della candidata iniziale, Rumiana Jeleva.

      Categoria:

      • Storia del Parlamento europeo

      Intanto al Parlamento

      • 7a legislatura
      • 736 deputati
      • 27 Stati membri
          • Belgio
          • Lussemburgo
          • Paesi Bassi
          • Francia
          • Repubblica Federale di Germania
          • Italia
          • Danimarca
          • Irlanda
          • Regno Unito
          • Grecia
          • Spagna
          • Portogallo
          • Germania
          • Austria
          • Finlandia
          • Svezia
          • Cipro
          • Cechia
          • Estonia
          • Ungheria
          • Lettonia
          • Lituania
          • Malta
          • Polonia
          • Slovacchia
          • Slovenia
          • Bulgaria
          • Romania
      • 23 lingue ufficiali
          • Francese
          • Olandese
          • Tedesco
          • italiano
          • Danese
          • Inglese
          • Greco
          • Spagnolo
          • Portoghese
          • Finlandese
          • Svedese
          • Estone
          • Ungherese
          • Lettone
          • Lituano
          • Maltese
          • Polacco
          • Slovacco
          • Sloveno
          • Irlandese
          • Bulgaro
          • Rumeno
      • Presidente: Jerzy Buzek ( EPP - PL , Mandato: - )
    14.    
      1° dicembre 2009
      :

      Entra in vigore il trattato di Lisbona

              

      Descrizione:

      Il trattato di Lisbona porta a compimento la riforma istituzionale dell'UE e rende la Carta dei diritti fondamentali giuridicamente vincolante. Il Parlamento viene posto su un piano di parità nel processo decisionale rispetto ai governi dell'UE in quasi tutti gli ambiti giuridici.

      Categoria:

      • Storia dell'Unione europea
      • Trattato

      Intanto al Parlamento

      • 7a legislatura
      • 736 deputati
      • 27 Stati membri
          • Belgio
          • Lussemburgo
          • Paesi Bassi
          • Francia
          • Repubblica Federale di Germania
          • Italia
          • Danimarca
          • Irlanda
          • Regno Unito
          • Grecia
          • Spagna
          • Portogallo
          • Germania
          • Austria
          • Finlandia
          • Svezia
          • Cipro
          • Cechia
          • Estonia
          • Ungheria
          • Lettonia
          • Lituania
          • Malta
          • Polonia
          • Slovacchia
          • Slovenia
          • Bulgaria
          • Romania
      • 23 lingue ufficiali
          • Francese
          • Olandese
          • Tedesco
          • italiano
          • Danese
          • Inglese
          • Greco
          • Spagnolo
          • Portoghese
          • Finlandese
          • Svedese
          • Estone
          • Ungherese
          • Lettone
          • Lituano
          • Maltese
          • Polacco
          • Slovacco
          • Sloveno
          • Irlandese
          • Bulgaro
          • Rumeno
      • Presidente: Jerzy Buzek ( EPP - PL , Mandato: - )
    15.    
      4-7 giugno 2009
      :

      Elezioni europee del 2009

              

      Descrizione:

      In occasione delle settime elezioni europee, i cittadini di 27 paesi eleggono 736 deputati. Il PPE, centrodestra, mantiene la maggioranza dei seggi, attestandosi al 36 %, seguito dai Socialisti e Democratici con il 25 % e dai Liberali con l'11 %.

      Categoria:

      • Storia dell'Unione europea
      • Elezioni

      Intanto al Parlamento

      • 7a legislatura
      • 736 deputati
      • 27 Stati membri
          • Belgio
          • Lussemburgo
          • Paesi Bassi
          • Francia
          • Repubblica Federale di Germania
          • Italia
          • Danimarca
          • Irlanda
          • Regno Unito
          • Grecia
          • Spagna
          • Portogallo
          • Germania
          • Austria
          • Finlandia
          • Svezia
          • Cipro
          • Cechia
          • Estonia
          • Ungheria
          • Lettonia
          • Lituania
          • Malta
          • Polonia
          • Slovacchia
          • Slovenia
          • Bulgaria
          • Romania
      • 23 lingue ufficiali
          • Francese
          • Olandese
          • Tedesco
          • italiano
          • Danese
          • Inglese
          • Greco
          • Spagnolo
          • Portoghese
          • Finlandese
          • Svedese
          • Estone
          • Ungherese
          • Lettone
          • Lituano
          • Maltese
          • Polacco
          • Slovacco
          • Sloveno
          • Irlandese
          • Bulgaro
          • Rumeno
      • Presidente: Jerzy Buzek ( EPP - PL , Mandato: - )
  3. Eventi della 6a legislatura

    1.    
      9 aprile 2009
      :

      Il Parlamento su Facebook

              

      Descrizione:

      Il PE crea la sua pagina Facebook. Col tempo, le chat di Facebook diventano un canale di largo utilizzo per la comunicazione diretta tra i cittadini e gli eurodeputati.

      Categoria:

      • Storia del Parlamento europeo

      Intanto al Parlamento

      • 6a legislatura
      • 732 deputati
      • 27 Stati membri
          • Belgio
          • Lussemburgo
          • Paesi Bassi
          • Francia
          • Repubblica Federale di Germania
          • Italia
          • Danimarca
          • Irlanda
          • Regno Unito
          • Grecia
          • Spagna
          • Portogallo
          • Germania
          • Austria
          • Finlandia
          • Svezia
          • Cipro
          • Cechia
          • Estonia
          • Ungheria
          • Lettonia
          • Lituania
          • Malta
          • Polonia
          • Slovacchia
          • Slovenia
          • Bulgaria
          • Romania
      • 23 lingue ufficiali
          • Francese
          • Olandese
          • Tedesco
          • italiano
          • Danese
          • Inglese
          • Greco
          • Spagnolo
          • Portoghese
          • Finlandese
          • Svedese
          • Estone
          • Ungherese
          • Lettone
          • Lituano
          • Maltese
          • Polacco
          • Slovacco
          • Sloveno
          • Irlandese
          • Bulgaro
          • Rumeno
      • Presidente: Hans-Gert Pöttering ( EPP-ED - DE , Mandato: - )
    2.    
      5 marzo 2009
      :

      Hillary Clinton si reca in visita al Parlamento europeo

              

      Descrizione:

      Il Segretario di Stato statunitense Hillary Clinton è ospite del Parlamento europeo e prende parte a un vivace dibattito con giovani provenienti da tutta Europa.

      Categoria:

      • Storia del Parlamento europeo

      Intanto al Parlamento

      • 6a legislatura
      • 732 deputati
      • 27 Stati membri
          • Belgio
          • Lussemburgo
          • Paesi Bassi
          • Francia
          • Repubblica Federale di Germania
          • Italia
          • Danimarca
          • Irlanda
          • Regno Unito
          • Grecia
          • Spagna
          • Portogallo
          • Germania
          • Austria
          • Finlandia
          • Svezia
          • Cipro
          • Cechia
          • Estonia
          • Ungheria
          • Lettonia
          • Lituania
          • Malta
          • Polonia
          • Slovacchia
          • Slovenia
          • Bulgaria
          • Romania
      • 23 lingue ufficiali
          • Francese
          • Olandese
          • Tedesco
          • italiano
          • Danese
          • Inglese
          • Greco
          • Spagnolo
          • Portoghese
          • Finlandese
          • Svedese
          • Estone
          • Ungherese
          • Lettone
          • Lituano
          • Maltese
          • Polacco
          • Slovacco
          • Sloveno
          • Irlandese
          • Bulgaro
          • Rumeno
      • Presidente: Hans-Gert Pöttering ( EPP-ED - DE , Mandato: - )
    3.    
      19 gennaio 2008
      :

      Il Parlamento europeo lancia la diretta in streaming delle riunioni di commissione

              

      Descrizione:

      Nell'intento di garantire una maggiore trasparenza delle proprie attività e di favorire la conoscenza del processo legislativo presso l'opinione pubblica, il Parlamento europeo lancia la diretta in streaming delle riunioni di commissione. In poco tempo, tutte le riunioni di commissione diventano disponibili on line, sia in diretta che su richiesta al termine di ogni seduta.

      Categoria:

      • Storia del Parlamento europeo

      Intanto al Parlamento

      • 6a legislatura
      • 732 deputati
      • 27 Stati membri
          • Belgio
          • Lussemburgo
          • Paesi Bassi
          • Francia
          • Repubblica Federale di Germania
          • Italia
          • Danimarca
          • Irlanda
          • Regno Unito
          • Grecia
          • Spagna
          • Portogallo
          • Germania
          • Austria
          • Finlandia
          • Svezia
          • Cipro
          • Cechia
          • Estonia
          • Ungheria
          • Lettonia
          • Lituania
          • Malta
          • Polonia
          • Slovacchia
          • Slovenia
          • Bulgaria
          • Romania
      • 23 lingue ufficiali
          • Francese
          • Olandese
          • Tedesco
          • italiano
          • Danese
          • Inglese
          • Greco
          • Spagnolo
          • Portoghese
          • Finlandese
          • Svedese
          • Estone
          • Ungherese
          • Lettone
          • Lituano
          • Maltese
          • Polacco
          • Slovacco
          • Sloveno
          • Irlandese
          • Bulgaro
          • Rumeno
      • Presidente: Hans-Gert Pöttering ( EPP-ED - DE , Mandato: - )
    4.    
      1° gennaio 2007
      :

      L'Unione europea arriva a 27 Stati membri

              

      Descrizione:

      Bulgaria e Romania aderiscono all'UE.

      Categoria:

      • Storia dell'Unione europea
      • Allargamento

      Intanto al Parlamento

      • 6a legislatura
      • 732 deputati
      • 27 Stati membri
          • Belgio
          • Lussemburgo
          • Paesi Bassi
          • Francia
          • Repubblica Federale di Germania
          • Italia
          • Danimarca
          • Irlanda
          • Regno Unito
          • Grecia
          • Spagna
          • Portogallo
          • Germania
          • Austria
          • Finlandia
          • Svezia
          • Cipro
          • Cechia
          • Estonia
          • Ungheria
          • Lettonia
          • Lituania
          • Malta
          • Polonia
          • Slovacchia
          • Slovenia
          • Bulgaria
          • Romania
      • 23 lingue ufficiali
          • Francese
          • Olandese
          • Tedesco
          • italiano
          • Danese
          • Inglese
          • Greco
          • Spagnolo
          • Portoghese
          • Finlandese
          • Svedese
          • Estone
          • Ungherese
          • Lettone
          • Lituano
          • Maltese
          • Polacco
          • Slovacco
          • Sloveno
          • Irlandese
          • Bulgaro
          • Rumeno
      • Presidente: Josep Borrell Fontelles ( PES - ES , Mandato: - )
    5.    
      15 novembre 2006
      :

      Il Parlamento approva la direttiva sui servizi

              

      Descrizione:

      Il Parlamento approva la direttiva sui servizi, destinata ad ampliare il mercato unico dei servizi nell'UE. Gli eurodeputati svolgono un ruolo di mediazione fondamentale per il raggiungimento di un accordo su una materia tanto controversa.

      Categoria:

      • Storia del Parlamento europeo

      Intanto al Parlamento

      • 6a legislatura
      • 732 deputati
      • 25 Stati membri
          • Belgio
          • Lussemburgo
          • Paesi Bassi
          • Francia
          • Repubblica Federale di Germania
          • Italia
          • Danimarca
          • Irlanda
          • Regno Unito
          • Grecia
          • Spagna
          • Portogallo
          • Germania
          • Austria
          • Finlandia
          • Svezia
          • Cipro
          • Cechia
          • Estonia
          • Ungheria
          • Lettonia
          • Lituania
          • Malta
          • Polonia
          • Slovacchia
          • Slovenia
      • 20 lingue ufficiali
          • Francese
          • Olandese
          • Tedesco
          • italiano
          • Danese
          • Inglese
          • Greco
          • Spagnolo
          • Portoghese
          • Finlandese
          • Svedese
          • Estone
          • Ungherese
          • Lettone
          • Lituano
          • Maltese
          • Polacco
          • Slovacco
          • Sloveno
      • Presidente: Josep Borrell Fontelles ( PES - ES , Mandato: - )
    6.      
      3 aprile 2006
      :

      Trasmissione in diretta delle sedute del Parlamento europeo

              

      Descrizione:

      Per la prima volta, il Parlamento europeo consente la trasmissione continua in diretta dall'Aula. Negli anni seguenti il Parlamento trasmette la diretta in streaming di tutte le sedute e di tutte le riunioni di commissione.

      Categoria:

      • Storia del Parlamento europeo

      Intanto al Parlamento

      • 6a legislatura
      • 732 deputati
      • 25 Stati membri
          • Belgio
          • Lussemburgo
          • Paesi Bassi
          • Francia
          • Repubblica Federale di Germania
          • Italia
          • Danimarca
          • Irlanda
          • Regno Unito
          • Grecia
          • Spagna
          • Portogallo
          • Germania
          • Austria
          • Finlandia
          • Svezia
          • Cipro
          • Cechia
          • Estonia
          • Ungheria
          • Lettonia
          • Lituania
          • Malta
          • Polonia
          • Slovacchia
          • Slovenia
      • 20 lingue ufficiali
          • Francese
          • Olandese
          • Tedesco
          • italiano
          • Danese
          • Inglese
          • Greco
          • Spagnolo
          • Portoghese
          • Finlandese
          • Svedese
          • Estone
          • Ungherese
          • Lettone
          • Lituano
          • Maltese
          • Polacco
          • Slovacco
          • Sloveno
      • Presidente: Josep Borrell Fontelles ( PES - ES , Mandato: - )
    7.      
      7 luglio 2005
      :

      Attacchi suicidi a Londra

              

      Descrizione:

      Una serie di attentati suicidi coordinati contro il sistema dei trasporti pubblici londinese causa 52 morti e circa 700 feriti.

      Categoria:

      • L'Europa e il mondo

      Intanto al Parlamento

      • 6a legislatura
      • 732 deputati
      • 25 Stati membri
          • Belgio
          • Lussemburgo
          • Paesi Bassi
          • Francia
          • Repubblica Federale di Germania
          • Italia
          • Danimarca
          • Irlanda
          • Regno Unito
          • Grecia
          • Spagna
          • Portogallo
          • Germania
          • Austria
          • Finlandia
          • Svezia
          • Cipro
          • Cechia
          • Estonia
          • Ungheria
          • Lettonia
          • Lituania
          • Malta
          • Polonia
          • Slovacchia
          • Slovenia
      • 20 lingue ufficiali
          • Francese
          • Olandese
          • Tedesco
          • italiano
          • Danese
          • Inglese
          • Greco
          • Spagnolo
          • Portoghese
          • Finlandese
          • Svedese
          • Estone
          • Ungherese
          • Lettone
          • Lituano
          • Maltese
          • Polacco
          • Slovacco
          • Sloveno
      • Presidente: Josep Borrell Fontelles ( PES - ES , Mandato: - )
    8.    
      29 maggio-1° giugno 2005
      :

      La Costituzione europea non riscuote il consenso dell'opinione pubblica

              

      Descrizione:

      La Costituzione europea, elaborata dalla Convenzione e firmata dai capi di Stato dei paesi dell'UE, viene bocciata attraverso un referendum in Francia e nei Paesi Bassi.

      Categoria:

      • Storia dell'Unione europea

      Intanto al Parlamento

      • 6a legislatura
      • 732 deputati
      • 25 Stati membri
          • Belgio
          • Lussemburgo
          • Paesi Bassi
          • Francia
          • Repubblica Federale di Germania
          • Italia
          • Danimarca
          • Irlanda
          • Regno Unito
          • Grecia
          • Spagna
          • Portogallo
          • Germania
          • Austria
          • Finlandia
          • Svezia
          • Cipro
          • Cechia
          • Estonia
          • Ungheria
          • Lettonia
          • Lituania
          • Malta
          • Polonia
          • Slovacchia
          • Slovenia
      • 20 lingue ufficiali
          • Francese
          • Olandese
          • Tedesco
          • italiano
          • Danese
          • Inglese
          • Greco
          • Spagnolo
          • Portoghese
          • Finlandese
          • Svedese
          • Estone
          • Ungherese
          • Lettone
          • Lituano
          • Maltese
          • Polacco
          • Slovacco
          • Sloveno
      • Presidente: Josep Borrell Fontelles ( PES - ES , Mandato: - )
    9.    
      Ottobre 2004
      :

      Il Parlamento impone alcune sostituzioni nella squadra della Commissione

              

      Descrizione:

      Durante le audizioni dei commissari che precedono il voto sulla nomina della nuova Commissione, gli eurodeputati sollevano dubbi sull'idoneità di alcuni candidati nominati dagli Stati membri, in particolare dell'italiano Rocco Buttiglione. Barroso, già nominato presidente della Commissione, è costretto a ritirare la sua proposta e a presentare una nuova squadra.

      Categoria:

      • Storia del Parlamento europeo

      Intanto al Parlamento

      • 6a legislatura
      • 732 deputati
      • 25 Stati membri
          • Belgio
          • Lussemburgo
          • Paesi Bassi
          • Francia
          • Repubblica Federale di Germania
          • Italia
          • Danimarca
          • Irlanda
          • Regno Unito
          • Grecia
          • Spagna
          • Portogallo
          • Germania
          • Austria
          • Finlandia
          • Svezia
          • Cipro
          • Cechia
          • Estonia
          • Ungheria
          • Lettonia
          • Lituania
          • Malta
          • Polonia
          • Slovacchia
          • Slovenia
      • 20 lingue ufficiali
          • Francese
          • Olandese
          • Tedesco
          • italiano
          • Danese
          • Inglese
          • Greco
          • Spagnolo
          • Portoghese
          • Finlandese
          • Svedese
          • Estone
          • Ungherese
          • Lettone
          • Lituano
          • Maltese
          • Polacco
          • Slovacco
          • Sloveno
      • Presidente: Josep Borrell Fontelles ( PES - ES , Mandato: - )
    10.    
      10-13 giugno 2004
      :

      Le elezioni europee del 2004

              

      Descrizione:

      Le elezioni del Parlamento europeo coinvolgono 25 Stati membri. Il PPE-DE, centrodestra, ottiene il 37 % dei seggi su un totale di 736.

      Categoria:

      • Storia dell'Unione europea
      • Elezioni

      Intanto al Parlamento

      • 6a legislatura
      • 732 deputati
      • 25 Stati membri
          • Belgio
          • Lussemburgo
          • Paesi Bassi
          • Francia
          • Repubblica Federale di Germania
          • Italia
          • Danimarca
          • Irlanda
          • Regno Unito
          • Grecia
          • Spagna
          • Portogallo
          • Germania
          • Austria
          • Finlandia
          • Svezia
          • Cipro
          • Cechia
          • Estonia
          • Ungheria
          • Lettonia
          • Lituania
          • Malta
          • Polonia
          • Slovacchia
          • Slovenia
      • 20 lingue ufficiali
          • Francese
          • Olandese
          • Tedesco
          • italiano
          • Danese
          • Inglese
          • Greco
          • Spagnolo
          • Portoghese
          • Finlandese
          • Svedese
          • Estone
          • Ungherese
          • Lettone
          • Lituano
          • Maltese
          • Polacco
          • Slovacco
          • Sloveno
      • Presidente: Josep Borrell Fontelles ( PES - ES , Mandato: - )
  4. Eventi della 5a legislatura

    1.    
      1° maggio 2004
      :

      L'Unione europea si allarga verso Est

              

      Descrizione:

      Dieci paesi, per la maggior parte dell'Europa orientale, aderiscono all'UE nel più importante allargamento mai avvenuto: Cipro, Estonia, Lettonia, Lituania, Malta, Polonia, Repubblica ceca, Slovacchia, Slovenia e Ungheria.

      Categoria:

      • Storia dell'Unione europea
      • Allargamento

      Intanto al Parlamento

      • 5a legislatura
      • 626 deputati
      • 25 Stati membri
          • Belgio
          • Lussemburgo
          • Paesi Bassi
          • Francia
          • Repubblica Federale di Germania
          • Italia
          • Danimarca
          • Irlanda
          • Regno Unito
          • Grecia
          • Spagna
          • Portogallo
          • Germania
          • Austria
          • Finlandia
          • Svezia
          • Cipro
          • Cechia
          • Estonia
          • Ungheria
          • Lettonia
          • Lituania
          • Malta
          • Polonia
          • Slovacchia
          • Slovenia
      • 20 lingue ufficiali
          • Francese
          • Olandese
          • Tedesco
          • italiano
          • Danese
          • Inglese
          • Greco
          • Spagnolo
          • Portoghese
          • Finlandese
          • Svedese
          • Estone
          • Ungherese
          • Lettone
          • Lituano
          • Maltese
          • Polacco
          • Slovacco
          • Sloveno
      • Presidente: Pat Cox ( ELDR - IE , Mandato: - )
    2.      
      11 marzo 2004
      :

      Madrid: attentati ferroviari

              

      Descrizione:

      A Madrid, in Spagna, una serie di attentati coordinati su quattro treni di pendolari causa 191 vittime e 1 800 feriti.

      Categoria:

      • L'Europa e il mondo

      Intanto al Parlamento

      • 5a legislatura
      • 626 deputati
      • 15 Stati membri
          • Belgio
          • Lussemburgo
          • Paesi Bassi
          • Francia
          • Repubblica Federale di Germania
          • Italia
          • Danimarca
          • Irlanda
          • Regno Unito
          • Grecia
          • Spagna
          • Portogallo
          • Germania
          • Austria
          • Finlandia
          • Svezia
      • 11 lingue ufficiali
          • Francese
          • Olandese
          • Tedesco
          • italiano
          • Danese
          • Inglese
          • Greco
          • Spagnolo
          • Portoghese
          • Finlandese
          • Svedese
      • Presidente: Pat Cox ( ELDR - IE , Mandato: - )
    3.    
      1° febbraio 2003
      :

      Il trattato di Nizza

              

      Descrizione:

      Il trattato di Nizza riforma le istituzioni dell'UE per consentire l'allargamento dell'Unione all'Europa orientale. Inoltre, estende ulteriormente l'applicazione della procedura di codecisione.

      Categoria:

      • Storia dell'Unione europea
      • Trattato

      Intanto al Parlamento

      • 5a legislatura
      • 626 deputati
      • 15 Stati membri
          • Belgio
          • Lussemburgo
          • Paesi Bassi
          • Francia
          • Repubblica Federale di Germania
          • Italia
          • Danimarca
          • Irlanda
          • Regno Unito
          • Grecia
          • Spagna
          • Portogallo
          • Germania
          • Austria
          • Finlandia
          • Svezia
      • 11 lingue ufficiali
          • Francese
          • Olandese
          • Tedesco
          • italiano
          • Danese
          • Inglese
          • Greco
          • Spagnolo
          • Portoghese
          • Finlandese
          • Svedese
      • Presidente: Pat Cox ( ELDR - IE , Mandato: - )
    4.    
      28 febbraio 2002
      :

      Una Convenzione disegna il futuro dell'Europa

              

      Descrizione:

      La Convenzione sul futuro dell'Europa si riunisce per la prima volta al PE di Bruxelles. I deputati partecipano attivamente ai lavori della Convenzione, che nel luglio 2003 elabora un progetto di Costituzione per l'Europa.

      Categoria:

      • Storia del Parlamento europeo

      Intanto al Parlamento

      • 5a legislatura
      • 626 deputati
      • 15 Stati membri
          • Belgio
          • Lussemburgo
          • Paesi Bassi
          • Francia
          • Repubblica Federale di Germania
          • Italia
          • Danimarca
          • Irlanda
          • Regno Unito
          • Grecia
          • Spagna
          • Portogallo
          • Germania
          • Austria
          • Finlandia
          • Svezia
      • 11 lingue ufficiali
          • Francese
          • Olandese
          • Tedesco
          • italiano
          • Danese
          • Inglese
          • Greco
          • Spagnolo
          • Portoghese
          • Finlandese
          • Svedese
      • Presidente: Pat Cox ( ELDR - IE , Mandato: - )
    5.      
      1° gennaio 2002
      :

      Nasce l'euro

              

      Descrizione:

      Le banconote e le monete in euro entrano in circolazione, segnando una tappa fondamentale nella costruzione di un'unione economica e monetaria in Europa.

      Categoria:

      • Storia dell'Unione europea

      Intanto al Parlamento

      • 5a legislatura
      • 626 deputati
      • 15 Stati membri
          • Belgio
          • Lussemburgo
          • Paesi Bassi
          • Francia
          • Repubblica Federale di Germania
          • Italia
          • Danimarca
          • Irlanda
          • Regno Unito
          • Grecia
          • Spagna
          • Portogallo
          • Germania
          • Austria
          • Finlandia
          • Svezia
      • 11 lingue ufficiali
          • Francese
          • Olandese
          • Tedesco
          • italiano
          • Danese
          • Inglese
          • Greco
          • Spagnolo
          • Portoghese
          • Finlandese
          • Svedese
      • Presidente: Nicole Fontaine ( EPP-ED - FR , Mandato: - )
    6.      
      11 settembre 2001
      :

      Terroristi attaccano gli Stati Uniti

              

      Descrizione:

      Aerei dirottati da integralisti islamici attaccano obiettivi statunitensi e uccidono migliaia di persone in un atto terroristico che non ha precedenti nella storia.

      Categoria:

      • L'Europa e il mondo

      Intanto al Parlamento

      • 5a legislatura
      • 626 deputati
      • 15 Stati membri
          • Belgio
          • Lussemburgo
          • Paesi Bassi
          • Francia
          • Repubblica Federale di Germania
          • Italia
          • Danimarca
          • Irlanda
          • Regno Unito
          • Grecia
          • Spagna
          • Portogallo
          • Germania
          • Austria
          • Finlandia
          • Svezia
      • 11 lingue ufficiali
          • Francese
          • Olandese
          • Tedesco
          • italiano
          • Danese
          • Inglese
          • Greco
          • Spagnolo
          • Portoghese
          • Finlandese
          • Svedese
      • Presidente: Nicole Fontaine ( EPP-ED - FR , Mandato: - )
    7.    
      Maggio 2001
      :

      Trasparenza: l'accesso pubblico ai documenti dell'UE

              

      Descrizione:

      Il Parlamento e il Consiglio convertono in legge un regolamento che disciplina l'accesso pubblico ai documenti delle istituzioni dell'UE.

      Categoria:

      • Storia dell'Unione europea

      Intanto al Parlamento

      • 5a legislatura
      • 626 deputati
      • 15 Stati membri
          • Belgio
          • Lussemburgo
          • Paesi Bassi
          • Francia
          • Repubblica Federale di Germania
          • Italia
          • Danimarca
          • Irlanda
          • Regno Unito
          • Grecia
          • Spagna
          • Portogallo
          • Germania
          • Austria
          • Finlandia
          • Svezia
      • 11 lingue ufficiali
          • Francese
          • Olandese
          • Tedesco
          • italiano
          • Danese
          • Inglese
          • Greco
          • Spagnolo
          • Portoghese
          • Finlandese
          • Svedese
      • Presidente: Nicole Fontaine ( EPP-ED - FR , Mandato: - )
    8.    
      7 dicembre 2000
      :

      Carta dei diritti fondamentali

              

      Descrizione:

      Viene solennemente proclamata la Carta dei diritti fondamentali dell'UE, redatta da una Convenzione europea che ha visto la partecipazione attiva degli eurodeputati.

      Categoria:

      • Storia del Parlamento europeo

      Intanto al Parlamento

      • 5a legislatura
      • 626 deputati
      • 15 Stati membri
          • Belgio
          • Lussemburgo
          • Paesi Bassi
          • Francia
          • Repubblica Federale di Germania
          • Italia
          • Danimarca
          • Irlanda
          • Regno Unito
          • Grecia
          • Spagna
          • Portogallo
          • Germania
          • Austria
          • Finlandia
          • Svezia
      • 11 lingue ufficiali
          • Francese
          • Olandese
          • Tedesco
          • italiano
          • Danese
          • Inglese
          • Greco
          • Spagnolo
          • Portoghese
          • Finlandese
          • Svedese
      • Presidente: Nicole Fontaine ( EPP-ED - FR , Mandato: - )
    9.    
      10-13 giugno 1999
      :

      Le elezioni europee del 1999

              

      Descrizione:

      Gli elettori dei 15 paesi dell'UE si recano alle urne per eleggere 626 eurodeputati. Per la prima volta, il PPE-DE, centrodestra, è il gruppo che ottiene il maggior numero di seggi.

      Categoria:

      • Storia dell'Unione europea
      • Elezioni

      Intanto al Parlamento

      • 5a legislatura
      • 626 deputati
      • 15 Stati membri
          • Belgio
          • Lussemburgo
          • Paesi Bassi
          • Francia
          • Repubblica Federale di Germania
          • Italia
          • Danimarca
          • Irlanda
          • Regno Unito
          • Grecia
          • Spagna
          • Portogallo
          • Germania
          • Austria
          • Finlandia
          • Svezia
      • 11 lingue ufficiali
          • Francese
          • Olandese
          • Tedesco
          • italiano
          • Danese
          • Inglese
          • Greco
          • Spagnolo
          • Portoghese
          • Finlandese
          • Svedese
      • Presidente: Nicole Fontaine ( EPP-ED - FR , Mandato: - )
  5. Eventi della 4a legislatura

    1.    
      1° maggio 1999
      :

      Il trattato di Amsterdam estende la procedura di codecisione

              

      Descrizione:

      Il trattato di Amsterdam semplifica ed estende l'applicazione della procedura legislativa di codecisione. Il Parlamento acquisisce il diritto di approvare il presidente della Commissione.

      Categoria:

      • Storia dell'Unione europea
      • Trattato

      Intanto al Parlamento

      • 4a legislatura
      • 567 deputati
      • 15 Stati membri
          • Belgio
          • Lussemburgo
          • Paesi Bassi
          • Francia
          • Repubblica Federale di Germania
          • Italia
          • Danimarca
          • Irlanda
          • Regno Unito
          • Grecia
          • Spagna
          • Portogallo
          • Germania
          • Austria
          • Finlandia
          • Svezia
      • 11 lingue ufficiali
          • Francese
          • Olandese
          • Tedesco
          • italiano
          • Danese
          • Inglese
          • Greco
          • Spagnolo
          • Portoghese
          • Finlandese
          • Svedese
      • Presidente: José Maria Gil-Robles ( EPP-ED - ES , Mandato: - )
    2.    
      15 marzo 1999
      :

      Le dimissioni della Commissione Santer

              

      Descrizione:

      La Commissione presieduta da Jacques Santer si dimette in seguito a una relazione estremamente critica sugli abusi di potere da parte dei commissari, richiesta dal PE, anticipando un probabile voto di sfiducia in Aula.

      Categoria:

      • Storia dell'Unione europea

      Intanto al Parlamento

      • 4a legislatura
      • 567 deputati
      • 15 Stati membri
          • Belgio
          • Lussemburgo
          • Paesi Bassi
          • Francia
          • Repubblica Federale di Germania
          • Italia
          • Danimarca
          • Irlanda
          • Regno Unito
          • Grecia
          • Spagna
          • Portogallo
          • Germania
          • Austria
          • Finlandia
          • Svezia
      • 11 lingue ufficiali
          • Francese
          • Olandese
          • Tedesco
          • italiano
          • Danese
          • Inglese
          • Greco
          • Spagnolo
          • Portoghese
          • Finlandese
          • Svedese
      • Presidente: José Maria Gil-Robles ( EPP-ED - ES , Mandato: - )
    3.    
      4 novembre 1996
      :

      Il Parlamento europeo inaugura il suo sito Internet

              

      Descrizione:

      Il Parlamento apre il suo primo sito Internet: disponibile nelle 11 lingue dell'UE, per quei tempi si tratta probabilmente del sito web a più spiccata vocazione multilingue a livello mondiale.

      Categoria:

      • Storia del Parlamento europeo

      Intanto al Parlamento

      • 4a legislatura
      • 567 deputati
      • 15 Stati membri
          • Belgio
          • Lussemburgo
          • Paesi Bassi
          • Francia
          • Repubblica Federale di Germania
          • Italia
          • Danimarca
          • Irlanda
          • Regno Unito
          • Grecia
          • Spagna
          • Portogallo
          • Germania
          • Austria
          • Finlandia
          • Svezia
      • 11 lingue ufficiali
          • Francese
          • Olandese
          • Tedesco
          • italiano
          • Danese
          • Inglese
          • Greco
          • Spagnolo
          • Portoghese
          • Finlandese
          • Svedese
      • Presidente: Klaus Hänsch ( PES - DE , Mandato: - )
    4.      
      Settembre 1996
      :

      Il Parlamento europeo affronta la crisi della "mucca pazza".

              

      Descrizione:

      Il PE istituisce una commissione di inchiesta incaricata di far luce sul ritardo della risposta europea alla crisi della "mucca pazza". L'indagine apre le porte a un controllo più efficace sull'attività della Commissione e conduce a una più ambiziosa politica dell'UE in materia di salute pubblica.

      Categoria:

      • Storia del Parlamento europeo

      Intanto al Parlamento

      • 4a legislatura
      • 567 deputati
      • 15 Stati membri
          • Belgio
          • Lussemburgo
          • Paesi Bassi
          • Francia
          • Repubblica Federale di Germania
          • Italia
          • Danimarca
          • Irlanda
          • Regno Unito
          • Grecia
          • Spagna
          • Portogallo
          • Germania
          • Austria
          • Finlandia
          • Svezia
      • 11 lingue ufficiali
          • Francese
          • Olandese
          • Tedesco
          • italiano
          • Danese
          • Inglese
          • Greco
          • Spagnolo
          • Portoghese
          • Finlandese
          • Svedese
      • Presidente: Klaus Hänsch ( PES - DE , Mandato: - )
    5.    
      Gennaio 1995
      :

      Due eventi "Austria, Finlandia e Svezia aderiscono all'UE" e "Toccante discorso del presidente Mitterrand al Parlamento europeo"

              

      Descrizione:

      : Austria, Finlandia e Svezia aderiscono all'UE

      Austria, Finlandia e Svezia aderiscono all'UE, portando a 15 il numero degli Stati membri.

      : Toccante discorso del presidente Mitterrand al Parlamento europeo

      Il presidente francese François Mitterrand denuncia il nazionalismo ed esprime fiducia nel progetto europeo in un toccante discorso pronunciato al Parlamento europeo pochi mesi prima di morire.

      Categoria:

      • Storia dell'Unione europea
      • Allargamento

      Intanto al Parlamento

      • 4a legislatura
      • 567 deputati
      • 15 Stati membri
          • Belgio
          • Lussemburgo
          • Paesi Bassi
          • Francia
          • Repubblica Federale di Germania
          • Italia
          • Danimarca
          • Irlanda
          • Regno Unito
          • Grecia
          • Spagna
          • Portogallo
          • Germania
          • Austria
          • Finlandia
          • Svezia
      • 11 lingue ufficiali
          • Francese
          • Olandese
          • Tedesco
          • italiano
          • Danese
          • Inglese
          • Greco
          • Spagnolo
          • Portoghese
          • Finlandese
          • Svedese
      • Presidente: Klaus Hänsch ( PES - DE , Mandato: - )
    6.    
      9-12 giugno 1994
      :

      Le elezioni europee del 1994

              

      Descrizione:

      Le elezioni europee vengono celebrate per la quarta volta, per eleggere un totale di 567 deputati al Parlamento europeo provenienti da 12 paesi. I socialisti costituiscono il gruppo più numeroso (35 %), davanti al PPE, centrodestra (28 %).

      Categoria:

      • Storia dell'Unione europea
      • Elezioni

      Intanto al Parlamento

      • 4a legislatura
      • 567 deputati
      • 15 Stati membri
          • Belgio
          • Lussemburgo
          • Paesi Bassi
          • Francia
          • Repubblica Federale di Germania
          • Italia
          • Danimarca
          • Irlanda
          • Regno Unito
          • Grecia
          • Spagna
          • Portogallo
          • Germania
      • 11 lingue ufficiali
          • Francese
          • Olandese
          • Tedesco
          • italiano
          • Danese
          • Inglese
          • Greco
          • Spagnolo
          • Portoghese
      • Presidente: Klaus Hänsch ( PES - DE , Mandato: - )
  6. Eventi della 3a legislatura

    1.    
      1° novembre 1993
      :

      Il trattato di Maastricht istituisce l'Unione europea

              

      Descrizione:

      Il trattato di Maastricht apre la strada alla creazione dell'Unione europea e dell'euro. Introduce la procedura di codecisione, in virtù della quale il Parlamento acquisisce poteri decisionali pari a quelli del Consiglio in alcuni settori giuridici, e conferisce al Parlamento la facoltà di approvare la Commissione nel suo insieme.

      Categoria:

      • Storia dell'Unione europea
      • Trattato

      Intanto al Parlamento

      • 3a legislatura
      • 518 deputati
      • 15 Stati membri
          • Belgio
          • Lussemburgo
          • Paesi Bassi
          • Francia
          • Repubblica Federale di Germania
          • Italia
          • Danimarca
          • Irlanda
          • Regno Unito
          • Grecia
          • Spagna
          • Portogallo
          • Germania
      • 11 lingue ufficiali
          • Francese
          • Olandese
          • Tedesco
          • italiano
          • Danese
          • Inglese
          • Greco
          • Spagnolo
          • Portoghese
      • Presidente: Egon A. Klepsch ( EPP - DE , Mandato: - )
    2.    
      12 maggio 1992
      :

      La regina Elisabetta II tiene un discorso al Parlamento europeo

              

      Descrizione:

      La regina Elisabetta II elogia il contributo del Parlamento europeo alla democrazia in Europa nel suo discorso pronunciato davanti agli eurodeputati a Strasburgo. La sovrana britannica sottolinea il ruolo dell'integrazione europea nel contribuire alla riconciliazione e nell'assecondare il cambiamento politico ed economico in Europa.

      Categoria:

      • Storia del Parlamento europeo

      Intanto al Parlamento

      • 3a legislatura
      • 518 deputati
      • 15 Stati membri
          • Belgio
          • Lussemburgo
          • Paesi Bassi
          • Francia
          • Repubblica Federale di Germania
          • Italia
          • Danimarca
          • Irlanda
          • Regno Unito
          • Grecia
          • Spagna
          • Portogallo
          • Germania
      • 11 lingue ufficiali
          • Francese
          • Olandese
          • Tedesco
          • italiano
          • Danese
          • Inglese
          • Greco
          • Spagnolo
          • Portoghese
      • Presidente: Egon A. Klepsch ( EPP - DE , Mandato: - )
    3.      
      Giugno 1991
      :

      La dissoluzione della Jugoslavia

              

      Descrizione:

      Slovenia e Croazia dichiarano l'indipendenza dalla Jugoslavia. Le tensioni fra le nazioni che hanno fatto parte della federazione in disfacimento sfociano in guerre violente che segnano buona parte del decennio successivo, malgrado gli sforzi di pacificazione messi in campo dalle potenze occidentali.

      Categoria:

      • L'Europa e il mondo

      Intanto al Parlamento

      • 3a legislatura
      • 518 deputati
      • 15 Stati membri
          • Belgio
          • Lussemburgo
          • Paesi Bassi
          • Francia
          • Repubblica Federale di Germania
          • Italia
          • Danimarca
          • Irlanda
          • Regno Unito
          • Grecia
          • Spagna
          • Portogallo