skip to content
 
 
 

Le priorità della Presidenza tedesca discusse in Plenaria al PE

Dal 1º luglio 2020 la Germania ha assunto la Presidenza di turno del Consiglio UE. I deputati hanno discusso con la Cancelliera Merkel e la Presidente della Commissione von der Leyen, strategia e obiettivi della Presidenza tedesca per i prossimi sei mesi.

All'insegna del motto "Insieme per la ripresa dell'Europa", la Presidenza tedesca è determinata ad affrontare l'enorme sfida posta dalla pandemia, ha dichiarato la Cancelliera Merkel. Ha sottolineato cinque aree su cui l'Unione europea deve lavorare se vuole uscire unita e forte dalla crisi attuale: diritti fondamentali, solidarietà e coesione, cambiamento climatico, digitalizzazione e ruolo dell'Europa nel mondo.

"La Germania è pronta a dimostrare una straordinaria solidarietà", ha sottolineato, per costruire un'Europa verde, innovativa, sostenibile, più digitale e competitiva. "L'Europa è in grado di fare grandi cose se lavoriamo insieme e siamo uniti nella solidarietà", ha concluso.

Rivedi l'intervento della Cancelliera Merkel
Leggi l'intero articolo e rivedi gli interventi di tutti gli oratori
 

Pubblicato mercoledì 8 luglio 2020