skip to content
 
 
 

Questa settimana al Parlamento europeo: scopri l'agenda

Servizi digitali, legge sul clima, intelligenza artificiale: questi alcuni degli argomenti in discussione e al voto delle commissioni parlamentari a Bruxelles. I deputati della commissione ECON incontrano la Presidente della BCE Lagarde. Lunedì si svolgeranno le audizioni dei commissari designati McGuinness e Dombrovskis. Saranno presentati i candidati per il Premio Sakharov 2020.

A seguito dei cambiamenti avvenuti nella composizione della Commissione europea, i deputati valuteranno se i candidati McGuinness e Dombrovskis sono in possesso dei requisiti necessari per prendere in carico le deleghe assegnate dalla presidente Von der Leyen. Mairead McGuinness (Servizi finanziari, stabilità finanziaria e Unione dei mercati dei capitali) sarà ascoltata dalla commissione Problemi economici e monetari dalle 9 alle 12 di venerdì, mentre il vicepresidente esecutivo Valdis Dombrovskis (commercio) interverrà nella seduta della commissione Commercio internazionale dalle 13 alle 16. Ciascuna audizione sarà seguita da una riunione in cui i presidenti di commissione e i coordinatori dei gruppi politici valuteranno il profilo dei candidati.

La presidente della Banca centrale europea Christine Lagarde incontrerà lunedì i deputati della commissione Problemi economici e monetari per il consueto "Dialogo monetario". I deputati dovrebbero intervenire sulla situazione economica dell'area Euro e in particolare sugli strumenti di controllo delle banche centrali e della stessa BCE. Durante la riunione si discuterà anche dei programmi di acquisto di titoli della BCE.

Nuove regole per le piattaforme e i servizi digitali, salvaguardia degli utenti e prevenzione dei rischi: questi e altri temi saranno affrontati in due diverse votazioni delle commissioni Mercato interno e Giuridica. Entrambe le proposte hanno lo scopo di influenzare il contenuto del pacchetto relativo alla Legge sui servizi digitali che dovrebbe essere presentato dalla Commissione entro la fine dell'anno. Conferenze stampa alle 10.30 e alle 15 di lunedì.

La commissione giuridica adotterà giovedì le sue raccomandazioni sulla legge che mira a garantire l'impiego di tecnologie di intelligenza artificiale sicure e affidabili all'interno dell'Unione. Queste proposte potrebbero contribuire a delineare norme comuni su temi quali l'etica, la responsabilità civile e la proprietà intellettuale, oltre che a delineare rischi e opportunità dell'intelligenza artificiale. Una conferenza stampa è prevista alle ore 14,30.

Frans Timmermans, vicepresidente esecutivo e commissario per il Green Deal europeo discuterà lunedì con la commissione Ambiente del Piano sugli obiettivi climatici 2030 che include anche la comunicazione "Un traguardo climatico 2030 più ambizioso per l'Europa" e una valutazione dell'impatto delle norme in esame. La commissione ENVI ha già adottato la sua posizione sulla Legge sul clima, aumentando il target di riduzione di emissioni per il 2030 al 60%. Il Parlamento voterà una risoluzione, in prima lettura, nella sessione plenaria di ottobre.  

 

Premio Sakharov 2020

Le nomine per il Premio Sakharov per la libertà di pensiero 2020 saranno presentate lunedì in una riunione congiunta delle commissioni Affari esteri e Sviluppo, con la subcommisione per i Diritti umani.

 

Agenda del Presidente

Martedì il Presidente David Sassoli incontrerà il team di negoziatori del Parlamento europeo per il bilancio pluriennale, avrà un incontro in video con i giovani attivisti di "ONE Youth Ambassador" e incontrerà il primo ministro della Georgia, Giorgi Gakharia.

Mercoledì vedrà nuovamente il gruppo di negoziatori per il bilancio pluriennale, incontrerà Željko Komšić e Šefik Džaferović, membri della presidenza della Bosnia ed Erzegovina e parteciperà al webinar "Le nuove sfide europee" promosso dalla Fondazione Balducci.

Giovedì, dopo la riunione della Conferenza dei presidenti, incontrerà il Presidente del Parlamento belga Patrick Dewael. Nel primo pomeriggio David Sassoli avrà un incontro bilaterale con il Presidente francese Emmanuel Macron, seguito alle 15 dall'intervento in apertura del Consiglio europeo e da una conferenza stampa prevista per le 15,30.

Venerdì mattina il Presidente del PE avrà una riunione bilaterale con la Cancelliera tedesca Angela Merkel e un colloquio telefonico con il presidente del parlamento del Marocco, Habib El Malki.

 

Pubblicato lunedì 28 settembre 2020