Veuillez saisir du texte
Caterina CHINNICI Caterina CHINNICI
Caterina CHINNICI

Groupe de l'Alliance Progressiste des Socialistes et Démocrates au Parlement européen

Membre

Italie - Partito Democratico (Italie)

Date de naissance : , Palermo

Accueil Caterina CHINNICI

Vice-présidente

CONT
Commission du contrôle budgétaire

Membre

LIBE
Commission des libertés civiles, de la justice et des affaires intérieures
DCAM
Délégation pour les relations avec les pays d'Amérique centrale
DLAT
Délégation à l'Assemblée parlementaire euro-latino-américaine

Membre suppléante

JURI
Commission des affaires juridiques
D-CL
Délégation à la commission parlementaire mixte UE-Chili

Dernières activités

OPINION on the impact of organised crime on EU own resources and on the misuse of EU funds, with a particular focus on shared management from an auditing and control perspective EN

14-10-2021 LIBE_AD(2021)696281 PE696.281v02-00 LIBE
Avis - en tant que rapporteur
Caterina CHINNICI

Pandora Papers: Implications pour les efforts de lutte contre le blanchiment de capitaux, la fraude et l’évasion fiscales (débat) IT

06-10-2021 P9_CRE-PROV(2021)10-06(3-203-7500)
Contributions aux débats en séance plénière

L’avenir des relations UE–États-Unis (A9-0250/2021 - Tonino Picula) IT

06-10-2021
Explications de vote écrites

Dalla sua progettazione ad oggi il partenariato transatlantico è stato sinonimo di libertà, democrazia, diritti umani, Stato di diritto ed ha contribuito ad un contesto multilaterale stabile per il conseguimento di obiettivi e priorità di interesse comuni.
La Relazione d’iniziativa esamina il futuro dei rapporti UE-USA, cercando di rinvigorire l’alleanza dopo le relazioni piuttosto incerte degli ultimi anni. A tal fine, sottolineando che gli Stati Uniti rimangono il partner più importante dell’Unione, la Relazione chiede il rinnovo dell’alleanza transatlantica per realizzare un’agenda forte e ambiziosa che persegua gli interessi comuni, tra cui: la lotta ai cambiamenti climatici; la transizione verde e digitale; la democrazia e la sicurezza internazionale; il tutto cercando di rafforzare il multilateralismo e difendere i diritti umani.
La Relazione, poi, invita l’UE e gli Stati Uniti ad intraprendere azioni concrete in materia di promozione dell'uguaglianza razziale e della parità di genere, sì da combattere il razzismo sistematico, la discriminazione delle persone LGBTQI e la violenza contro le donne; inoltre, incoraggia gli Stati Uniti a garantire un accesso equo e aperto ai servizi essenziali, quali l'assistenza sanitaria, e ad abolire la pena di morte, riformando il proprio sistema di giustizia penale.
Ho quindi votato a favore della Relazione

Caterina CHINNICI
Caterina CHINNICI

Sur EP NEWSHUB

Lungo focus sulla protezione degli interessi finanziari dell'UE nella seduta di @EP_BudgControl che ho avuto il piacere di presiedere: in aula il commissario @JHahnEU e il vertici di @EUAntiFraud per un ampio dialogo sul report 2020, al quale lavoro come relatore @TheProgressives https://t.co/PzABwoRIeB 

Il #PNRR è una grande chance da tradurre in progetti di qualità per contrastare e prevenire diseguaglianze, discriminazioni e violenze di genere: da Trapani e via web l'importante riflessione promossa dalla #CGIL, alla quale rinnovo la mia solidarietà dopo i gravi fatti di Roma https://t.co/77O7fowdRc 

Le controversie per la custodia dei figli sono un trauma per i minori. Da @EP_Legal oggi una buona notizia: presentati i report, che seguo da relatore @TheProgressives, per tutelare più bambini con 5 nuovi ingressi (Tunisia-Pakistan-Giamaica-Bolivia-Filippine) in #convenzioneAja. https://t.co/pmuECcjnzF 

Contact

Bruxelles

Strasbourg